DEApress

Wednesday
Jun 20th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Pericolosa situazione nello Yemen per i migranti

E-mail Stampa PDF

Situazione critica per gli immigrati che approdano nello Yemen. Si stima che circa 7 mila migranti ogni mese entrino nello Yemen per poi ripartire per altre mete (alcuni dati certi del 2017 ci informano che il numero totale di arrivi ha raggiunto circa 100 mila persone ma non abbiamo dati sulle partenze). La grande maggioranza delle persone che migrano intendono raggiungere i Paesi del Golfo, in particolare l'Arabia Saudita per poter lavorare.
Questi giovani pieni di speranze, generalmente scappano dalla carestia e da luoghi dove le prolematiche politiche sono drammatiche, sono soprattutto Etiopi, Somali o Eritrei in cerca di lavoro ma molto spesso cadono nelle mani uomini che trafficano senza pudore e com’ è già successo sono anche pronti a gettarli nel mare, dopo averli derubati delle loro poche cose. Raggiunto lo Yemen, molti migranti soffrono per mano di criminali, responsabili di abusi fisici e sessuali nei loro confronti, torture per ottenere un riscatto, detenzione arbitraria per lunghi periodi di tempo, lavori forzati senza retribuzione e omicidi. Alcuni migranti vengono inoltre coinvolti nel conflitto in corso nel Paese, subiscono ferite o muoiono a causa dei bombardamenti. 

Nel 2017, l'Iom ha aiutato circa 2.900 migranti e rifugiati a tornare nel loro Paese dallo Yemen: il 73% di loro erano somali, il 25% etiopi e il 2% altre nazionalità. Mohammed Abdiker, direttore delle operazioni e delle emergenze presso l'Iom, in visita nello Yemen, ha dichiarato: "sono estremamente preoccupato per la situazione spaventosa e disumana che i migranti stanno affrontando" ed ha chiesto per loro "maggiore sostegno e protezione sia dalla comunità che dall’ONU.

Share

Ultimo aggiornamento ( Martedì 05 Giugno 2018 08:38 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 19 Giugno 2018
Cari lettori e lettrici, dopo anni di duro lavoro volontario  sia per gli eventi,  i corsi e per il giornale giornaliero vorremmo andare n pensione e passare la mano: c'è qualcuno a cui interessa l'Agenzia di stampa DEApress?   E...
DEApress . 19 Giugno 2018
Sabato 23 Giugno alle ore 16.30 la Fondazione Franco Zeffirelli ospiterà nella sede fiorentina di piazza San Firenze 5 una conferenza - incontro con la scrittrice Dacia Maraini. L'autrice, che verrà premiata con il Fioreino d'Oro, commenterò "Solar...
Silvio Terenzi . 19 Giugno 2018
FURIA"CANTASTORIE" "FREELANCE" - Official HD Un disco tutt'altro che "femminile". Di dolcezza e di sensibilità ne abbiamo e tanto anche. Quello che non troviamo con facilità è quella durezza tutta "maschile" (le virgolette sono d'obbligo naturalm...
Antonella Burberi . 19 Giugno 2018
riceviamo e pubblichiamo Raddoppiano le aperture serali degli Uffizi da inizio giugno a fine settembre: ogni mercoledì sera saranno offerte conferenze sul patrimonio archeologico tenute da noti studiosi, curatori e direttori di musei.   Non mo...
DEApress . 18 Giugno 2018
Riceviamo e pubblichiamo:"Frittelli arte contemporanea inaugura giovedì 21 giugno alle ore 18 tre mostre dedicate a tre artisti diversi legati idealmente dalla riflessione su tematiche politiche ed esistenziali, dall'indagine sui meccanismi di potere...
Silvana Grippi . 18 Giugno 2018
Segnalo questa interessante iniziativa che si svolge a Firenze               “Nel Chiostro delle Geometrie” V edizione Mettete dei fiori nelle vostre Visioni 18 giugno – 28 settembre 2018 Firenze, Comp...
Piero Fantechi . 18 Giugno 2018
78 spettacoli, 26 tra produzioni e coproduzioni, 13 prime nazionali.La stagione 2018/2019 della Fondazione Teatro della Toscana si offre allo spettatore in tutta la sua multiforme varietà. Tradizione, innovazione, Maestri, giovani, lavoro, Europa:...
Piero Fantechi . 18 Giugno 2018
Le Stanze (via Curtatone e Montanara 16), Pistoia da lunedì 18 a sabato 30 giugno, ore 21.30 (riposo: domenica 24) LA SIGNORINA ELSE di Arthur Schnitzler traduzione Sandro Lombardi drammaturgia Sandro Lombardi, Fabrizio Sinisi e Federico Tiez...
Piero Fantechi . 18 Giugno 2018
  Festival del Maggio Fiorentino – LXXXI Maggio MusicaleTeatro del Maggio Il Prigioniero/Quattro pezzi sacri Luigi Dallapiccola / Giuseppe Verdi Maestro concertatore e direttore Michael Boder Regia e coreografiaVirgilio Sieni 19 giugno 20...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons