DEApress

Monday
Jan 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Eritrea-Etiopia - Dichiarata la fine del conflitto

E-mail Stampa PDF

Il sito web della BBC (1) e altre fonti, riportano della dichiarazione congiunta dei leader di Etiopia (Abiy Ahmed Ali) e dell'Eritrea (Isak Afewerki) che mette ufficialmente fine al conflitto trai due paesi. La guerra era scoppiata nel 1998, ufficialmente, per il possesso della città di Badme, (il cui status era "incerto" dai tempi del colonialismo italiano, che approfittava di questa incertezza). Alcune fonti affermano che i dazi doganali imposti dall'Eritrea che imponeva sul transito delle merci etiopi fossero la vera causa del conflitto.

Dal 2000 il conflitto è entrato "in fase latente", con un arbitrato ONU che assegnava la città contesa all'Eritrea, mentre le forze etiopi continuavano ad occupare l'intera area. A quanto sembra, la questione dei confini non può dirsi risolta, comunque manifestazioni di giubilio sono state segnalate tra la popolazione civile.

Il conflitto è costato almeno 19.000 vittime tra gli eritrei e almeno 34.000 tra gli etiopi, con un numero enorme - anche se imprecisato  - di profughi. La situazione dei due paesi, soprattutto quella Eritrea, anche a causa del conflitto è stata fino ad oggi, tremenda dal punto di vista umanitario. La leva obbligatoria - in Eritrea - è stata estesa indefinitamente, e le pene per i "retinenti alla leva" sono molto severe. I programmi di sviluppo dell'Unione Europea sono fermi dal 2011, ed il governo di Afewerki è accusato anche di sostenere gruppi armati vicini ad al-Quaeda (2). L'Etiopia ha rapporti tesi con quasi con tutti i paesi vicini, e in questi ultimi anni è stata colpita da una grave carestia (3).

Ci auguriamo che questa dichiarazione dei due leader preluda ad un effettivo miglioramento della situazione dei due paesi e dei loro reciproci rapporti.


Fabrizio Cucchi, DEApress


(1) https://www.bbc.com/news/world-africa-44764597

(2) https://it.wikipedia.org/wiki/Eritrea#Politica_estera

(3) https://it.wikipedia.org/wiki/Etiopia#Repubblica_federale_Democratica_(1991-presente)

 


si veda anche:
https://it.wikipedia.org/wiki/Guerra_Etiopia-Eritrea
https://it.wikipedia.org/wiki/Badme

Share

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 09 Luglio 2018 19:36 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Edoardo Todaro . 21 Gennaio 2019
    "PARADISE CITY" di Joe Thomas - Carbonio Editore  Molti anni fa ho letto “Città di Dio” di Paulo Lins, un quartiere-ghetto di Rio de Janiero che in sostanza è una favela; oggi, a distanza di tempo, con la lettura di “Paradise ci...
Silvana Grippi . 19 Gennaio 2019
Vuoi collaborare con noi? DIVENTARE FOTOGRAFO? GIORNALISTA O REPORTER? Telefona a: DEApress 055243154  scrivi a: redazione@deapress.com
Silvana Grippi . 19 Gennaio 2019
   dal 1 febbraio 2019 verrà aperta la redazione in via alfani 16/r Firenze per info: redazione@deapress.com  tel. 055 243154  DEApress è una agenzia di stampa libera e senza profitto (DEAonlus) che produce divulgazione se...
Silvio Terenzi . 18 Gennaio 2019
STONA“STORIA DI UN EQUILIBRISTA” “Storia di un equilibrista” - Official HD Un disco prezioso e pregiato quello nuovo di STONA che si intitola “Storia di un equilibrista”. Una produzione di livello guidata dal grande Guido Guglielminetti, bassista...
DEApress . 18 Gennaio 2019
   
Silvana Grippi . 18 Gennaio 2019
Silvana Grippi . 18 Gennaio 2019
  Reportage di Lara Fontanelli e Roberto Liardo      
Piero Fantechi . 18 Gennaio 2019
TEATRO LE LAUDI Via Leonardo da Vinci 2r - tel 055 572831 SABATO 19 GENNAIO ore 21 DOMENICA 20 GENNAIO ore 17 4 RODOLFO BANCHELLI presenta «Don Milani - Libera scelta» Il musical sulla vita del prete di Barbiana Versione speciale con la...
Piero Fantechi . 18 Gennaio 2019
Nuovo album e nuovo tour per la band emiliana     I Giardini di Mirò, leggenda della musica indipendente italiana, festeggiano i 20 anni di carriera con un nuovo album e un nuovo tour, "Different Times". Si ...

Galleria DEA su YouTube