DEApress

Wednesday
Dec 13th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Web radio

E-mail Stampa PDF

 

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Le web radio, va da sé, trasmettono sul web in streaming.  Possiamo crearne una tutti: serve un buon PC, un software gratuito, file MP3, microfono e cuffia. Non è necessaria una ricerca di frequenze disponibili, non servono antenne, trasmetti e raggiungi chiunque in qualunque luogo.

Per questa estrema semplicità di operazione, definire un numero di radio nel web è praticamente impossibile. Lo spazio di manovra è infinito, da indipendenti si può dare il taglio che si vuole alle trasmissioni, specializzarsi, crearsi una nicchia di cultori oppure, al contrario, non avere alcuna connotazione precisa, una volta c’erano quelle che chiamavamo “radio libere”, per capirci. Le radio ufficiali sono invece tenute a considerare la diversità dei fruitori e anche degli sponsor, non possono quindi individualizzare i contenuti, i palinsesti  sono studiati a misura di utente. Le radio già affermate, ovviamente, affiancano l’etere al web. 

E’ stato tentato un regolamento per i diritti d’Autore, ma le complicazioni sono difficili da gestire, in quanto una web radio si appoggia quasi sempre ad un provider che già paga le royalties per quanto carica sul server, e ci si chiede se sia opportuno pretendere il pagamento per dei file già, di fatto, pagati. Nel 2007, negli USA, si è stabilito che tutti gli operatori devono pagare per ogni canzone in base al numero di utenti che la scaricano in streaming. La decisione ha alzato molto i costi del copyright e penalizza in primo luogo le emittenti prive di pubblicità, che fornivano un servizio migliore e senza interruzioni, paragonandole alle radio commerciali.

Le web radio appaiono in Italia nel 1998, non sono ancora riconosciute dal Ministero delle Comunicazioni perché non esiste ancora una normativa europea che regolamenti la questione. La Società Italiana degli Autori ed Editori (SIAE) cura i diritti d’Autore con un contratto chiamato «modulo AWR» che suddivide le web radio in amatoriali, istituzionali e commerciali, imponendo alle prime e alle seconde di non avere pubblicità di nessun tipo, per cui diventa complicata la sopravvivenza della web radio stessa.

In questo quadro confuso dal punto di vista legislativo e nello stesso tempo di rapida evoluzione tecnica, le Web radio hanno trovato un momento unificante in forme associazionistiche che raggruppano moltissimi soci.

Durante una lezione di giornalismo radiofonico su Editoria e Podcast, abbiamo avuto modo di conoscere alcune radio web, e come fare per organizzare una emittente: naturalmente ci si può appoggiare ad una piattaforma già esistente (ad esempio Sprikeb) e avvalersi di programmi come Audacity e GarageBand. 

 

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Share

Ultimo aggiornamento ( Martedì 17 Gennaio 2017 14:23 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Leonardo Marinelli . 12 Dicembre 2017
Ha raggiunto l'80% di adesione lo sciopero nazionale dei medici e dirigenti del Servizio sanitario nazionale, indetto per oggi. Sono circa 134.000 i professionisti che hanno deciso di astenersi dal recarsi presso i propri posti di lavoro e le prime p...
L'AltopArlAnte . 12 Dicembre 2017
  Pubblicato dall’etichetta Rusty Records, il caleidoscopico pezzo che unisce pop, folk e accenni di musica classica, anticipa il progetto #robadamati La canzone "Passo Dopo Passo" di Giuseppe D'Amati, è in gran parte autobiografica. E' dedicata...
L'AltopArlAnte . 12 Dicembre 2017
Ritorna il Premio Bindi Winter, l’edizione speciale invernale del Festival della canzone d’autore. Il Premio Bindi si tiene tutti gli anni in luglio davanti al mare di Santa Margherita Ligure ed è uno dei festival più importanti della canzone d...
DEApress . 12 Dicembre 2017
Era il 12 dicembre del 1969: una bomba di Stato chiudeva in modo tragico la decade che aveva visto saldarsi in Italia la rivolta studentesca con quella operaia, segnando pesantemente quella successiva, conclusa con altra bomba, ancor più micidiale, a...
Fabrizio Cucchi . 11 Dicembre 2017
In una visita a sorpresa alla base russa in Siria di Hmeymim, Putin questa mattina ha annunciato un parziale ritiro delle truppe russe dalla regione (1). Questo annuncio è stato accompagnato da "roboanti cifre" sui successi russi nella zona. "Sono st...
DEApress . 11 Dicembre 2017
Riceviamo e pubblichiamo:"Giovedì 14.12.17, ore 18h.30, presso il Centro Java per il ciclo di incontri "Approfondimenti Stupefacenti": Guerra e DrogaIncontro con Alessandro De Pascale - giornalistaMaggiori informazioni su www.infojava.itDagli oppiace...
L'AltopArlAnte . 11 Dicembre 2017
  Il gruppo della versatile musicista traccia in questo disco un percorso musicale d’impronta folk-rock volto a rappresentare la figura femminile in ogni possibile sfumatura. Lionheart è la rappresentazione di una donna, è “La Donna” ed è tante...
L'AltopArlAnte . 11 Dicembre 2017
  Dopo una carriera già ricca di riconoscimenti (finalista al Premio Tenco, attore e autore teatrale e cinematografico, compositore di successi musicali e sigle radiofoniche), l’eclettico artista, già frontman de Il Parto delle Nuvole Pesanti, propo...
L'AltopArlAnte . 11 Dicembre 2017
  Prodotto con la collaborazione di Jamie Sellers (Alesha Dixon, Pixie Lott) presso il Run Wild Music di Londra, il brano incontra atmosfere che spaziano fra pop e dark portando a galla il tema della libertà come superamento delle catene espressive ...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons