DEApress

Monday
Feb 19th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

La Corte d'Appello di Trento riconosce due padri

E-mail Stampa PDF

Risultati immagini per bambini per mano ai genitori

Con sentenza n. 19599/2016, per la prima volta, la Corte d'Appello di Trento, il 23 febbraio 2017, ha riconosciuto l'efficacia giuridica del provvedimento straniero che riconosceva la sussistenza di un legame genitoriale tra due minori, nati attraverso la maternità surrogata a cui è ricorsa una coppia di omosessuali, anche al loro padre non genetico. I genitori avevano fatto ricorso alla Corte dopo che era stata loro negata la trascrizione in Italia dell'atto di nascita che indicava i due padri come genitori.
L'ordinanza stabilisce la necessità di dover fare riferimento all'interesse del minore nell'ottica di tutela dei diritti fondamentali, non alla corrispondenza delle leggi dei due paesi di riferimento, tenendo conto che il mancato riconoscimento in Italia priverebbe i minori della identità familiare dichiarata nell'atto di nascita estero. Il provvedimento ritiene irrilevante qualunque tecnica di procreazione se questa è sostenuta da un progetto genitoriale condiviso, "dovendosi escludere che nel nostro ordinamento vi sia un modello di genitorialità esclusivamente fondato sul legame biologico fra il genitore e il nato; all'opposto deve essere considerata l'importanza assunta a livello normativo dal concetto di responsabilità genitoriale che si manifesta nella consapevole decisione di allevare ed accudire il nato; la favorevole considerazione da parte dell'ordinamento al progetto di formazione di una famiglia caratterizzata dalla presenza di figli anche indipendentemente dal dato genetico, con la regolamentazione dell'istituto dell'adozione; la possibile assenza di relazione biologica con uno dei genitori (nella specie il padre) per i figli nati da tecniche di fecondazione eterologa consentite"
La sentenza fa riferimento all'ampia discrezionalità conferita ai giudici dalla Corte Europea dei Diritti Umani che ne ha ribadito l'importanza "ove si tratti di questioni che suscitano delicati interrogativi di ordine etico in ordine ai quali non vi è consenso su scala europea", e dichiara inoltre inammissibile l'intervento del Ministero dell'Interno contrario alla trascrizione.
Resta ora da verificare se questa sentenza sarà confermata anche negli altri tribunali italiani in cui si discutono ricorsi simili, la cosa non è così scontata. Speriamo che faccia giurisprudenza la considerazione che per l'interesse del minore non è fondamentale la tecnica di procreazione nè l'orientamento sessuale dei genitori, ma la piena, consapevole responsabilità che viene assunta nei confronti del figlio desiderato, al quale si dovrà provvedere tutelandone la crescita serena, in un'atmosfera di partecipazione e sostegno a prescindere da ogni pregiudizio.

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 19 Febbraio 2018
             ONLUS                                      Forum AMBIENTE Località Palagione, Via Volterrana 50050...
DEApress . 19 Febbraio 2018
FOOD FOREST CAMPING Corso residenziale teorico pratico di progettazione e realizzazione (in parte) di una food forest di 60 metri per 10 che includerà una serie di piccole piazzole per campeggiare completamente autonome da un punto di vista idric...
Piero Fantechi . 19 Febbraio 2018
Università di Firenze, Architettura si racconta Fino a venerdì 23 “Dida Research Week”, incontri con docenti e ricercatori Città collegate da piste ciclabili sopraelevate, spazi di coabitazione, design a prova di terremoto. Dove sta andando l’a...
Piero Fantechi . 19 Febbraio 2018
Giovedì 22 febbraio, dalle ore 19.30, a Siena lo spazio di Cacio & Pere ( via dei Termini 70) ospita un appuntamento all’insegna delle contaminazioni culturali La non violenza come risposta alla guerra: a Siena i fotografi di Life in Syria pre...
Silvana Grippi . 19 Febbraio 2018
Work in Progress DEA - Free Entry   Eccovi le iniziative in programma marzo-aprile 2018 Corsi, Seminari e Laboratori Storia della Fotografia, Montaggio Video. Grafica: Adobe photoshop (post produzione e Adobe Indesign (editing) Eventi Acc...
DEApress . 19 Febbraio 2018
    Il Centro Studi DEA onlus ha finito il lavoro di Ricerca sulla pubbliczione "Processo Batacchi". Atti a cura di G. Nerbini, Editore -1900. 10 centesimi - Note e commenti di Eugenio Ciacchi. Hanno collaborato: Gianni Bro...
Fabrizio Cucchi . 19 Febbraio 2018
  Ci sono molte esperienze, in vario grado “incomunicabili”, ossia esperienze che non possono essere efficacemente descritte a chi non le ha provate. L’esperienza della detenzione è tra queste. Salvatore Ricciardi, il quale è passato attraver...
Silvana Grippi . 19 Febbraio 2018
Una città che vive ai margini: Firenze   Fotonarrazione di Silvana Grippi       Fot. 1 Futuro deserto     Foto 2 - L'angelo vendicatore           Foto 3 - Bar fallito &nbs...
Lara Fontanelli . 19 Febbraio 2018
  VERI Volontari negli Ecovillaggi della Rete Italiana ·  PANTA REI Il progetto Panta Rei nasce con la volontà di recuperare un’area agricola abbandonata e degradata, ma con forti potenzialità. L’idea m...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons