DEApress

Monday
Jun 25th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

La Corte d'Appello di Trento riconosce due padri

E-mail Stampa PDF

Risultati immagini per bambini per mano ai genitori

Con sentenza n. 19599/2016, per la prima volta, la Corte d'Appello di Trento, il 23 febbraio 2017, ha riconosciuto l'efficacia giuridica del provvedimento straniero che riconosceva la sussistenza di un legame genitoriale tra due minori, nati attraverso la maternità surrogata a cui è ricorsa una coppia di omosessuali, anche al loro padre non genetico. I genitori avevano fatto ricorso alla Corte dopo che era stata loro negata la trascrizione in Italia dell'atto di nascita che indicava i due padri come genitori.
L'ordinanza stabilisce la necessità di dover fare riferimento all'interesse del minore nell'ottica di tutela dei diritti fondamentali, non alla corrispondenza delle leggi dei due paesi di riferimento, tenendo conto che il mancato riconoscimento in Italia priverebbe i minori della identità familiare dichiarata nell'atto di nascita estero. Il provvedimento ritiene irrilevante qualunque tecnica di procreazione se questa è sostenuta da un progetto genitoriale condiviso, "dovendosi escludere che nel nostro ordinamento vi sia un modello di genitorialità esclusivamente fondato sul legame biologico fra il genitore e il nato; all'opposto deve essere considerata l'importanza assunta a livello normativo dal concetto di responsabilità genitoriale che si manifesta nella consapevole decisione di allevare ed accudire il nato; la favorevole considerazione da parte dell'ordinamento al progetto di formazione di una famiglia caratterizzata dalla presenza di figli anche indipendentemente dal dato genetico, con la regolamentazione dell'istituto dell'adozione; la possibile assenza di relazione biologica con uno dei genitori (nella specie il padre) per i figli nati da tecniche di fecondazione eterologa consentite"
La sentenza fa riferimento all'ampia discrezionalità conferita ai giudici dalla Corte Europea dei Diritti Umani che ne ha ribadito l'importanza "ove si tratti di questioni che suscitano delicati interrogativi di ordine etico in ordine ai quali non vi è consenso su scala europea", e dichiara inoltre inammissibile l'intervento del Ministero dell'Interno contrario alla trascrizione.
Resta ora da verificare se questa sentenza sarà confermata anche negli altri tribunali italiani in cui si discutono ricorsi simili, la cosa non è così scontata. Speriamo che faccia giurisprudenza la considerazione che per l'interesse del minore non è fondamentale la tecnica di procreazione nè l'orientamento sessuale dei genitori, ma la piena, consapevole responsabilità che viene assunta nei confronti del figlio desiderato, al quale si dovrà provvedere tutelandone la crescita serena, in un'atmosfera di partecipazione e sostegno a prescindere da ogni pregiudizio.

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

DEApress . 22 Giugno 2018
Venerdì 27 Luglio, alle ore 21, 30, la splendida cornice del Teatro Romano di Fiesole ospiterà la cerimonia del "Premio ai Maestri del Cinema", riconoscimento conferito dal Comune di Fiesole, dal Sindacato Nazionale dei Critici Cinematografici Ital...
Silvana Grippi . 22 Giugno 2018
  CastigliondiPrimavera saluta l’arrivo dell’estate Nell'affascinante borgo medioevale due giorni all'insegna del gusto e del benessere23-24 giugno Castiglione della Pescaia diventa vetrina per le eccellenze enogastronomiche, a...
DEApress . 22 Giugno 2018
        In occasiane della conferenza che si terrà il 22 Giugno 2018 dalle ore 16.00 alle ore 19.30, in Piazza della Repubblica 13-14Rosso presso il Caffè Letterario "Le Giubbe Rosse a Firenze si parlerà d...
Piero Fantechi . 22 Giugno 2018
Dal 10 luglio al 3 agosto 2018 LOCOMOTIVE JAZZ FESTIVAL “La Musica Cresce nelle periferie” Malika Ayane, Avion Travel, Dolcenera, Bungaro, Fabio Concato, Kurt Elling, Kenny Garrett, StefanoDi Battista eNicky Nicolai, NickThe Nightfly, Gilles Pet...
Antonella Burberi . 21 Giugno 2018
  Großer Steigender Reiter Grande cavalliere rampante, 1958 bronzo Zweckverband berufliche Schulen, Landshut   DAL 21 GIUGNO AL 7 OTTOBRE 2018, A FIRENZE, AGLI UFFIZI E AL GIARDINO DI BOBOLI, LA PIÙ GRANDE MOSTRA MONOGRAF...
Antonella Burberi . 21 Giugno 2018
Lampada da moschea - Egitto, XIV secolo - vetro soffiato e smaltato in policromia con doratura Torino, MAO - Museo d'Arte Orientale Firenze, Aula Magliabechiana delle Gallerie degli Uffizi, Museo Nazionale del Bargello Apre la mostra "Islam e Fi...
Silvana Grippi . 21 Giugno 2018
  Dal 22 Giugno al 23 Settembre la Galleria degli Uffizi e il Museo del Bargello presentano la Mostra "Islam e Firenze, arte del collezionismo dai Medici al '900",  rassegna di arte islamica organizzata dai due musei cittadini (sedi dell...
DEApress . 21 Giugno 2018
Pronti, via! Neanche il tempo di archiviare la settimana dedicata alla moda maschile, che nella splendida cornice di Fortezza da Basso si riparte con Pitti Bimbo, la tre giornui dedicata ai più piccoli. Da oggi, 21 Giugno, sino al 23, l'87 edizione...
Silvana Grippi . 20 Giugno 2018
Il Centro Di, la storica casa editrice fiorentina fondata nel 1968 da Alessandra e Ferruccio Marchi, inaugura mercoledì 20 giugno 2018 la sua sede rinnovata in via dei Renai 20r e lo fa nel nome della sua altra grande vocazione oltre all’editoria, l’...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons