DEApress

Monday
Aug 20th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

I murales dell'ex OPG "Je so' Pazzo" di Napoli (foto)

E-mail Stampa PDF

21369434 10155772856796979 6688663529124871944 n

21432727 10155772856731979 5406882334066943465 nLa settimana scorsa siamo stati nel quartiere Materdei a Napoli, al festival di Potere al Popolo organizzato dall'ex OPG Je So' Pazzo.
Per 4 giorni si sono susseguiti uno dopo l'altro dibattiti su lavoro, migranti, scuola e università, mutualismo. Il filo conduttore era la riscoperta di cosa vuol dire essere di sinistra oggi, come comunicare i propri messaggi, come mettere in pratica le idee dei collettivi provenienti da più di 30 città italiane. (Se volete dare un'occhiata al programma cliccate QUI).

Tra un'iniziativa e un concerto abbiamo trovato anche il tempo di dare un'occhiata in giro.. Il festival si è svolto infatti in una location del tutto particolare: un ex ospedale psichiatrco giudiziario (chiamati un tempo manicomi criminali). Dopo la chiusura, l'enorme edificio è stato per anni lasciato all'abbandono e nel 2015 è stato occupato da un gruppo di attivisti che l'hanno trasformato in uno dei laboratori politici più interessanti d'Italia. Al suo interno possiamo trovare oggi due ambulatori medici, un nido, un doposcuola, un campetto da calcio dove si allenano i bambini del quartiere, un'aula studio con biblioteca, una camera popolare del lavoro, la scuola di italiano per stranieri, la palestra, una parete di arrampicata, la sala attrezzi, la cucina industriale, il teatro e tantissime altre attività. Tutto completamente autofinanziato e portato avanti da volontari.. (altre informazioni QUI).

Persino il comune di Napoli ha ammesso il valore di questo luogo.

Senza dilungarmi troppo ecco a voi qualche scatto in esclusiva!
Se volete seguirlo su Facebook trovate la pagina->QUI.

21314832 10155772856831979 3078003899794678721 n21430344 10155772856906979 2498063419785338079 n21317594 10155772856996979 4371323773940474475 n21740501 2074062946146649 1096684994870051398 n21740685 2074063652813245 8809513455321484602 n

Share

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 15 Settembre 2017 14:51 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 18 Agosto 2018
  Firenze, Palazzo Vecchio ore 11.30 Tanti auguri a Lara e Roberto per il loro matrimonio
Silvana Grippi . 17 Agosto 2018
La musica degli anni settanta e Claudio Lolli - due ricordi indelebili "siamo noi a far bella la luna..riprendiamoci la vita, la terra, la luna e l'abbondanza..." Claudio Lolli è nato a Bologna il 28 marzo 1950 è morto oggi...
Silvana Grippi . 17 Agosto 2018
In Sudan le vie stradali molto spesso non sono percorribili a causa delle piogge e quindi in alternativa come mezzo di trasporto c'è la piroga. Questa volta purtroppo la situazione è stata fatale a ventiquattro bambini che stavano andando a scuola e ...
Marco Ranaldi . 16 Agosto 2018
  Sembra ferma l'acqua chiara, ma si muove piano piano. Incomincia a fremere, ha voglia di correre. Vibrazioni dell'anima, che incomcio a conoscere. Emozioni semplice, che comunque abituano la nostra età ad andar sempre dove il cuore vuol...
Silvana Grippi . 16 Agosto 2018
Tante sono le domande che dobbiamo porci dopo questa tragedia dei ponti che cadono ma, secondo me, la più importante è:. Come si fa a costruire dei ponti in calcestruzzo armato senza verificare quanti anni potranno durare?   Guardiamo insieme...
Silvana Grippi . 16 Agosto 2018
Aretha Louise Franklin ci ha lasciato!   Nata a Memphis, 25 marzo 1942 ha iniziato a cantare all'età di 15 anni ed è diventata un simbolo della musica gospel, soul e R&B. Possiamo considerarla una cantautrice e brava pianista, era sopra...
Silvana Grippi . 14 Agosto 2018
14 agosto ore 12.00 - Un disastro dell' ultima ora - Oggi alle 11.00 circa sull’A10 Genova è crollato il ponte Morandi, ha ceduto il viadotto che attraversa il tratto autostradale ligure. Ora si stanno cercando le vittime dopo si cercheranno le res...
Silvana Grippi . 14 Agosto 2018
  L’ultimo muro dipinto da Zed1 a Montegranaro per Veregra Street Festival, porta il titolo  di ‘Un viaggio per le stelle’.        Così come Zed1 ci ha insegnato, i suoi muri non sono mai semplici disegni, ma fant...
DEApress . 13 Agosto 2018
Carissimo, quella di Sant'Anna non fu l'ultima mascalzonata degli americani, che si trovavano a quel punto a Pisa. Se avessero voluto, in mezz'ora sarebbero arrivati in Versilia. L'11 agosto liberarono Firenze, il 12 lasciarono che i tedeschi ammazz...

Galleria DEA su YouTube

Social Share Buttons