Cede una briglia sull'Arno a Firenze

Sabato 13 Febbraio 2021 09:52 Silvana Grippi
Stampa

Venerdì 12 febbraio, a causa del deteriormento e cattiva conservazione c'è stato un cedimento della briglia dell’Arno all’altezza dell’Isolotto. Si è usurato nel tempo e quindi il crollo strutturale poteva essere in preventivo, dato le abbondanti pioggie. Naturalmente le cause sono da trovare.

L'osservazione e il riprestino dovrà essere attuato velocemente per evitare in caso di pioggia un esondamento.

Momentaneamente l’accesso all’area è interdetto

Share

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 15 Febbraio 2021 10:53 )