Morto misteriosamente a Roma lo scrittore Gergely Homonnay

Lunedì 03 Gennaio 2022 21:31 Fabrizio Cucchi
Stampa

Lo scrittore ungherese Gergely Homonnay è stato trovato morto  in un club privato a Roma all'alba del primo gennaio. I gestori del club avrebbero sentito dei gemiti provenienti da una toilette, nella quale poi sarebbe stato trovato il corpo delle scrittore, privo di indumenti.

Giornalista e insegnante, arrivato alla notorietà letteraria grazie a tre romanzi pubblicati negli ultimi anni, Gergely Homonnay era noto per le sue campagne per i diritti umani e per i diritti degli omosessuali. E' stato anche un noto oppositore del leader ungherese Orban fin dalla sua ascesa al potere.

La Procura di Roma ha disposto l'autopsia del corpo e l'esame tossicologico, ipotizzando la "morte come conseguenza di altro reato", quindi al momento gli inquirenti starebbero pensando ad un overdose fatale di droga, e questa tesi sarebbe confermata dal ritrovamento di un non meglio precisato "sacchetto di polvere bianca" e di "alcune fiale di liquido" , non lontano dal cadavere,  ma secondo il sito "madiner.hu" lo scrittore non faceva uso di droghe e conduceva una vita regolare. Sembra inoltre che avesse confessato ad un amica, pochi giorni prima di morire, di temere ritorsioni fisiche per la sua attività.

Un nuovo "giallo" certamente "a sfondo politico" inizia con il 2022.


Fabrizio Cucchi /DEApress

Fonti: https://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2022/01/03/scrittore-ungherese-morto-a-roma-pm-avvia-indagine_60062f21-fe53-4420-9018-b91cc4638735.html
https://translate.google.com/website?sl=hu&tl=it&prev=search&u=https://mandiner.hu/cikk/20220103_szalma_gyorgy_velemeny_homonnay_gergely

https://roma.repubblica.it/cronaca/2022/01/03/news/morto_srittore_ungherese_gergely_homonnay_droga-332497484/

Share

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 03 Gennaio 2022 21:35 )