DEApress

Friday
Jun 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

AVIS dona strumento all'ospedale di Empoli

E-mail Stampa PDF

H Empoli

La generosità pare essere il segno distintivo dell'AVIS. Oltre a mettere a disposizione, grazie ai donatori, tante unità di sangue, un'altra preziosa donazione ad opera dei volontari AVIS di Vinci. E' stata consegnata nella mattinata di mercoledì 3 maggio, dall'AVIS (Associazione Volontari Italiani Sangue) di Vinci una sonda per accertamenti diagnostici al reparto di Pediatria dell'ospedale "San Giuseppe" di Empoli del dipartimento Materno Infantile dell'AUSL Toscana Centro, diretto da Giansenio Spinelli.
Si tratta di una sonda lineare ad alta frequenza, che ha la caratteristica di studiare molto bene i primi 2-3 cm della cute. Pertanto, è una sonda il cui utilizzo è indirizzato verso le patologie della cute, sottocute. In età pediatrica è fondamentale nello studio di noduli, cisti, tumefazioni, celluliti e ascessi, per fare qualche esempio. Altra indicazione in età pediatrica è lo studio delle malformazioni in sede sacrale e delle malformazioni vascolari. Si tratta, dunque, di una sonda molto importante (il cui valore è di circa 5mila euro) che va a completare la possibilità di studiare contesti altrimenti di difficile esplorazione.
"Siamo ben felici della donazione che siamo riusciti a effettuare questa mattina - ha commentato Serafino Giacomelli, presidente del consiglio AVIS comunale di Vinci - ciò è stato reso possibile grazie al contributo degli oltre 300 donatori della sezione e dei nostri sostenitori, privati e istituzionali".
"Anche a nome della direzione aziendale ringrazio sentitamente l'AVIS di Vinci per la donazione di questo importante strumento diagnostico che arricchisce ulteriormente la strumentazione in uso nel nostro reparto - ha aggiunto il direttore della Pediatria di Empoli Roberto Bernardini - E' con sentimento di gratitudine che accogliamo la sonda appena donata, che testimonia ancora una volta la generosità dell'associazionismo del territorio e l'attenzione di un'intera comunità verso la Pediatria e i suoi piccoli degenti".

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 20 Giugno 2019
DEApress . 20 Giugno 2019
Volete collaborare con DEApress per diventare giornalista, fotografo/reporter o videomaker? Ci occupiamo di cultura e sociale fin dalla fine del novecento. Se avete idee e progetti scrivete a redazione@deapress.com  oppure...
Silvana Grippi . 20 Giugno 2019
 Agenzia di stampa - DEAonlus Informazione -  Formazione - Comunicazione sociale DEApress crea opportunità di dialogo e scambi Presente alle iniziative per l'ambiente e il sociale organizza forum, eventi e dibattiti  su imm...
Silvio Terenzi . 20 Giugno 2019
ANCE“Anche se” “Anche se” - OFFICIAL HD Nuovo singolo per il cantautore toscano Andrea Lovito, in arte ANCE, che con la RadiciMusic pubblica questo nuovo brano fresco con la produzione artistica di Gianfilippo Boni, goliardico, decisamente ricco ...
DEApress . 20 Giugno 2019
Il rap dei detenuti nel nuovo cd 'Vorrei, Potrei, Andrei' Una compilation di 23 tracce realizzate dai detenuti nel carcere 'M. Gozzini' e nell'Istituto Penale per Minorenni 'G.Meucci' di Firenze, che utilizza il rap come strumento educativo, di in...
Erika Lapini . 19 Giugno 2019
Fra mille difficoltà obiettivo raggiunto Dal nostro consuntivo di metà anno abbiamo riscontrato nella nostra quasi trentennale attività che, per la prima volta, siamo riusciti ad autofinanziarci con le nostre forze attraverso la vendita e ...
Erika Lapini . 19 Giugno 2019
Cantiere-scuola in aiuto ai restauratori A far risplendere l'ingresso del Chiostro Grande della Basilica della Santissima Annunziata hanno collaborato sedici studenti selezionati dalle sezioni di pittura/scultura dell'istituto d'Arte di Porta R...
Erika Lapini . 18 Giugno 2019
CONTACT WARHOL "fotografia senza fine" di PEGGY PHELAN e RICHARD MEYER «Una foto significa che so dove sono stato ogni minuto. Ecco perché fotografo» - Andy Warhol Le creazioni artistiche di Andy Warhol sono diffuse e note a tutti, ma non si par...

Galleria DEA su YouTube