DEApress

Saturday
Sep 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Provincie a rischio dissesto: presidio Cgil-Cisl-Uil domani

E-mail Stampa PDF


"Insufficienti le risorse stanziate dal Governo, Province a rischio dissesto e i lavoratori si mobilitano: presidio Fp Cgil-Cisl Fp-Uil Fpl domani martedì 23 maggio ore 9-11 in ogni capoluogo della Toscana (a Firenze appuntamento in via Cavour 1 davanti alla Prefettura). I sindacati: “Modificare il testo del decreto, servizi e occupazione a rischio”
Le Province toscane rischiano il dissesto economico, con conseguenze pesantissime per i lavoratori (sia sul fronte delle retribuzioni che dell’occupazione) e per i servizi offerti ai cittadini (dalla manutenzione delle strade a quella delle scuole). Motivo: le risorse insufficienti che il Governo intende staniare per la loro attività. Per questo, Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl hanno proclamato lo Stato d’agitazione (a livello nazionale) e per domani martedì 23 marzo dalle 9 alle 11 sono in programma presìdi di protesta di sindacati e lavoratori in ogni capoluogo della Toscana, davanti alle Prefetture (a Firenze appuntamento in via Cavour 1). A Massa Carrara la manifestazione avrà un orario diverso (cioè 11-13), mentre a Pisa non sono previste iniziative.


LA VICENDA
Il decreto 50/2017 doveva essere l'occasione per mettere Province e Città metropolitane nelle condizioni di poter finanziare i servizi fondamentali dopo i numerosi tagli che si sono susseguiti negli ultimi anni, anche alla luce dell'esito del Referendum sulla riforma costituzionale dello scorso 4 dicembre. Ma lo stanziamento di 110 milioni di euro, a fronte dei 650 milioni necessari certificati da SOSE, comporterà in alcuni casi il protrarsi di situazioni insostenibili sul versante del mantenimento dei servizi, in altri non basterà ad evitare il dissesto degli Enti. Per tali ragioni - spiegano Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl - riteniamo fondamentale riprendere la nostra azione di pressione nei confronti di tutte le istituzioni e dei gruppi parlamentari per incrementare le cifre stanziate. Per questo abbiamo proclamato lo Stato d'agitazione di tutto il personale di Province e Città metropolitane con l’obiettivo di modificare il testo, in modo particolare, in merito alle necessarie garanzie sul mantenimento dei servizi ed a modificare l’ammontare delle risorse stanziate”.

Share

Ultimo aggiornamento ( Martedì 23 Maggio 2017 08:16 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 21 Settembre 2019
 CESVOT  - Centro D.E.A .  "in viaggio"  con la collaborazione di Habitat Ecovillaggio Programma   
Silvana Grippi . 21 Settembre 2019
Comune di Firenze Q. 2 - Sala dei marmi Piazza della Libertà parterre Firenze MOSTRA FOTOGRAFICA - Siria e IRan di Brunello Mascherini e Silvana Grippi dal 20 al 30 settembre 2019  -
Silvana Grippi . 21 Settembre 2019
  Foto di Venerdì 20 settembre davanti alla presidenza della Regione Toscana: presidio per chiedere la dichiarazione di emergenza climatica da parte della regione toscana.   Emergenza climatica, Fridays For Future con il cappio al co...
Silvio Terenzi . 20 Settembre 2019
DARIO DEE"DARIO É USCITO DALLA STANZA" "Il mio pesce corallo rosso" - OFFICIAL HD Come nel titolo: disco di amencipazione personale per il cantautore pugliese Dario Dee che torna in scena con un lavoro dal titolo emblematico "Dario è uscito dalla...
DEApress . 20 Settembre 2019
LO SCHERMO DELL’ARTE FILM FESTIVALXII EDIZIONEFIRENZE, 12-17 NOVEMBRE 2019CINEMA LA COMPAGNIA, PALAZZO STROZZI E ALTRI LUOGHI Dal 12 al 17 novembre 2019 si terrà a Firenze la XII edizione dello Schermo dell’arte Film Festival diretto da Silvia ...
DEApress . 20 Settembre 2019
Selvaggia Stoneage si trova a : Sassi di Matera. ???? ... Roberto...ma come?sempre e a tuttj djcevj dj restaree tu?tante volte, da sempre andavj,ma sempre rjtornavj...qua noj aspettandotj per rjabbraccjartjforte, per rjabbraccjare...
Antonella Burberi . 20 Settembre 2019
Ruggero Alfredo Michahelles,  Le calze rosa, 1949 Dal 21 al 29 settembre Firenze accoglie le eccellenze d’arte e dell’antiquariato riunite a Palazzo Corsini sul Lungarno. “Un museo in vendita”, lo definisce Fabrizio Moretti, Segretario General...
DEApress . 19 Settembre 2019
Beatrice Canzedda . 19 Settembre 2019
Piccolo, grande passo avanti in Iran nella lotta ai diritti femminili. Sì alle donne negli stadi. Ad annunciarlo in uina nota il ministro dello Sport della Repubblica Islamica, Masoud Soltanifar. "Tutte le preparazioni necessarie sono state fatt...

Galleria DEA su YouTube