DEApress

Friday
Jun 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Mense, pulizie, portierato, bar, ristoranti, agenzie di viaggio: sciopero per il Contratto nazionale

E-mail Stampa PDF

Mense, pulizie, portierato, bar, ristoranti, agenzie di viaggio: sciopero per il Contratto nazionale, da domani martedì 30 maggiofino a mercoledì 7 giugno tante iniziative e presìdi in tutta la Toscana di Cgil-Cisl-Uil di categoria e lavoratori. I sindacati: “Un lavoro povero che rischia di diventare ancora più povero, precario e senza diritti senza il CCLN”. Nel multiservizi è sotto attacco il diritto alla malattia

Firenze, 29-5-2017 - Mense, pulizie, portierato, bar, ristoranti, agenzie di viaggio: sciopero per il Contratto nazionale, da domani martedì 30 maggio fino a mercoledì 7 giugno (mercoledì 31 maggio iniziative incontemporanea in tutta la regione) sono in programma oltre 30 trainiziative e presìdi di Filcams Cgil, Fisascat Cisl, Uiltucs e UiltrasportiToscana in tutta la regione. Una mobilitazione (hashtag #FuoriServizio e #ContrattoAdesso) che sta all’interno di quella nazionale per chiedere il rinnovo dei Contratti nazionali (multiservizi e del turismo, comparto pubblici esercizi, agenzie viaggi e ristorazione collettiva) scaduti da 49 mesi.

In Toscana lo sciopero riguarda oltre 90mila lavoratori, la maggior parte donne e a part time (stipendi spesso solo di 500-600 euro mensili). Persone che quotidianamente cucinano e puliscono nelle scuole e negli ospedali, camerieri, professionisti della ristorazione, agenti di viaggio, addetti alle pulizie o al portierato di edifici pubblici e privati, aziende, fabbriche. Lavoratrici e lavoratori che oltre a non veder rinnovato il Contratto Nazionale sono stretti nella morsa di appalti aggiudicati con ribassi che inevitabilmente si scaricano sulla riduzione delle ore di lavoro e quindi sul reddito, sull’intensificazione dei carichi di lavoro, sulla flessibilità estrema dei turni. Nonostante si tratti di settori strategici, è un lavoro di fatica, che rischia di diventare ancora più povero e precario: sono a rischio diritti fondamentali come le clausole sociali (a tutela dell’occupazione) nei cambi d’appalto e nel campo del multiservizi è sotto attacco il diritto alla malattia. Per queste ragioni le modalità di sciopero sono tante e articolate per fare danno alle aziende e alle cooperative dei settori, con l'obiettivo di riattivare i tavoli e giungere finalmente al rinnovo dei Contratti Nazionali.

L’ELENCO REGIONALE DELLE INIZIATIVE

  • AREZZO: 31 Maggio data unica di sciopero di tutti i settori interessati. Presidio con volantinaggio dalle ore 10 alle ore 12 presso Confcommercio.

  • FIRENZE: 30 e 31 Maggio sciopero ultime 3 ore del turno tutti i settori interessati non soggetti alla Legge 146. 31 Maggio sciopero intero turno di lavoro tutti i settori interessati dalla Legge 146. Presidio dalle ore 11 alle ore 13 davanti la Prefettura di Firenze.

  • GROSSETO: 31 Maggio tutti i settori interessati.

  • LIVORNO: 30 maggio Assemblee in tutte le grandi aziende del settore e Assemblea pubblica davanti al Comune. 31 Maggio tutti i settori interessati. Presidio in Piazza Unità d’Italia (di fronte Prefettura di Livorno).

  • LUCCA: 31 Maggio sciopero appalti storici e ristorazione scolastica. 4 giugno sciopero ristorazione veloce. 7 giugno sciopero di tutti i settori non interessati alla Legge 146 e pulizie e ristorazione comparto sanità. 7 giugno iniziativa finale con pulizia piazza centro storico e distribuzione da parte delle addette alle mense di panini e focacce. (merenda).

  • MASSA CARRARA: 31 Maggio sciopero appalti storici e mense scolastiche. Presidio dalle ore 9,30 davanti la Prefettura. 7 giugno sciopero multiservizi, ristorazione, Pubblici esercizi e Agenzie di viaggio (settori non soggetti alla Legge 146) con presidio e volantinaggio dalle ore 9 ad Avenza (Carrara) in occasione del mercato rionale.

  • PISA: 31 Maggio sciopero appalti storici e ristorazione scolastica. 1° giugno sciopero appalti indotto Piaggio. 4 giugno sciopero ristorazione veloce e commerciale. 5 giugno sciopero appalti università, Scuole S. Anna, Normale e Dsu. 7 giugno sciopero appalti sanità, rifiuti, appalti aeroporto e caserme. 7 giugno iniziativa finale con presidio dalle ore 14 alle 19 presso il circolo Isola verde, a seguire apericena e musica.

  • PISTOIA: 31 Maggio sciopero multiservizi e ristorazione scolastica, con presidio e volantinaggio in Piazza Duomo (mercato Pistoia). 4 giugno sciopero ristorazione veloce e commerciale. 7 giugno sciopero pulizie e mense ospedaliere, con volantinaggio presso Ospedale S. Jacopo di Pistoia.

  • PRATO: 30 e 31 Maggio sciopero ultime 3 ore del turno tutti i settori interessati non soggetti alla Legge 146. 31 Maggio sciopero intero turno di lavoro tutti i settori interessati dalla Legge 146. Presidio dalle ore 11 alle ore 13 davanti la Prefettura di Prato.

  • SIENA: 31 Maggio sciopero appalti storici con presidio dalle ore 10 in Piazza Matteotti, Siena. 6 giugno sciopero di tutti i settori interessati, ad esclusione appalti storici, con presidio dalle ore 10 in Piazza Duomo Siena.

Uffici Stampa Cgil Cisl Uil Uiltucs Toscana e Firenze

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 20 Giugno 2019
DEApress . 20 Giugno 2019
Volete collaborare con DEApress per diventare giornalista, fotografo/reporter o videomaker? Ci occupiamo di cultura e sociale fin dalla fine del novecento. Se avete idee e progetti scrivete a redazione@deapress.com  oppure...
Silvana Grippi . 20 Giugno 2019
 Agenzia di stampa - DEAonlus Informazione -  Formazione - Comunicazione sociale DEApress crea opportunità di dialogo e scambi Presente alle iniziative per l'ambiente e il sociale organizza forum, eventi e dibattiti  su imm...
Silvio Terenzi . 20 Giugno 2019
ANCE“Anche se” “Anche se” - OFFICIAL HD Nuovo singolo per il cantautore toscano Andrea Lovito, in arte ANCE, che con la RadiciMusic pubblica questo nuovo brano fresco con la produzione artistica di Gianfilippo Boni, goliardico, decisamente ricco ...
DEApress . 20 Giugno 2019
Il rap dei detenuti nel nuovo cd 'Vorrei, Potrei, Andrei' Una compilation di 23 tracce realizzate dai detenuti nel carcere 'M. Gozzini' e nell'Istituto Penale per Minorenni 'G.Meucci' di Firenze, che utilizza il rap come strumento educativo, di in...
Erika Lapini . 19 Giugno 2019
Fra mille difficoltà obiettivo raggiunto Dal nostro consuntivo di metà anno abbiamo riscontrato nella nostra quasi trentennale attività che, per la prima volta, siamo riusciti ad autofinanziarci con le nostre forze attraverso la vendita e ...
Erika Lapini . 19 Giugno 2019
Cantiere-scuola in aiuto ai restauratori A far risplendere l'ingresso del Chiostro Grande della Basilica della Santissima Annunziata hanno collaborato sedici studenti selezionati dalle sezioni di pittura/scultura dell'istituto d'Arte di Porta R...
Erika Lapini . 18 Giugno 2019
CONTACT WARHOL "fotografia senza fine" di PEGGY PHELAN e RICHARD MEYER «Una foto significa che so dove sono stato ogni minuto. Ecco perché fotografo» - Andy Warhol Le creazioni artistiche di Andy Warhol sono diffuse e note a tutti, ma non si par...

Galleria DEA su YouTube