DEApress

Wednesday
Jul 24th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Da tutto il mondo Dragoni Rosa in Arno

E-mail Stampa PDF

P1030047

36724754 10216113079958335 5970309028851482624 n

 foto di Nadia Fondelli

P1030027

 

P1030028

 

P1030032P1030030

 

Firenze invasa da una "marea rosa"! Circa quattromila donne, provenienti da ogni parte del mondo, si sono date appuntamento a Firenze per il Florence Dragon Boat Festival. L'evento la cui partecipazione era caratterizzata dal fatto che fossero donne che avevano contratto il cancro al seno, e che volevano sfidarsi sulle acque dell'Arno a bordo di imbarcazioni chiamate appunto "dragoni" con equipaggi di venti vogatori più timoniere, e tamburino per dare il ritmo.

Tre giorni all'insegna della festa, della socializzazione perché quando si affrontano quelle malattie è molto importante anche l'aspetto psicologico, condividere, darsi forza reciprocamente è stato il light motiv non dichiarato ma che traspariva molto spesso dalle parole e soprattutto dai gesti delle tante partecipanti che sono arrivate dall'Europa, dagli USA, dall'Argentina, ma anche dall'Oriente e dai luoghi più lontani del mondo come Australia, segnaliamo in particolare la Tasmania, ed anche dalla Nuova Zelanda! 154 le nazioni rappresentate di tutti i continenti.
La cosa che non potrò mai dimenticare? Tutte le sfumature del rosa, i reggiseni usati come simbolo, i loro sorrisi, la loro voglia di vivere, qualcuna è arrivata in carrozzella e su questa si è fatta accompagnare fino all'imbarco, si è seduta al suo posto ed ha vogato per tutti i cinquecento metri, perché in fondo c'è anche il momento agonistico della gara, è bello vedere gli equipaggi che fanno riscaldamento ed esercizi propedeutici, è bello anche per questo lato più squisitamente sportivo, per lei che alla fine della sua gara si è accasciata, esausta sulla pagaia!
E poi, girando nel piccolo villaggio allestito in riva all'Arno si scopre anche che, purtroppo, il cancro al seno non colpisce solo le donne, anche se in misura minore si parla di circa 40m casi all'anno in Italia, ne sono vittima anche gli uomini.
Più che usare tante parole mi piace lasciare spazio alle immagini che ci raccontano di questi tre giorni fantastici della Firenze solidale!

IMG 20180707 164610

IMG 20180707 165724

IMG 20180707 165742

IMG 20180707 165931

IMG 20180707 165941

Share

Ultimo aggiornamento ( Martedì 17 Luglio 2018 10:17 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

DEApress . 23 Luglio 2019
Nel nord-est della Siria, dove incombono le propaggini sud-occidentali delle catene montuose anatoliche, c'è la parte di territorio definito "Kurdistan siriano" o "Rojava". Tribù kurde sono presenti anche nella regione semimontuosa dell'est del Paes...
DEApress . 23 Luglio 2019
Con la caduta dell'impero ottomano e la nascita della Repubblica turca guidata da Mustafa Kemal Atatürk, si impone un modello di stato a forte impronta nazionalista che esalta la cultura, la lingua e le abitudini turche. I kurdi costituiscono il gru...
Silvana Grippi . 22 Luglio 2019
Lo scopo del laboratorio DEApress è imparare il lavoro di Redattore sociale: 1. La comunicazione indispensabile per inquadrare le problematiche sociali; 2. L'informazione da divulgare 3. La formazione per poi poter insengnare. Laboratorio a...
Marco Ranaldi . 22 Luglio 2019
Che Tex Willer fosse un mito questo lo si sapeva da lungo tempo. Oggi che ha compiuto 70 anni di permanenza nelle edicole italiane lo è di più poichè è dura essere vegliardi nel fumetto di casa nostra. Solo la tenacia dei Bonelli poteva presagire tan...
DEApress . 22 Luglio 2019
Paolo Sorrentino riceve il Premio Fiesole ai Maestri del Cinema 2019 “I film sono belli quando si occupano del falso” Fiesole (Firenze), 18 giugno – “I film sono belli quando si occupano del falso. La verità, secondo me, dentro un film si ra...
DEApress . 22 Luglio 2019
www.middleastnow.it   Middle East Now   /// Global Connections:   ...
DEApress . 20 Luglio 2019
I Kurdi nel corso dei secoli Le origini del popolo kurdo risalgono a tempi remotissimi: quando dall'Asia centrale si mosse la grande massa di indoiraniani, dividendosi verso l'India da una parte e l'Europa dall'altra; vari gruppi, col passare del te...
DEApress . 19 Luglio 2019
Volete collaborare con DEApress per diventare giornalista, fotografo/reporter o videomaker? Ci occupiamo di cultura e sociale fin dalla fine del novecento. Se avete idee e progetti scrivete a redazione@deapress.com  oppure...
Cosimo Biliotti . 19 Luglio 2019
Sono passati quasi 11 anni dal fatidico settembre del 2008 quando la famiglia Della Valle lanciò in grande stile l'idea del nuovo stadio per Firenze. Da allora una successione di piccoli passi pareva stesse avvicinando la città all'obbiettivo, lent...

Galleria DEA su YouTube