DEApress

Tuesday
Sep 29th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Il processo penale in videoconferenza

E-mail Stampa PDF

In tutto il mondo, tra le conseguenze della pandemia c'è stata l'introduzione (o quantomeno la normalizzazione) del processo in videoconferenza. Il sito web della BBC (1) riporta oggi la notizia della seconda condanna a morte dopo un processo dibattuto "in virtuale". La prima in assoluto è stata quella pronunciata lo scorso 8 Maggio (2) in Nigeria, contro Olalekan Hameed, accusato di aver ucciso la moglie ultrasettantenne del suo datore di lavoro. Ma la sentenza di cui parla la BBC è destinata a far discutere ancora di più, perchè il condannato Punithan Genasan, viene ritenuto colpevole dai giudici di Singapore, di traffico di droga, per fatti che avrebbe avuto luogo nell'ormai lontano 2011....

Anche in Italia abbiamo assistito all'introduzione del processo penale "virtuale". Ora, dato che la maggior parte di chi ha imputazioni di una certa gravità è comunque soggetto alla cosiddetta "custodia cautelare in carcere"  (benchè ci siano state misure per ridurre il sovraffollamento delle carceri) e che è dimostrabile che le prigioni sono tra i peggiori focolai del virus, in molti si chiedono quanto senso abbia tutto ciò... 

Molti "addetti ai lavori" hanno del resto manifestato le loro perplessità in proposito alla legittimità giuridica del provvedimento, nonchè al rispetto dei diritti dei cittadini. L'Unione Camere Penali è arrivata anche allo sciopero, argomentando che si trattava di un "autentico sovvertimento dei principi basilari e fondativi del processo penale, quali quelli della oralità e della immediatezza, che presuppongono la ineliminabile fisicità della sua celebrazione, inderogabile anche in presenza di condizioni di pericolo per la salute pubblica [...]" (3)

Con l'attenuarsi dell'emergenza, si è arrivati a una sorta di compromesso (di quelli che scontentano ugualmente tutti): il processo penale da remoto "s'ha da fare" purché a ciò acconsenta il difensore dell'imputato (4), anche se magari l'imputato stesso non è d'accordo. Per noi che ricordiamo processi nei quali gli imputati hanno "sconfessato" il difensore anche magari per ragioni politiche, questa condizione pare quantomeno"molto opinabile".

Comunque appare chiaro che questa pandemia pone dei problemi inediti che vanno molto al di là del campo stettamente sanitario....

Fabrizio Cucchi DEApress


(1) https://www.bbc.com/news/technology-52739676

(2) https://lepersoneeladignita.corriere.it/2020/05/08/in-nigeria-la-prima-condanna-a-morte-via-zoom/?refresh_ce-cp

(3)https://www.altalex.com/documents/news/2020/04/27/processo-da-remoto-penalisti-verso-sciopero

(4)https://www.diritto.it/il-processo-penale-nel-dopo-emergenza-riflessioni-dopo-la-conversione-in-legge-del-decreto-cura-italia/

Share

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 20 Maggio 2020 17:30 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvio Terenzi . 28 Settembre 2020
Beppe Dettori & Raoul Moretti“(In)Canto Rituale” “(In)Canto Rituale” - Official Video Un disco tributo, un disco omaggio, un disco di celebrazione e riverenza… ma sempre senza mai abbandonare la propria voce, il proprio istinto naturale, il propr...
simone fierucci . 27 Settembre 2020
Una tesimonianza ulteriore sulla vicenda Ilva sulla quale sta calando un pericoloso silenzio mediatico.Questo articolo di G.De Monte mette in risalto molte problematiche ,che non fanno notizia,riguardanti gli abitanti e gli agricoltori della zona che...
Antonella Burberi . 27 Settembre 2020
Conclusione dei lavori di restauro della Cappella dei Principi e della sua nuova illuminazione MUESEO DELLE CAPPELLE MEDICEE – Cappella dei Principi, è stata presentata venerdì scorso da Paola D’Agostino, direttore dei Musei del Barge...
Fabrizio Cucchi . 26 Settembre 2020
Qualche migliaio di attivisti hanno bloccato oggi alcune infrastrutture legate all'attività estrattiva del carbone nel nord ovest della Germania (1). Queste manifestazioni sono state organizzate dal movimento tedesco di disobbedienza civile "Ende Gel...
DEApress . 25 Settembre 2020
  Stamattina ore 9.30, concentrazione in Piazza Santissima Annunziata a Firenze per studenti, insegnanti, genitori e cittadini che decideranno di aderire allo sciopero per la scuola convocato da USB e NOI SCUOLA, neonato sindacato p...
DEApress . 24 Settembre 2020
  E' iniziato il Korea Film Festival presso il cinema La Compagnia di Firenze, preziosa rassegna cinematografica che offre a tutti e tutte noi la possibilità di esplorare linguaggi e tecniche del cinema coreano .     Il Festival ...
Antonella Burberi . 24 Settembre 2020
RIAPRE A PALAZZO PITTI IL QUARTIERE DEL VOLTERRANO CON I CAPOLAVORI DI RUBENS, BENVENUTI, ADEMOLLO Cinque sale colme di tesori d’arte tornano visitabili dopo mesi di lavori: per la prima volta si potrà entrare nella Sala di Ercole, con gli...
DEApress . 24 Settembre 2020
Per tutti coloro che si trovano nella situazione di aver prenotato un viaggio successivamente cancellato a causa dell'emergenza internazionale Covid19 e che non sono ancora stati rimborsati, pubblichiamo per conoscenza il comunicato delle associ...
Antonella Burberi . 24 Settembre 2020
Onorevole e antico cittadino di Firenze. Il Bargello per Dante, dal 23 marzo al 25 luglio 2021 La mirabile visione. Dante e la Commedia nell’immaginario simbolista,  dal 23 settembre 2021 al 9 gennaio 2022 Musei del Bargello - Salone di Donatel...

Galleria DEA su YouTube