DEApress

Saturday
Mar 23rd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Festival dei Popoli comunica

E-mail Stampa PDF

Il documentario sulla vita di Nick Cave del Festival dei Popoli a Apriti Cinema
Domani, mercoledì 27 giugno, il Festival dei Popoli presenta al piazzale degli Uffizi 
il documentario Nick Cave: 20.000 days on earth di Ian Forsyth, Jane Pollard


Firenze, 26 giugno - In occasione di Apriti Cinema, l’arena cinematografica estiva nel piazzale degli Uffizi inserita nel programma dell’Estate Fiorentina 2018 del Comune di Firenze, Il Festival dei Popoli, festival internazionale del film documentario, presenta la rassegna "Notti Doc - documentari musicali dall'archivio del Festival dei Popoli", programma in quattro serate che, dal rock al jazz, dal punk alla world music, propone un viaggio nella musica attraverso le icone senza tempo di diversi generi musicali.

Primo appuntamento previsto per domani, mercoledì 27 giugno (alle 22, ingresso gratuito fino ad esaurimento posti), con il documentario Nick Cave: 20.000 days on earth di Ian Forsyth, Jane Pollard (Gran Bretagna, 2014, 95’). Un'ode lirica e inventiva alla creatività, un viaggio poetico in una "giornata immaginaria" della vita di Nick Cave, mito musicale e icona culturale. Ritratto intimo e profondamente sincero del processo artistico, il docufilm intreccia immagini catturate dalla vita vera di Cave, insieme ai figli, nel lavoro con Warren Ellis e i suoi collaboratori abituali, con altre immagini di realtà costruita.

La rassegna prosegue mercoledì 4 luglio con Joe Strummer: the future is unwritten di Julien Temple (Irlanda/Gran Bretagna, 2007, 124’). ll documentario, diretto dal celebre regista britannico è dedicato alla vita e alle opere di Strummer, leader e chitarrista delle punk rock band The Clash e, in seguito dei Joe Strummer and the Mescaleros. Con testimonianze di alcuni fan d'eccezione come Bono, Johnny Depp, Matt Dillon, Steve Buscemi.

Mercoledì 11 luglio, ore 22.00 il programma prosegue con Thelonious Monk: straight no chaser di Charlotte Zwerin (USA, 1988, 90’). Luci e ombre di un grande genio del jazz. Nel 1967, la televisione di Stato della Germania Ovest commissiona al regista Michael Blackwood un film sul celebre pianista Thelonious Monk. Per 6 mesi Blackwood segue Monk in giro per il mondo e gira 14 ore di riprese. Nel 1981, il produttore Bruce Ricker decide di usare questo straordinario materiale per realizzare un nuovo film su Monk e coinvolge nel progetto la celebre documentarista Charlotte Zwerin.

Chiude la rassegna, mercoledì 18 luglio, la proiezione di Cesaria Evora Blues di Eric Mulet, Anais Prosaic (Francia, 1996, 52’). Lafayette, Louisiana: è qui che comincia il ritratto di Cesaria Evora; siamo alla fine della sua seconda tournée americana e, come sempre, Cesaria conquista il suo pubblico. Dopo lo scalo a New York, si torna a Capo Verde, alla scoperta dei luoghi della sua vita. Tra estratti di concerti e conversazioni, il film alterna la visione distaccata di una star internazionale a quella della donna fiera e tenace, regina della sua isola sperduta in mezzo all'oceano.

Piazzale degli Uffizi, Firenze

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 22 Marzo 2019
     
DEApress . 22 Marzo 2019
Foto di Andrea Berti
DEApress . 22 Marzo 2019
  Le GIORNATE FAI DI PRIMAVERA tornano il 23 e 24 marzo alla loro 27° edizione con l'apertura di 1100 luoghi straordinari di tutta Italia e il Gruppo FAI Pistoia, con la collaborazione del Gruppo FAI Giovani Pistoia, offre l'opportunità special...
DEApress . 22 Marzo 2019
‘Marcia per il Clima, contro le grandi opere inutili e la devastazione Ambientale 23 Marzo 2019 Piazza Repubblica, ore 14,00 - Roma - Noi mamme, il 23 marzo, saremo a Roma alla ‘Marcia Per il clima, contro le grandi opere inutili e la devas...
DEApress . 22 Marzo 2019
Di seguito riportiamo l'articolo pubblicato su Radio Onda d'Urto il 20/03/2019 FIRENZE DOMENICA 31 MARZO MANIFESTAZIONE PER HEVAL TEKOSHER.   “Il corpo di Lorenzo è stato recuperato, ce lo ha confermato  la Farnesina: ora...
DEApress . 22 Marzo 2019
Ufficio Stampa DEApress comunica: Martedì 2 Aprile ore 17.30 Giardino dei Ciliegi Riccardo Torregiani Antirazzista, resistente, uomo di pace. a cura di Emanuela Giugni e Moreno Biagioni Edizioni Piagge ConLuisa Petrucci, LiberetutteDebora Pi...
DEApress . 22 Marzo 2019
Nasce il Polo per l'infanzia 0-6 Innocenti L'Istituto degli Innocenti e il Comune di Firenze insieme per un progetto educativo innovativo per bambini e bambine dalla nascita ai sei anni. Firenze, 21 marzo 2019– Si inaugura oggi il Polo per l'infa...
Silvana Grippi . 22 Marzo 2019
DEApress è utile per informare, formare e comunicare. Questi sono gli elementi che la differenziano e le danno un valore aggiunto! . "L'Agenzia di stampa DEApress - organo dell'Associazione socio-culturale D.E.A.onlus (Didattica-...
DEApress . 22 Marzo 2019
Vuoi collaborare con DEApress? DIVENTARE FOTOGRAFO? GIORNALISTA O REPORTER? Telefona a: DEApress 055243154  scrivi a: redazione@deapress.com

Galleria DEA su YouTube