Zakiyya la comunista

Mercoledì 10 Luglio 2019 11:38 DEApress
Stampa
Riceviamo e pubblichiamo
Oggi il suo funerale si è svolto nella chiesa ortodossa di Bet Jala, all'età di 107 anni, in Palestina. Nata nel 1912, ha combattuto ed è stata imprigionata e torturata. Ha vissuto la prima e la seconda guerra mondiale. Ha subito il mandato britannico in Palestina. La sua città era affamata e malata. Ha sofferto della Nakba (la catastrofe palestinese) e dell'occupazione israeliana. 
In questo lungo arco di tempo, molte cose sono cambiate ma il tempo non è riuscito a offuscare le sue idee di sinistra che l'hanno resa sempre più convinta e combattiva per meritare il titolo di Zakiyya il comunista. 
Lascia che la terra sia leggera per te, combattente orgoglioso. 
RIPOSI IN PACE Fatme Zakiyya, ovvero Fatme la comunista, era militante del FDLP, il Fronte Democratico per la Liberazione della Palestina, che si richiama al marxismo leninista. -Domenico Di Dato-

Share

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 10 Luglio 2019 11:47 )