Notizie Wesatimes · - Rassegna stampa

Lunedì 12 Agosto 2019 09:15 DEApress
Stampa
 

L'esercito marocchino invia carri armati e veicoli blindati nel sud del Sahara occidentale per provocare il Fronte Polisario. Notizie Wesatimes

L'esercito marocchino reale ha inviato decine di carri armati di guerra e veicoli corazzati nel sud del Sahara occidentale.

"I carri armati da combattimento, situati nel sud-est del Sahara occidentale, sono stati trasportati in veicoli pesanti delle forze armate marocchine".

Decine di carri armati e veicoli corazzati delle forze armate reali marocchine (FAR) sono stati visti nella regione meridionale del Sahara occidentale, esattamente sulla strada tra le città saharawi di El Aaiún, Bojador e Dakhla.

Il fatto è spiegato dall'aumento della presenza militare del Marocco per una possibile aggressione militare in quella zona.

Al momento non è una violazione del cessate il fuoco da parte del Marocco, ma una provocazione all'esercito saharawi nel Sahara occidentale.

Share

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 12 Agosto 2019 09:17 )