Un weekend "Fuori di Taste" al femminile

Venerdì 07 Marzo 2014 14:37 José Ignacio Carrillo Martinez
Stampa

Dal 8 al 10 marzo Pitti Immagine organizza a Firenze la nona edizione di "PITTI TASTE", il salone dedicato interamente al cibo e alla ristorazione per eccellenza.

"Pitti Taste" è rinomato per la qualità e la diversità dei cibi e le bevande che fanno da protagonisti all'interni dell'evento. Quest'anno saranno circa 300 le aziende partecipanti provenienti da tutta l'Italia.

Anche quest'anno sarà la Stazione Leopolda ad ospitare il più atteso evento gastronomico dell'anno che coinvolge tutta la città, anche attraverso "Fuori di Taste", un evento nell'evento, che comincia 2 giorni prima della fiera il 6 marzo, e finisce nello stesso giorno, lunedì 10 marzo.

Sono oltre cento gli appuntamenti che i ristoratori fiorentini danno agli amanti del buon cibo attraverso incontri, spettacoli, aperitivi e cene, tutte a tema: il gusto raffinato made in Italy.

L'anno scorso sono stata presente per la prima volta, insieme ai miei colleghi del master in "Pubblicità Istituzionale, Comunicazione Multimediale e Creazione di Eventi" e al docente Marco Marucelli, nonché giornalista enogastronomico che ci ha fatto da guida fra le tantissime proposte culinarie. Quest'anno tornerò come collaboratrice DEApress con la speranza di provare la stessa emozione nel vedere, sentire e sopratutto gustare, che ho provato l'anno scorso.

Saranno tre giorni pieni di eventi tutti al femminile, visto il fatto che la kermesse comincerà nel giorno dedicato alla "Festa della Donna", l'8marzo.

Marinela Popescu/DEApress.

Share

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 07 Marzo 2014 15:53 )