Flash-mob in corso in piazza Duomo

Mercoledì 16 Febbraio 2011 11:14 Riccardo Marconi
Stampa

Da appena un’ora è stato improvvisato un flash-mob dei No tunnel tav e dell’associazione vittime del 29 giugno a Viareggio, davanti al palazzo Guadagni - Sacrati, sede della giunta regionale in piazza Duomo.

Motivo della protesta è l’incontro programmato tra il Sindaco Renzi, il Presidente della regione Rossi, e l’Ad di Fs Moretti per parlare dello stato dei lavori dell’alta velocità in città.

Principalmente i No tav sono lì per denunciare “il tentativo di Renzi di alzare il prezzo di questa opera faraonica e ridicola, che è come vendere Firenze per un piatto di lenticchie” dichiarano dal comitato.

Mentre l’associazione dei familiari delle vittime del disastro del 29 giugno dichiara di voler essere presente per ricordare all’Ad di Ferrovie Mauro Moretti “ 1. il nostro perenne dolore, il nostro desiderio di verità, giustizia e sicurezza;
2. la nostra grande indignazione per le frasi ingiuriose da lui stesso pronunciate nelle audizioni parlamentari;
3. e per ricordargli ancora che Viareggio non dimentica, noi non dimenticheremo mai quel 29 giugno 2009 e ci troverà sempre presenti e attenti per sua buona memoria”.


Riccardo Marconi - DEApress

Share