DEApress

Saturday
May 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Biblioteca Nazionale in pericolo

E-mail Stampa PDF

Biblioteca Nazionale in pericolo

 

Una delle più importanti biblioteche d’Europa e la piùgrande biblioteca italiana ha lanciato il suo primo grido di aiuto contro lacrisi che ormai sta attaccando anche l’ambiente del sapere. La BibliotecaNazionale Centrale di Firenze è in pericolo: la mancanza dei fondi e delpersonale potrebbero causare la sospensione del servizio pomeridiano dal primoluglio. “La situazione è grave, nonostante gli appelli” – spiega Ida AntoniaFontana, la direttrice della Biblioteca.

La Biblioteca Nazionale di Firenze è anche uno dei più significativi centridi cultura d’Italia. Infatti, possiede 5.627.205 volumi a stampa, 2.689.672opuscoli, 24.988 manoscritti, 3.715 incunaboli e conta599.970 opere consultate. Le scaffalature dei depositi librari copronoattualmente 105 km lineari, con un incremento annuo di 1 km e 475 metri. Peròquando attacca la crisi il patrimonio del sapere non rimane più importante. Sitagliano i sostegni in modo indiscriminato e ridurre il servizio, poi, rimanel’unica spiaggia. Perché siamo in un’epoca del tutto dominata dai soldi. Allarichiesta di aiuto della direttrice neanche la Fondazione Monte dei Paschi diSiena ha reagito. Ancora non è arrivata nessuna risposta.

La Cgil, sostenendo la causa, dice – “La situazione delle risorse umane èacuta non solo per Firenze ma per tutta Italia. Il personale della BibliotecaNazionale è scarsissimo visto i 200 addetti contro i quasi 300 alla BibliotecaNazionale di Roma”. In effetti, questa scarsità del personale, visto lamagnitudine di lavoro di cui la Biblioteca ha bisogno, già sta causando unritardo pazzesco nella catalogazione dei libri e periodici e una serie dilamentele da parte degli studiosi costretti a sopportare un servizio chediminuisce ogni giorno di più. Inoltre, i pensionamenti continuano senzal’assunzione di nuove persone.

La direttrice Ida Antonia Fontana conferma il suo impegno per continuare lagran parte dei servizi senza far pagare di più ai clienti. Per ora l’impegno daparte di tutti i candidati sindaci è arrivato ma la campagna elettoralepotrebbe impedirlo. Si è consapevole che il futuro della Biblioteca, stabilitaquasi 300 anni fa, dipende dal bilancio che prenderà Palazzo Vecchio. Ma se nonalla Biblioteca Nazionale dove si può recare un fiorentino per cercare unarisorsa letteraria?

 

Kanika Tawakley/ DEApress 

 

 

 

Share

 

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

Silvana Grippi . 17 Maggio 2024
Comune di Firenze – Quartiere 2                             Centro socioculturale D.E.A XVIII Festival Mediamix ...
DEAPRESS . 17 Maggio 2024
Riceviamo e pubblichiamo da Associazione Idra (http://www.idraonlus.it):Informazione Tav a Firenze? Non chiedetela a Rfi!All’incontro pubblico proposto dalle Ferrovie in viale Lavagnini Idra contesta, argomenta, documenta, interrogaUna sorta di ring ...
Silvana Grippi . 17 Maggio 2024
In Piazza San Marco a Firenze per la Palestina. I giovani e gli studenti con le tende. Foto della piazza.
DEAPRESS . 17 Maggio 2024
  XVIII Festival Mediamix Regolamento del concorso “Senza Confini” Requisiti di partecipazione: · Copia CD, Pendrive, posta o email · Scheda di partecipazione compilata in stampatello e firmata dall’autore. · Scheda tecnica dell’opera...
Antonella Burberi . 17 Maggio 2024
Pittura e poesia. Ungaretti e l’arte del vedere 17 maggio - 12 luglio 2024 Firenze, Lungarno Benvenuto Cellini 3   Tornabuoni Arte inaugura giovedì 16 maggio, alle ore 17, nella sua sede di Firenze, Pittura e poesia. Ungaretti e l’arte del vedere...
Antonella Burberi . 17 Maggio 2024
riceviamo e pubblichiamo   Segnaliamo la Notte Europea dei Musei con l'apertura straordinaria serale di sabato 18 maggio alla Galleria dell'Accademia di Firenze. Dalle 19 il biglietto avrà un costo simbolico di 1 euro, la Galleria sarà aperta fino ...
Silvana Grippi . 16 Maggio 2024
STUDENTI IN PIAZZA Eccoli i nostri giovani pieni di energie e speranze per cambiare il mondo                              
Silvana Grippi . 15 Maggio 2024
Marco Eracli: Un dono al Centro DEA per il suo impegno verso la comunicazione e la correttezza sugli immigrati.  
Silvana Grippi . 15 Maggio 2024
Cannes 77 apre con tanti applausi alla settantenne Meryl Streep, Palma d'oro d'onore. "Grazie a tutti per non avermi dimenticata" - queste le prime parole di una grande donna.

Galleria DEA su YouTube