DEApress

Wednesday
Oct 23rd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Svolta In Iran: sì alle donne negli stadi

E-mail Stampa PDF

Piccolo, grande passo avanti in Iran nella lotta ai diritti femminili. Sì alle donne negli stadi. Ad annunciarlo in uina nota il ministro dello Sport della Repubblica Islamica, Masoud Soltanifar. "Tutte le preparazioni necessarie sono state fatte in modo che le donne, inizialmente solo per le partite internazionali, possano entrare negli stadi di calcio". Il prossimo 10 ottobre sarà la prima, storica occasione, con la gara che la nazionale maschile di calcio iraniana giocherà allo stadio Azadi di Teheran contro la Cambogia per le qualificazioni al Mondiale del 2022 in Qatar. Misure di sicurezza sono già state attuate: ingressi sono già stati studiati, sono stati fatti bagni separati per maschi e femmine, ed è atteso un dispiegamento rafforzato di forze di polizia per evitare ogni tipo di incidente. 

Il provvedimento arriva in seguito alle polemiche derivanti dalla morte di Sahar Khodayari, ventinovenne appassionata di calcio che si era tolta la vita per evitare il carcere dopo essere stata scoperta in uno stadio. La ragazza, entrata mimetizzandosi per assistere ad un match della Champions League asiatica, era stata tradita da una foto inviata alla sorella e scoperta dalla polizia nel Marzo scorso. Rilasciata dopo tre giorni in carcere, avendo il sentore di tornarci, rischiava una condanna a sei mesi, ha compiuto la sua ultima decisione. L'avvenimento ha scatenato l'indignazione generale e intensificato le pressioni sul governo per un cambio di rotta. La stessa federazione calcistica internazionale (Fifa) ha sollecitato l'inclusione femminile, tanto da minacciare una possibile esclusione dall'Iran dai prossimo mondiali. 

Una apertura moderata era comunque già arrivata grazie al governo moderato di Hassan Rohani, scontrandosi con il parere più conservatore del clero sciita. I diritti civili sembrano nonostante le opposizioni aver fatto un altro passo avanti: il divieto alle iraniane di entrare negli stadi, entrato in vigore nel 1978 dopo la rivoluzione islamica, è fortunatamente giunto al capolinea. E' triste che per arrivarci sia stata necessaria l'ennesima tragedia.

https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/2019/09/19-61317984/iran_le_donne_potranno_entrare_negli_stadi/

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 23 Ottobre 2019
  “Non è un documentario su Carola Rackete. Si tratta invece di un documentario corale che, con attenzione cinematografica, documenta le vicissitudini di bordo, dando spazio e voce ai profughi, al personale di bordo e, e...
Silvio Terenzi . 23 Ottobre 2019
CISCO"INDIANI & COWBOY" "L'ERBA CATTIVA" - Official HD Torna in scena, discografica si'intenda, il grande Stefano "CISCO" Bellotti, storica voce dei Modena City Ramblers... una storia importantissima per quelli che come me hanno vissuto un'intera...
Antonella Burberi . 23 Ottobre 2019
Jim Dine - White gloves 4 Wheels 2007 smalto a base olio e carboncino su legno 207x148x61 cm Firenze, Villa Bardini - Dal 22 ottobre al 22 marzo, oltre 50 opere tra sculture in legno, ferro e cartapesta, dipinti, bronzi ma anche foto e video. P...
Silvana Grippi . 22 Ottobre 2019
«Le guerre sono le attività umane più stupide e costose; il mio Paese, gli Stati uniti, ne ha fatte molte, violando il diritto internazionale e la Carta delle Nazioni Unite; le guerre sono un atto volontario, una scelta che è dunque possibile evitare...
DEApress . 21 Ottobre 2019
Riceviamo e pubblichiamo da Medici per i diritti umani : "LA CATTIVA STAGIONERapporto sulle condizioni di vita e di lavoro dei braccianti nella Capitanata Foggia, 21 ottobre 2019 – Medici per i Diritti Umani (MEDU) ha presentato oggi, presso l’Audi...
Silvana Grippi . 21 Ottobre 2019
CALENDARIO Teatro della Pergola 24 ottobre – 3 novembre | (ore 20:45, domenica ore 15:45; riposo lunedì 28 ottobre) Fondazione Teatro della Toscana in coproduzione con Teatro Stabile di Torino, Teatro Biondo di Palermo Gabriele Lavia...
Silvana Grippi . 21 Ottobre 2019
Presentazione dei  Festival dei Popoli a Firenze foto di silvNa grippi      
DEApress . 21 Ottobre 2019
Il Festival dei Popoli, Festival Internazionale del Film documentario riapre i battenti. Dal 2 al 9 novembre va in scena la 60esima edizione della rassegna cinematografica che racconta diversi popoli e culture. teaqtro dell'evento sarà prin...
Silvio Terenzi . 21 Ottobre 2019
VALENTINA GULLACE"La mia stanza segreta" "La responsabilità di te" - OFFICIAL HD L'abbiamo conosciuta sul grande schermo, in teatro e tanto altro... ma oggi la storia di Valentina Gullace passa per la musica dallo spiccato taglio Jazz, mescolando...

Galleria DEA su YouTube