DEApress

Monday
Sep 26th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

La polizia contro gli studenti romani del Plauto

E-mail Stampa PDF

Questa mattina, il sito di "Contropiano" (1) rilanciava la notizia, pervenuta a loro attraverso un video diffuso su Istagram (2) dell'intervento della polizia al liceo Plauto di Roma, (nella periferia sud della capitale) dove due studenti sarebbero stati letteralmente "portati via" dagli agenti, mentre cercavano di ottenere un'assemblea straordinaria.

A Roma ci sarebbero in questo momento ben quattro istituti occupati, inoltre risulterebbe occupato dagli studenti un ITC di Bologna (il Luxemburg). Ma in tutta Italia gli studenti starebbero attuando varie forme di lotta.

I motivi di queste lotte variano, tuttavia è necessario ricordare alcuni fatti che stanno alla base della presente situazione nelle scuole.

Negli ultimi anni abbiamo assistito alla progressiva aziendalizzazione delle scuole. Questo unito al ritorno della vergognosissima pratica del lavoro minorile, che viene addirittura reso obbligatorio con la famigerata "alternanza scuola-lavoro" dimostra l'assoluta assenza di qualsiasi nozione di civiltà da parte della classe dirigente del nostro paese.

L'abominio di vedere sedicenni e anche ragazzi più giovani brutalmente sfruttati è una cosa che speravamo che appartenesse al passato. Ma adesso non solo questa pratica infame è ritornata: per aggiungere un nuovo livello di barbarie a quelle già viste adesso si ha la sfrontatezza di sostenere addirittura che ciò sia nell'interesse del minore e che sia "formativo". Il tutto da parte di persone che si riempiono la bocca con i diritti dell'infanzia...

Se poi guardiamo "ai più grandicelli", troviamo pratiche classiste e discriminatorie persino verso il comune buon senso come il tenere alcune facoltà universitarie "a numero chiuso" mentre ad esempio il numero dei medici è così scarso da condannare l'intero paese a non poter gestire quelle epidemie che il capitalismo con i suoi vergognosi commerci ha reso ubique. Ma, "in alto loco" si teme ancora che "l'operaio voglia il figlio dottore", più di qualunque pandemia. 

E' logico che qualcuno dei giovani si ribelli alla totale mancanza di decenza dei cosiddetti "adulti". La repressione poliziesca vista a Roma è totalmente indegna di un paese moderno.

Fabrizio Cucchi /DEApress

(1)https://contropiano.org/news/politica-news/2021/12/13/la-polizia-entra-nelle-scuole-caricati-due-studenti-a-roma-aggiornamenti-live-0144816
(2)https://www.instagram.com/p/CXapBD2o_0O/?utm_medium=share_sheet

Share

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 13 Dicembre 2021 18:53 )  

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

simone fierucci . 25 Settembre 2022
Pubblichiamo il report sul dibattito sul futuro delle navi da crocieria tenutosi a Venezia il 10 Settembre tratto dal sito globalproject. Presente e futuro delle navi da crociera nel Mediterraneo. Il report del dibattito al Venice Climate Camp Con ...
simone fierucci . 23 Settembre 2022
Cultura. Liliana Ancalao Meli, poetessa mapuche: "Scrivo per ricordarmi chi sono" Pubblichiamo un'intervista rilasciata dalla poetessa indigena Liliana Ancalao Meli a Rebeca Meteos Diaz . Liliana è una delle voci della poesia indigena sud Am...
Silvana Grippi . 23 Settembre 2022
Abbiamo bisogno di voi! L'Archivio DEA contiene:  Mostre, Depliants, Foto, Volantini, Foto, Fumetti Presentazione degli artisti, Libri e Riviste prodotte fin dal 1987 ad oggi. Il materiale cartaceo (organizzato dal 1987) sarà visibile dal...
Silvana Grippi . 23 Settembre 2022
DEAPRESS . 23 Settembre 2022
STATUTO D.E.A. Didattica-Espressione-Ambiente   ART.1E' costituita l'Associazione denominata "D.E.A.". ART.2L'associazione ha sede in Firenze, Via Alfani 16/r ART.3L'associazione ha durata illimitata, lo scioglimento, in caso di impossibili...
Silvio Terenzi . 22 Settembre 2022
SHARK EMCEE“Vip” Ascoltalo “VIP” su Spotify Dopo il successo, soprattutto nelle radio Italiane e nei magazine di settore, di “Accussì Mo” e “Na man' aizàt”, arriva il nuovo singolo “Vip” che consacra il ritorno sulle scene discografiche del...
Silvana Grippi . 22 Settembre 2022
Eccoci giunti alla XVI edizione del concorso "Mediamix", indetto dal Comune dei Firenze con l'aiuto dell'associazione Didattica-Espressione-Ambiente. Anche quest'anno, il Festival segue il filo delle metafore ed ha per sottotitolo, "tracce"; tracce c...
Silvana Grippi . 20 Settembre 2022
    Piazza Signoria - Firenze -  IO NON HO PAURA - Foto di Silvana Grppii - 1 . Demir - 2- Gennaro Spinelli /Archivio DEA              
Silvio Terenzi . 20 Settembre 2022
DEZABEL"With You" "With You" - Official Video Dopo il successo di “Move”, arrivato nelle radio Italiane nei mesi scorsi e più volte in classifica nel circuito radio indipendenti, il produttore svizzero Dezabel, conosciuto anche con il nome Bilgi Sa...

Galleria DEA su YouTube