DEApress

Friday
Sep 30th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Altre vittime di guerra

E-mail Stampa PDF

Le prime vittime di qualunque guerra sono il buon senso e la cultura. La guerra in Ucraina non è un'eccezione. Ed evidentemente anche noi in Italia "ci sentiamo" in guerra...E abbiamo deciso di abiurare ad ogni residua traccia di "civiltà".

All'Università Milano Bicocca, il corso dello scrittore (e professore) Paolo Nori su Dostoevskij è stato inizialmente cancellato. Solo dopo molte polemiche le autorità universitarie si sono decise a ripristinarlo, ma a questo punto non sappiamo se il prof. Nori "vorrà prestarsi" (1). Ci vuole davvero poco per essere considerati come alfieri del regime russo, e c'è chi non mancherà di accusare di questo il professore/scrittore se vorrà ancora schierarsi contro l'imbarbarimento generale. A Genova, il III Festival Internazionale di musica russa e letteratura russa, dedicato (appunto!) al 200° anniversario della nascita di Dostoevskij è stato ufficialmente cancellato (2). Qualcuno è evidentemente intimamente convinto che, nonostante il suo status di "defunto", Dostoevskij stia in qualche modo... sostenendo Putin.  Censurare Dostoevskij comunque sembra davvero troppo, anche ai meno scalmanati dei pasdaran nostrali, ma se si parla di autori "minori" le remore diminuiscono. A Bologna infatti la fiera del libro per ragazzi estromette la Russia (3). Evidentemente qualcuno pensa che la propaganda di Putin voglia partire dai più piccoli....

Anche nel mondo della musica, si cerca di censurare. Al maestro Valery Gergiev è stato chiesto di "prendere le distanze" dalla politica di Putin per poter dirigere l'orchestra della Scala. Ora, che il maestro in questione non sia "apolitico" è un fatto noto, meno chiara è la ragione per cui bisogna essere d'accordo con Draghi per dirigere un'orchestra. Ma, come dice il proverbio: "paese che vai, usanza che trovi". Evidentemente anche il soggetto in questione la pensa così, perchè sembra sia ripartito per la Russia (4). L'essersi opposta alla guerra non è del resto bastato al soprano Anna Netrebko per evitare polemiche, e alla fine sembra che lei abbia deciso di non cantare (5).

Anche la ricerca scientifica viene colpita dall'isteria antirussa che stà dilagando in tutta Europa. La seconda fase del progetto congiunto Eu-Uk-Russia "ExoMars" che avrebbe dovuto comprendere un "rover" su Marte in partenza in autunno, è diventata "molto improbabile" (6). Ma noi in Italia chiaramente dobbiamo sempre distinguerci per fare qualcosa di più stupido degli altri. La regione Lazio ha deciso di sospendere ogni forma di collaborazione con l’istituto Gamaleya, di Mosca, che da un anno lavora insieme ai ricercatori dello Spallanzani per la sperimentazione del vaccino contro il Covid “Sputnik V”. Questa idea è particolarmente brillante perchè questa è una collaborazione finanziata interamente dall’Italia (7). Non basta essere fanatici, bisogna anche essere masochisti.

A questo punto, io spero che il lettore o la lettrice mi permetteranno un appello moralista. Perdere "il lume della ragione" non serve a niente. Non serve agli ucraini, non accorcerà la guerra. Se davvero volete far qualcosa di cattivo contro Putin, la miglior vendetta sarebbe quella di dimostrarvi migliori di lui. Diventare ancora più barbari "non è una strategia vincente".


Fabrizio Cucchi, DEApress


(1)https://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/dostoevskij-censurato-l-universita-bicocca-di-milano-fa-marcia-indietro-dopo-le-polemiche-il-corso-del-professor-paolo-no_46785169-202202k.shtml

(2) https://www.mentelocale.it/genova/articoli/92522-teatro-govi-rialza-sipario-annulla-festival-internazionale-musica-russa-letteratura-russa.htm?fbclid=IwAR2OdeV6Wfnt6zKcOxJJgJ2fyExK4_X82aPR5urXJ5Q_43jQCthxbm_dtZM

(3) https://corrieredibologna.corriere.it/bologna/cronaca/22_marzo_02/guerra-ucraina-fiera-libro-ragazzi-bologna-estromette-russia-doveroso-10f1e718-99f8-11ec-b6ca-ac9c03d5ca90.shtml

(4) https://www.informazione.it/a/9AC80A41-8AC5-4566-A63F-997B1B1246E1/Gergiev-non-si-piega-al-diktat-di-Sala-non-dirigera-alla-Scala-E-Sgarbi-lo-difende-cosi

(5)https://www.informazione.it/a/4EB1D827-65BE-4D87-A274-A33B74B02C3C/La-Scala-di-Milano-perde-un-altro-pezzo-Non-vengo

(6) https://www.bbc.com/news/science-environment-60566000

(7) https://etrurianews.it/2022/03/02/84182/

Share

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 02 Marzo 2022 22:29 )  

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

Silvana Grippi . 29 Settembre 2022
Abbiamo bisogno di voi! L'Archivio DEA contiene:  Mostre, Depliants, Foto, Volantini, Foto, Fumetti Presentazione degli artisti, Libri e Riviste prodotte fin dal 1987 ad oggi. Il materiale cartaceo (organizzato dal 1987) sarà visibile dal...
DEAPRESS . 29 Settembre 2022
  LA NOTTE EUROPEA DEI RICERCATORI - Bright Night 2022   ARTICOLO di CRISTINA FONTANELLI     SAPERE E’ POTERE. Con successo di pubblico prosegue anche a Firenze  la Notte dei ricercatori, iniziativa culturale mir...
DEAPRESS . 29 Settembre 2022
RUBRICA EVENTI IN TOSCANA a cura CRISTINA FONTANELLI   Fra gli eventi del 29/09/2022 segnaliamo che a Pisa al PALAZZO BLU (Lungarno Gambacorti 9) ha luogo il   seguente evento a ingresso libero Arte e psichiatria. Il caso di Edvard ...
DEAPRESS . 28 Settembre 2022
LA COLOMBARIA SCIENZA E CIVILTÀ La casa della cultura di tutti e per tutti L'ARCHIVIO L'Archivio della Colombaria è composto dai materiali prodotti dall'Accademia e da documenti, manoscritti, disegni, e stampe ginti in Colombaria per lasciti, do...
DEAPRESS . 28 Settembre 2022
FESTA GIAPPONESE D'AUTUNNO - AKIMATSURI Dal 1 al 2 Ottobre si terrà a Firenze la festa giapponese d'autunno anche detta "Akimasuri", dove si svolgeranno laboratori di arti tradizionali, un mercatino giapponese e, rispetivamente il primo e secondo gi...
DEAPRESS . 28 Settembre 2022
Fiera della ceramica Dal 01/10/2022 al 02/10/2022, primo weekend di Ottobre, si terrà a Santa Crocie la Fiera annuale delle Ceramiche.  Saranno dai 70 agli 80 gli artigini provenienti da tutto il mondo, metteranno in mostra e venderano le ...
Silvana Grippi . 28 Settembre 2022
    14 ottobre a S. Donato Firenze - Parteciperà la prof. Mariella Zoppi
Fabrizio Cucchi . 28 Settembre 2022
Le elezioni politiche di domenica scorsa hanno visto (il purtroppo annunciato) successo dell'estrema destra. Alcune riflessioni "si impongono". La prima riflessione è sulla scarsissima affluenza alle urne. Le stime (1) parlano del 63% circa di votant...
DEAPRESS . 28 Settembre 2022
Video della manifestazione per le donne iraniane - /www.facebook.com/AntonellaBunduxFirenze/videos/3357778394506145  

Galleria DEA su YouTube