DEApress

Wednesday
Sep 28th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Recessione "per colpa del Covid "

E-mail Stampa PDF

 

Oggi un articolo interessante dell'agenzia di stampa "ANSA" afferma che, per colpa del covid, il pianeta è "tornato indietro" di cinque anni. 

In particolare è stato preso in considerazione un rapporto delle Nazioni Unite, che, in base a parametri quali salute, aspettativa e tenore di vita, istruzione, indica la recessione del pianeta. 

Inoltre la guerra in Ucraina potrebbe peggiorare ulteriormente la situazione.

Di seguito i dati esatti della recessione.

Per la prima volta dalla sua creazione più di 30 anni fa, l'Indice di Sviluppo Umano è diminuito per due anni di fila, nel 2020 e nel 2021, tornando al livello del 2016. Secondo il Programma di Sviluppo delle Nazioni Unite (Undp) questo "immenso declino" riguarda più del 90% dei Paesi del pianeta. (FONTI ANSA).

Adesso una considerazione personale.

Osservando attentamente i dati, questa recessione dà degli spunti interessanti. Il primo è quello della diminuizione sensibile per due anni di seguito (il 2020 e il 2021), dopo ben 30 anni (ovvero dalla nascita dell"Indice di Sviluppo Umano"). Questo ci dice che l'equilibrio dell'essere umano è molto effimero e delicato; che, in generale, esso deve finirla di credersi al centro dell'universo, o, pure, al centro dell'ecosistema della Terra - non siamo più ai tempi dell'umanesimo né dell'illuminismo.

Un altro spunto interessante ci è dato dal fatto che più del 90% dei Paesi del pianeta sono stati oggetto di questa recessione. Questa analisi fa comprendere quanto siamo tutti interconnessi; fatto questo ingigantito dalla presenza del Covid-19, virus che non sta certo a guardare lo stato sociale, di età né di sesso: che ci ha messo, come in uno specchio, uno davanti all'altro. 

 

Share

Ultimo aggiornamento ( Sabato 10 Settembre 2022 08:59 )  

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

Fabrizio Cucchi . 27 Settembre 2022
L'annuncio della mobilitazione parziale russa, alla fine della scorsa settimana, rischia di essere visto dagli storici futuro come la fine dei sogni imperiali di Putin, se non come l'inizio della terza guerra mondiale. Infatti un maggior numero di co...
Silvana Grippi . 27 Settembre 2022
www.teatroinstabile.it TEATRO INSTABILE Via Tigellio n°3 - 09070 PAULILATINO (OR)  Tel. +39.0785.55087 Fax +39.0785.566142 info@teatroinstabile.i       t            
Silvana Grippi . 27 Settembre 2022
Silvana Grippi . 26 Settembre 2022
simone fierucci . 25 Settembre 2022
Pubblichiamo il report sul dibattito sul futuro delle navi da crocieria tenutosi a Venezia il 10 Settembre tratto dal sito globalproject. Presente e futuro delle navi da crociera nel Mediterraneo. Il report del dibattito al Venice Climate Camp Con ...
simone fierucci . 23 Settembre 2022
Cultura. Liliana Ancalao Meli, poetessa mapuche: "Scrivo per ricordarmi chi sono" Pubblichiamo un'intervista rilasciata dalla poetessa indigena Liliana Ancalao Meli a Rebeca Meteos Diaz . Liliana è una delle voci della poesia indigena sud Am...
Silvana Grippi . 23 Settembre 2022
Abbiamo bisogno di voi! L'Archivio DEA contiene:  Mostre, Depliants, Foto, Volantini, Foto, Fumetti Presentazione degli artisti, Libri e Riviste prodotte fin dal 1987 ad oggi. Il materiale cartaceo (organizzato dal 1987) sarà visibile dal...
Silvana Grippi . 23 Settembre 2022

Galleria DEA su YouTube