DEApress

Wednesday
Jan 22nd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Festival di Berlino 2019

E-mail Stampa PDF

 Berlinale2007-1024x687.jpg

Dalla fondazione nell'anno 1951 il festival di Berlino fa parte, insieme ai festival di Cannes e di Venezia, dei più importanti eventi cineasti dell'Europa. Si tiene ogni anno in febbraio e dura due settimane. La Berlinale rappresenta una piattaforma al servizio dell'arte cineasta e dell'industria del film. L'obbiettivo del festival è di promuovere la collaborazione tra le culture, presentando dei film innovativi e di buona qualità. Molti registi e autori che dopo sarebbero diventati famosi sono stati scoperti durante gli appuntamenti annuali del festival che attira, per il suo vasto programma e la presenza di personaggi importanti del cinema internazionale, sempre più visitatori.

Nei vari settori: Concorso, Panorama, Festival del film per bambini, Forum e Il cinema tedesco si presentano i generi più svariati. In più ci sono delle retrospettive storiche e il European Film Market, una piattaforma per il commercio internazionale del film.

Alla fine di ogni festival, una giuria internazionale conferisce i premi Goldener Bär (Orso d'oro) e Silberner Bär (Orso d'argento) ai migliori film, ad attori e registi, alla migliore sceneggiatura, la migliore colonna sonora e altri premi ancora (l'orso è il simbolo di Berlino).

 Tutti i film italiani che, dal 1951, hanno vinto l'Orso d'oro:

  • 1961: La notte di Michelangelo Antonioni
  • 1963: Il diavolo di Gian Luigi Polidororo
  • 1971: Il giardino dei Finzi-Contini di Vittorio De Sica
  • 1972: I racconti di Canterbury di Pier Paolo Pasolini
  • 1991: La casa del sorriso di Marco Ferreri
  • 2012: Cesare deve morire di Paolo e Vittorio Taviani
  • 2016: Fuocoamare di Gianfranco Rosi

Tutti i film italiani che, dal 1951, hanno vinto l'Orso d'argento:

  • 1951: Il cammino della speranza di Pietro Germi
  • 1953: Magia verde di Gian Gaspare Napolitano
  • 1954: Pane, amore e fantasia di Luigi Comencini
  • 1968: Come l'amore di Enzo Muzii
  • 1971: Il Decameron di Pier Paolo Pasolini
  • 1980: Chiedo asilo di Marco Ferreri
  • 1991: La condanna di Marco Bellocchi
Dopo aver annunciato l'abituale stillicidio di annunci riguardanti il programma, il Festival di Berlino 2019 ha completato i suoi annunci relativi alle sue sezioni principali: Competition (che, stranezza tutta teutonica, comprende i titoli in concorso e altri fuori concorso), Berlinale Special, Panorama e Forum.
A concorrere all'Orso d'oro, ci saranno tra gli altri i nuovo film di François Ozon, Fatih Akin, Zhang Yimou e Denis Côté, ma anche La paranza dei bambini di Claudio Giovannesi, unico rappresentante del cinema italiano del concorso; mentre in Panorama i titoli italiani sono ben quattro: Dafne di Federico Bondi, che racconta del rapporto tra una ragazza down e suo padre dopo la morte della madre; l'opera prima di Michela Occhipinti Il corpo della sposa - Flesh Out, su una giovane donna della Mauritania che deve ingrassare, come vuole la tradizione, prima delle nozze; e i documentari Selfie di Agostino Ferrente e Normal di Adele Tulli: il primo ambientato nel rione Traiano di Napoli, che traccia in modo insolito ma modernissimo uno spaccato dell’adolescenza al tempo di camorra, il secondo un viaggio e un atlante inaspettato nelle norme, gli stereotipi, le convenzioni di genere nell’Italia di oggi.
A presidere la Giuria Internazionale che assegnerà i premi, la diva francese Juliette Binoche, mentre a ricevere l'Orso d'oro onorario sarà l'attrice britannica Charlotte Rampling, alla quale verrà anche dedicato un Omaggio composto da una selezione di dieci tra i film più significativi della sua carriera.

Share

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 07 Febbraio 2019 11:00 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Fabrizio Cucchi . 20 Gennaio 2020
Sabato scorso, un uomo di nazionalità georgiana, V. E. detenuto al Cpr (Centro di Permanenza per il Rimpatrio) di Gradisca d'Isonzo, è morto. Secondo "La Repubblica" (1) era stato arrestato con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale, nei giorni ...
Silvana Grippi . 20 Gennaio 2020
 - Agenzia di stampa DEAonlus -    Divulgazione - Formazione - Comunicazione sociale DEApress è una redazione socialmente utile  che lotta per i diritti umani e una giusta informazione Crea iniziative,&nb...
Fabrizio Cucchi . 20 Gennaio 2020
Cerchiamo volontari  interessati a creare un laboratorio di videogiornalismo   SCRIVETE A  REDAZIONE@DEAPRESS.COM 
Jo Gabel . 19 Gennaio 2020
Vissi una vera e propria epopea nel 2014/2015. Un falling in love per una serie tv che ebbe del magico. La creò Eric Kripke, assieme a J.J.Abrams, Jon Favreau e la second unit del regista Jeff Wolfe. Giá dopo i primi episodi trasmessi in Italia fui d...
DEApress . 18 Gennaio 2020
  Segnaliamo un articolo dell'ansa:... dal 2018, sono 157 i pazienti in Toscana a cui è stato isolato nel sangue il batterio New Delhi (Ndm). il batterio New Delhi risultava isolato nel sangue di 155 pazienti nella regione. Il nuovo d...
Piero Fantechi . 17 Gennaio 2020
Manifestazione indetta a Prato per il 18 gennaio, Stazione Centrale ore 16.00 "Lo scorso 16 dicembre, a Prato, i lavoratori della tintoria Superlativa – senza stipendio da 7 mesi – hanno protestato contro il mancato rispetto di un accordo...
DEApress . 17 Gennaio 2020
PISA SABATO 8 FEBBRAIO c/o Spazio Antagonista NEWROZ in via Garibaldi 72alle ORE 21:30Il Collettivo Antipsichiatrico Antonin Artaud e il Newroz presentano:LA TERAPIA DEL FULMINE lettura concerto del WU MING CONTINGENT<<Lo spettacolo, a cura d...
Silvana Grippi . 17 Gennaio 2020
Film scontati per gli under 30. Entra gratis che si chiama col nome del regista e degli attoriI capolavori di Fellini a 100 anni dallanascita Da Amarcord a La dolce vita, da I vitelloni a 8 e ½. Da lunedì il cinema del grande regista   &n...
Jo Gabel . 16 Gennaio 2020
Diario di una cinemaniaca #3 h 23.00   Il cinema è quanto di più generoso esista e di meno solipsista, perché anche il più piccolo particolare nasce per essere esposto.Non puoi dire di girare per te solo. O sì? Dipende.  Se ti ritieni ...

Galleria DEA su YouTube