DEApress

Tuesday
Mar 26th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Senza Lucio Dalla

E-mail Stampa PDF

Così mi distraggo un pò è una di quelle scaramantiche frasi che Lucio Dalla ha coniato e che oggi sembrano suonare come grandi pendole del tempo senza suono però. L'assenza di Lucio Dalla è persistene e caotica. Il caos lo genera proprio il fatto che lui non ci sia più a controllare il flusso delle sue scorribande emotive. Così succede che il nucleo degli eredi, della Fondazione Dalla e di tutto un luccichio di parole e banche e comuni e assessori e luminarie.....stiano lì a far di Dalla una icona che non è. Non è quello che probabilmente servirebbe per sapere che Lucio Dalla non c'è più. E non è orchestrando un album dark come Lucio Dalla che si rinnova il suono e l'idea di Dalla. E forse proprio nel mistero dell'assenza l'essenza di Dalla. Provare ad usare cifre borghesi non serve a rendere l'idea. Portare un lp inframezzato da filmati e scene teatrali al Comunale di Bologna non risolve il perchè del farlo. Già,perchè! E' duro rispondere proprio perchè non c'è una vera ragione logica o illogica che da quando Dalla è morto anima il carrozzone della Fondazione. Che già in sè è un controsenso. Dalla che è una Fondazione come tante fa cadere il sesso del pensiero. Ed è così che anni e anni di traslucida follia, di anarchia e di conquiste sociali vengono così spazzati dalla nobiltà di una fondazione. Fondazione che fonda le basi su Lucio Dalla ma che di Lucio Dalla pare non ricordare proprio la sua essenza: l'estrema creatività priva di fronzoli borghesi. E propio Lucio Dalla fu l'album più rock, dark e anarchico di quegli anni, l'album che aprì la musica verso spazi incredibili. Il sound è quello, non sinfonico (anche se c'erano gli archi imposti dalla Rca, come era prassi dell'epoca). E ora per distrarsi da Dalla si creano le nozze d'oro di Lucio Dalla portandolo al Comunale in pompa magna, con tanti lustrini, parterre impegnato e sponsor che ben contribuiscono all'avventura post terrena di Dalla. Allora è meglio distrarsi, ripensare al pelazzo sparato che lo accompagnava e ai cappellini che coprivano i peli in testa che non c'erano piuttosto che alle lacche, ai ricchi borghesi e ad una società che di Lucio Dalla dimentica una delle verità più importanti: l'umanità.

Share

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 06 Marzo 2019 09:56 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvio Terenzi . 25 Marzo 2019
Massimiliano Cusumano "ISLAND TALES" "Ballarò" - Official HD Un disco di spessore e forza poetica, visioni che sembrano reali e forme date in pasto alla fantasie e alle speranze. Chitarrista e compositore siciliano: Massimiliano Cusumano pubblica...
DEApress . 25 Marzo 2019
26 marzo, ore 17.30   Alba Donati presenta   Stefano Crespi,  Immagine, voce femminile. Arte e poesia (Le Lettere)     (ingre...
Silvana Grippi . 23 Marzo 2019
Ufficio Stampa DEApress comunica: Martedì 2 Aprile ore 17.30 Giardino dei Ciliegi Riccardo Torregiani Antirazzista, resistente, uomo di pace. a cura di Emanuela Giugni e Moreno Biagioni Edizioni Piagge ConLuisa Petrucci, LiberetutteDebora Pi...
DEApress . 23 Marzo 2019
Istanbul, 20.3.2018 processo contro l'associazione di avvocati CHP, dichiarazione finale degli osservatori letta da Fabio Marcelli all'uscita dall'aula: We international observers, lawyers from Italy, France, Belgium, Germany, Greece and The Net...
Silvana Grippi . 22 Marzo 2019
17esima edizione del Korea Film Fest Hotel Savory - conferenza stampa e intervista all'attore Jung Woo-sung  Elisabetta Vagaggini - ph.Silvana Grippi Riccardp Ghelli - p. Silvana Grippi      
DEApress . 22 Marzo 2019
Foto di Andrea Berti
DEApress . 22 Marzo 2019
  Le GIORNATE FAI DI PRIMAVERA tornano il 23 e 24 marzo alla loro 27° edizione con l'apertura di 1100 luoghi straordinari di tutta Italia e il Gruppo FAI Pistoia, con la collaborazione del Gruppo FAI Giovani Pistoia, offre l'opportunità special...
DEApress . 22 Marzo 2019
‘Marcia per il Clima, contro le grandi opere inutili e la devastazione Ambientale 23 Marzo 2019 Piazza Repubblica, ore 14,00 - Roma - Noi mamme, il 23 marzo, saremo a Roma alla ‘Marcia Per il clima, contro le grandi opere inutili e la devas...
DEApress . 22 Marzo 2019
Di seguito riportiamo l'articolo pubblicato su Radio Onda d'Urto il 20/03/2019 FIRENZE DOMENICA 31 MARZO MANIFESTAZIONE PER HEVAL TEKOSHER.   “Il corpo di Lorenzo è stato recuperato, ce lo ha confermato  la Farnesina: ora...

Galleria DEA su YouTube