DEApress

Tuesday
Sep 17th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Il rumore dei segni: Mostra del fumetto politico alla biblioteca delle Oblate.

E-mail Stampa PDF

Dal 29 Novembre alle Oblate sarà in esposizione una mostra organizzata dall'Archivio SESSANTOTTO. La mostra indaga la trasformazione dei modelli di comunicazione non-convenzionale. L'idea alla base della mostra è guardare a quelle forme di comunicazione che si sono poste in rottura con l'esistente, un tentativo di rompere l'immaginario comune di una società civile pacificata. I modelli comunicativi proposti sono la storia di un movimento creativo, un tentativo di far emergere da quelle “faglie” apertesi nella tettonica sociale l'identità negata di chi vive sulle proprie le trasformazioni della società.

La mostra è divisa in tre sezioni, che ripercorrono l'evoluzione spazio-temporale delle principali tappe storiche della comunicazione non-convenzionale.

P1120740.jpg

 

Dalla storia di Hector Ostershiel e la sua opera di avanguardia, che ha prodotto un nuovo schema iconografico e simbolico. il suo lavoro più famoso è l'eternauta che con il suo carico di immaginario ha ispirato altre opere come il noto CortoMaltese di Hugo Pratt.

La seconda parte si concentra nella riscoperta della underground art degli anni 70, attraverso una raccolta di immagini pubblicitare e fanzine proprie del movimento del “sessantotto”

P1120739.jpg

La terza parte invece si stacca dal filone principale della mostra, cercando di indagare le forme più contemporanee di questa arte “di rottura”, ricostruendo le origini dei nuovi schemi di comunicazione, partendo dalle origini americane fino ad arrivare alle manifestazioni più "esplosive" di Atene.

P1120754.jpg

“Il murales nasce per vivere nella sua giungla urbana e lì morire prima o poi. Non per durare in eterno come la Gioconda”

La mostra verra inaugurata Martedi 29 Novembre alle ore 17, invece il 13 dicembre ci sarà la presentazione della sezione della mostra dedicata alla storia della comunicazione politica del movimento italiano del 68. 

Il 20 dicembre  ci sarà una presentazione dibattito in cui si parlera delle forme comunicative più attuali dai writers alla street art.

 

(Foto di Silvana Grippi -  DEAPRESS)

 

Share

Ultimo aggiornamento ( Martedì 29 Novembre 2016 13:48 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Fabrizio Cucchi . 16 Settembre 2019
Salvatore Ricciardi, autore di Maelstrom e Cos’è il carcere, entrambi editi da DeriveApprodi, ha pubblicato un nuovo libro, "Esclusi dal consorzio sociale", al momento disponibile solo in forma elettronica sul suo blog:  https://contromaelstro...
DEApress . 16 Settembre 2019
Mostra Fotografica SIRIA - Incontro il 20 settembre al Parterre Firenze   ViAGGIO IN SIRIA di Brunello Mascherini ( 29.4 – 9.5.2010). Devo fare una premessa importante: non conosceremo mai un Paese stando 15-20 giorni in una Nazione. Il via...
Silvana Grippi . 16 Settembre 2019
    Vicofaro incontra Juan Martin Guevara (fratello del Che)   La comunità di Vicofaro invita all'incontro con Juan Martín, il minore dei fratelli Guevara che alla fine d...
DEApress . 16 Settembre 2019
in preparazione  info: redazione@deapress.com CORSI DI MUSICA a cura di Alessandro Giobbi   EDUCAZIONE ALL’ASCOLTO E AVVIAMENTO ALLA MUSICA E’ un percorso propedeutico e importante non solo per chi comincia a fare musica in maniera at...
Silvana Grippi . 14 Settembre 2019
DEApress . 14 Settembre 2019
  FIORENTINA JUVENTUS - Risultato finale 0-0 FOTO DI LUCA PULITI    
Silvana Grippi . 14 Settembre 2019
Poco si conosce dei curdi iraniani. La regione di Mokrian è bellissiama gli uomini portano un piccolo fazzoltto creativo e le sonne sono senza velo. Le due città principali città sono Mahabad  e Piranshahr che è una ...
Silvana Grippi . 14 Settembre 2019
2 GIORNI DI DIVULGAZIONE E SOSTENIBILITA Il programma è interessante. Parleremo di Ambiente e Viaggi: Ecovillaggi, sostenibilità, e permacultura con Roberto Liardo. Afganistan e il suo viaggio ...
DEApress . 13 Settembre 2019
  Brunello Mascherini  - Foto diella città di Palmira in Siria. L'arco di trionfo -  PERCORSO FOTOGRAFICO DELL'AUTORE IL 20 SETTEMBRE AL PARTERRE COMUNE DI FIRENZE Q.2 - Laureato in Scienze Politiche (indirizzo amministrativo)...

Galleria DEA su YouTube