DEApress

Wednesday
Feb 20th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Il rumore dei segni: Mostra del fumetto politico alla biblioteca delle Oblate.

E-mail Stampa PDF

Dal 29 Novembre alle Oblate sarà in esposizione una mostra organizzata dall'Archivio SESSANTOTTO. La mostra indaga la trasformazione dei modelli di comunicazione non-convenzionale. L'idea alla base della mostra è guardare a quelle forme di comunicazione che si sono poste in rottura con l'esistente, un tentativo di rompere l'immaginario comune di una società civile pacificata. I modelli comunicativi proposti sono la storia di un movimento creativo, un tentativo di far emergere da quelle “faglie” apertesi nella tettonica sociale l'identità negata di chi vive sulle proprie le trasformazioni della società.

La mostra è divisa in tre sezioni, che ripercorrono l'evoluzione spazio-temporale delle principali tappe storiche della comunicazione non-convenzionale.

P1120740.jpg

 

Dalla storia di Hector Ostershiel e la sua opera di avanguardia, che ha prodotto un nuovo schema iconografico e simbolico. il suo lavoro più famoso è l'eternauta che con il suo carico di immaginario ha ispirato altre opere come il noto CortoMaltese di Hugo Pratt.

La seconda parte si concentra nella riscoperta della underground art degli anni 70, attraverso una raccolta di immagini pubblicitare e fanzine proprie del movimento del “sessantotto”

P1120739.jpg

La terza parte invece si stacca dal filone principale della mostra, cercando di indagare le forme più contemporanee di questa arte “di rottura”, ricostruendo le origini dei nuovi schemi di comunicazione, partendo dalle origini americane fino ad arrivare alle manifestazioni più "esplosive" di Atene.

P1120754.jpg

“Il murales nasce per vivere nella sua giungla urbana e lì morire prima o poi. Non per durare in eterno come la Gioconda”

La mostra verra inaugurata Martedi 29 Novembre alle ore 17, invece il 13 dicembre ci sarà la presentazione della sezione della mostra dedicata alla storia della comunicazione politica del movimento italiano del 68. 

Il 20 dicembre  ci sarà una presentazione dibattito in cui si parlera delle forme comunicative più attuali dai writers alla street art.

 

(Foto di Silvana Grippi -  DEAPRESS)

 

Share

Ultimo aggiornamento ( Martedì 29 Novembre 2016 13:48 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

DEApress . 20 Febbraio 2019
  Il 5° Festival Internazionale del Documentario Visioni dal Mondo, Immagini dalla Realtà in calendario a Milano dal 12 al 15 settembre 2019 apre ufficialmente i concorsi della manifestazione Il concorso italiano “Storie dal mondo co...
DEApress . 20 Febbraio 2019
  Madama Butterfly Tragedia giapponese in tre atti Libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica da Madam Butterfly di John Luther Long Musica di Giacomo Puccini   Regia di Fabio Ceresa Maestro concertatore e direttore ...
Silvana Grippi . 20 Febbraio 2019
DEApress presenta Sono aperte le iscrizioni del Laboratorio sperimentale di teatro d’improvvisazione. La coordinatrice del corso provvederà a lavorare sui sentimenti, sulla voce e sull’espressione corporea. L’intento è di sviluppare e indagare pe...
Silvana Grippi . 19 Febbraio 2019
Nel Sahatra occidentale, segnali o antiche strutture che ancora gli scavi dovranno chiarire. Una vasta distesa di ciottoli, sabbia e una morfologia simile alla luna....ecco come si presenta il sahara occidentale. Una terra incontaminata che nascond...
Camilla Colapietro . 19 Febbraio 2019
UFFIZI, A PALAZZO PITTI UNA MOSTRA FA RIVIVERE I CARNEVALI BAROCCHI                    Direttore delle Gallerie degli Uffizi Eike Schmidt                “Carro d’oro” di Johann Paul Schor   In attesa del carnevale, si apre a Palazzo Pitti (Fire...
Piero Fantechi . 19 Febbraio 2019
La Compagnia di danza Naturalis Labor presenta: “EN TUS OJOS” Una compagnia di virtuosi danzatori racconta il più sensuale dei balli con le musiche di uno dei maggiori interpreti: Astor Piazzolla. Sabato 23 Febbraio 2019 ore 20:45 Domenica 24 ...
Piero Fantechi . 19 Febbraio 2019
Migranti, allo Stensen il documentario sul contadino disobbidiente Cedric Herrou Al termine della proiezione, l’incontro col deputato Riccardo Magi, salito a bordo della Sea Watch Giovedì sera ‘Libero’, storia dell’uomo che ha aiutato i profugh...
Piero Fantechi . 19 Febbraio 2019
  Presentazione de L’Infinito Presente 29 poeti e 29 artisti per il bicentenario de L’Infinito di Leopardi CAPIRE Edizioni (Forlì – Firenze) Giovedì 21 febbraio 2019ore 17.00Salone Centrale Ingresso libero Introducono: Simona M...
Silvana Grippi . 18 Febbraio 2019
  Informare, formare e comunicare sono gli elementi che la differenziano e le danno un valore aggiunto! . DEApress è una agenzia di stampa libera e senza profitto - di proprietà dell'associazione socio-culturale D.E.A.onlus - che...

Galleria DEA su YouTube