DEApress

Saturday
Aug 17th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Incesto: Strasburgo conferma sentenza del Tribunale tedesco

E-mail Stampa PDF

La Corte Europea dei Diritti dell'Uomo ha stabilito che il divieto all'incesto nella legge tedesca, non costituisce nessuna violazione della convenzione europea sui diritti umani.

La Corte di Strasburgo dei Diritti Umani, ha confermato la condanna del Tribunale tedesco respingendo il ricorso del fratello maggiore.

Conosciuta la sorella dopo la morte della madre, si sono subito innamorati e hanno dato alla luce quattro bimbi. Il fratello ha passato quattro anni in carcere con l'accusa di incesto. La sentenza di Strasburgo concede tre mesi di tempo per ricorrere prima di diventare operativa.

La difesa della coppia accusa le autorità tedesche di aver distrutto la sua famiglia in quanto si è dovuta dividere in seguito alle sentenze che hanno condannato il fratello maggiore al carcere.

Questa storia divide in due il Paese: la motivazione principale per chi è a favore della legge tedesca, sono proprio i figli che nel caso della coppia tedesca due sono nati con malformazioni. Chi invece non si trova d'accordo con la legge, argomenta che alle coppie portatrici di handicap non viene vietato procreare.

La notizia riportata da Linkiesta apre un dibattito controverso dove coraggio e sconsideratezza sono due versioni diverse per uno stesso tema contrapposto da diversi valori umani: il coraggio di sostenere un sentimento autentico e sincero tra consangunei, e l'avventatezza nel trascurare pericoli e difficoltà oggettive di non poco conto.

La responsabilità etica non può determinarsi con una legge restrittiva e punitiva in questa particolare argomentazione; semmai dovrebbe procedere con una informazione di sensibilazzazione della questione in particolare riguardo la procreazione dove i rischi di malformazioni potrebbero essere maggiori. Così come anche per le coppie portatrici di handicap una maggiore attenzione nel valutare che un legittimo desiderio di procreazione non possa trasformarsi in una forma di incauto egoismo trascurando le attenzioni ai dovuti accertamenti per dare al nascituro una vita sana evitando un'esitenza di dolori e sofferenze che renderebbero la vita stessa insopportabile.

 

 

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 15 Agosto 2019
Rassegna Stampa - Bianca Petrisor - 13 agosto alle ore 23:56 - A Brasilia la marcia di oltre 3.000 donne indigene, rappresentanti di circa 100 popoli, contro lo sterminio dei popoli nativi e la distruzione d...
Silvana Grippi . 14 Agosto 2019
Ferragosto al Museo Novecento di Firenze Il museo di piazza Santa Maria Novellarimane aperto al pubblico anche il 15 agosto dalle 11 alle 14 Firenze, 14 agosto 2019 comunicato stampa La cultura non va in vacanza, nemmeno il 15 di agosto. Per...
Silvana Grippi . 13 Agosto 2019
Oggi ricordiamo Simone Camilli - Reporter Agenzia Associated Press  (nato nel 1979 è morto il 13.08.2014) vittima di un conflitto ingiusto!   Simone stava documentando la situazione palesinese con la telecamera, quando è stato inves...
DEApress . 13 Agosto 2019
  FOTO D'ARCHIVIO - Gramsci e i primi confinati arrivati ad Ustica nel 1926   La Mostra sul confino politico a Ustica: un’occasione per un utile esercizio sulla Memoria   Già presentata a Ustica nel 2015, riproposta nel 2016 nel...
Silvana Grippi . 12 Agosto 2019
Il silenzio deve essere rotto dalla commozione per l'Ignobile uccisione di gente che non poteva difendersi. Colpevoli: fascisti e nazisti.  Erano 560 anime - uomini, donne di cui bambini, giovani e anziani. Una strage di cui la memoria deve esse...
Silvana Grippi . 12 Agosto 2019
Rebecca West, pseudonimo di Cicely Isabel Fairfield  nata a Londra nel 1892 e morta nel 1983, era di origine scozzese con un misto irlandese. E' stata una scrittrice e giornalista del XX secolo conosciuta soprattutto per i su...
Silvana Grippi . 12 Agosto 2019
      La strada, la lotta, l'amore Letizia Battaglia, Tano D'Amico, Uliano Lucas Tre grandi temi e tre grandi fotografi in mostra a Castelnuovo Magra, dal 13 luglio al 13 ottobre 2019.-Orario di apertura-luglio e agosto:...
DEApress . 12 Agosto 2019
Volete collaborare con DEApress per diventare giornalista, fotografo/reporter o videomaker? Ci occupiamo di cultura e sociale fin dalla fine del novecento. Se avete idee e progetti scrivete a redazione@deapress.com  oppure...
DEApress . 12 Agosto 2019
  L'esercito marocchino invia carri armati e veicoli blindati nel sud del Sahara occidentale per provocare il Fronte Polisario. Notizie Wesatimes L'esercito marocchino reale ha inviato decine di carri armat...

Galleria DEA su YouTube