DEApress

Friday
May 29th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

"Specchio e ombra" di Baret Magarian

E-mail Stampa PDF

70768208_10217385126092600_4148357758422351872_n.jpg

Eccoci all'interno del romanzo di Baret Magarian, scrittore inglese residente a Firenze, per sviscerare questa storia misteriosa. Una scrittura leggera che ci fa vedere tanti riflessi: lo specchio dell'anima e le sfaccettature dell'ombra. La  storia, che ripercorre le vicissitudini della protagonista, tra Inghilterra e Sudafrica, viene poi ambientata a Venezia. Una città dove ogni cosa è riflessa nelle acque del suo mare interno che entra ed esce da cunicoli e attraversa ponti fatti come se fossero cartapesta.

Un romantico guizzo che gira intorno a Bryoni, donna inglese proveniente da una famiglia di militari, che utilizza l'eredità di un vecchio zio per trasferirsi a Venezia. Questo percorso fa scoprire alla protagonista l'amore, come se questo amore diventasse un fantasma del suo passato che arriva sotto forma di maschera di Carnevale, che nasconde e crea irrealtà. Una scena che mistifica sentimenti ed emozioni perché se lo specchio riflette e l'ombra opacizza si può determinarne una scissione della personalità.

Magarian è un autore originale e curioso che pone al primo posto la narrativa per ogni età e crea scenografie dell'anima che sicuramente portano ad attuare una retrospettiva verso un'empatia travolgente. 

Lg editore, 2018 - 120 pagine -  € 8,50

 

Share

Ultimo aggiornamento ( Sabato 28 Settembre 2019 13:09 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Alice Bunner . 29 Maggio 2020
In tempi di incerti linguaggi in ogni campo, spicca in senso positivo l'apporto della DIREZIONE GENERALE ARCHIVI. Infatti costituisce un solido riferimento linguistico col Glossario degli Archivi. Consultabile sul sito DGA per definire e spiegare i...
Alice Bunner . 29 Maggio 2020
Le Oasi del WWF sono importanti per il nostro Ecosistema e pe rla divulgazione e la passione per la  difesa ambientale. Ci auguriamo che il nuovo turismo sappia farne buon uso: Dal 1967 in Italia sono state  inserite 94 aree nel Sistema di prote...
Silvana Grippi . 29 Maggio 2020
PEr la nostra redaizone l'idea di ambiente è legata inseparabilmente al desiderio diun mondo diverso, più giusto e con valori di libertà, solidarietà e coesione sociale.  L'obiettivo di riformare i processi di globalizzazione è una necessità per...
Marco Ranaldi . 28 Maggio 2020
La ricerca di un tempo e di un senso, il canto come sospensione interiore e di forza esteriore. Giulia Daici non sfugge a questi importanti legami del suo vivere. Il suo cantare viene da lontano, la sua voce trasmette qualche cosa che  ha a che fare ...
DEApress . 28 Maggio 2020
Sono trascorsi 40 anni dalla morte del giornalista Walter Tobagi. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha voluto ricordarlo così:  “ Era un giornalista libero che indagava la realtà oltre gli stereotipi e pr...
Silvana Grippi . 28 Maggio 2020
Circa una settantina di visitatori, oggi, per la prima mattinata di riapertura di Palazzo Pitti, a Firenze. L'ex reggia medicea, che accoglie, tra i vari musei, la galleria Palatina con i dipinti rinascimentali e barocchi, e la Galleria d'arte modern...
DEApress . 28 Maggio 2020
È possibile raccontare la bellezza senza tempo di un territorio in appena un minuto e mezzo? Arezzo ci riesce affidandosi a Robert Whitworth, filmaker britannico tra i più apprezzati al mondo. Si chiama “An ode to Arezzo” il video che la Fondazione ...
DEApress . 28 Maggio 2020
Tutti mi chiamano principessa. Sono venuta in Italia per studiare nel 1993 e sono andata per otto mesi a Milano - Ho frequentato l'Università per stranieri a Perugia e conseguito il Certificato di Conoscenza dlela lingua italiana livello B2 Celi 3. P...
Alice Bunner . 28 Maggio 2020
Il giardino di Villa Bardini riapre ai visitatori a partire da martedì 2 giugno   Il giardino di Villa Bardini riapre ai visitatori a partire da martedì 2 giugno Orario prolungato fino alle 21, fino alla fine di agosto. Grazie anch...

Galleria DEA su YouTube