DEApress

Wednesday
May 29th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

ExPanificio: vince il comitato cittadino

E-mail Stampa PDF

Il Consiglio di Stato ha dato torto alla Baldassini Tognozzi Pontello, proprietaria dell’area, riconoscendo che la destinazione pubblica è sempre in vigore. Di conseguenza, la proprietà non può intervenire con semplici Dia, ma solo con un Piano di recupero approvato dal Comune.

 

L’area dell’ex Panificio ha destinazione F2: "attrezzature pubbliche e servizi pubblici di interesse urbano e territoriale". Tali attrezzature, come afferma espressamente la sentenza, possono essere realizzate anche dal privato, che non subisce quindi alcun esproprio né danno. Tale sentenza poi è valevole anche per altre situazioni simili come l'ex Manifattura Tabacchi.

 

“Si è quindi evitato – afferma il comitato in una nota - una spaventosa deregulation in materia di concessione edilizia. Adesso ci attendiamo una chiara pianificazione pubblica della zona tenendo presente la rapida cementificazione degli ultimi anni e venendo incontro alle richieste dei cittadini dell’area espresse in più occasioni.”

 

Soddisfazione espressa anche dalla capogruppo di Per un’altra città De Zordo che dichiara “È una sentenza importante per i cittadini di Rifredi e per tutta la città, anche perché si stabilisce un precedente significativo: chi acquista un’area con destinazione pubblica non ha poi nessun titolo

per pretendere varianti, permessi a costruire sulla base dell’esistente o addirittura risarcimenti”. “Forte della sentenza – prosegue la capogruppo di Per un'altra città - , il sindaco Renzi può e deve decidere con chi schierarsi, se dalla parte dei residenti che da tempo lottano contro i progetti speculativi a difesa del diritto al verde e agli spazi pubblici, o dalla parte delle imprese per cui ogni vuoto urbano è un mancato guadagno.”

 

Riccardo Marconi - DEApress

Share

 

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

DEAPRESS . 28 Maggio 2024
  XVIII Festival Mediamix Regolamento del concorso “Senza Confini” Requisiti di partecipazione: · Copia CD, Pendrive, posta o email · Scheda di partecipazione compilata in stampatello e firmata dall’autore. · Scheda tecnica dell’opera...
Silvana Grippi . 28 Maggio 2024
Una donazione per continuare a informare e formare e publicare in modo libero indipendente e senza pregiudizi   Attraverso la dichiarazione dei redditi è possibile devolvere una quota dell’imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF)&nb...
DEAPRESS . 27 Maggio 2024
Riceviamo e pubblichiamo:“Teseo e il mostro – Polvere e Piume” in scena al Teatro Di Documenti dal 31 maggio al 2 giugnoE se la storia che noi conosciamo fosse frutto di una menzogna? E se il mostro che noi riteniamo tale non fosse davvero un mostro?...
Antonella Burberi . 27 Maggio 2024
riceviamo e pubblichiamo LA Galleria dell’Accademia di Firenze presenta i risultati del progetto di ricerca Lo studio tecnico-scientifico dei modelli in gesso di Lorenzo Bartolini alla Galleria dell’Accademia di Firenze realizzato in collabor...
Antonella Burberi . 27 Maggio 2024
riceviamo e pubblichiamo LA Galleria dell’Accademia di Firenze presenta i risultati del progetto di ricerca Lo studio tecnico-scientifico dei modelli in gesso di Lorenzo Bartolini alla Galleria dell’Accademia di Firenze realizzato in collabor...
Silvana Grippi . 24 Maggio 2024
Silvana Grippi . 24 Maggio 2024
   Comune di Firenze Quartiere 2 - Centro Socio-Culturale D.E.A.   XVIII Festival Mediamix Senza confini   Il Centro Socio-Culturale D.E.A. con il Quartiere 2 del Comune di Firenze, è lieto di comunicare l’organi...
DEAPRESS . 23 Maggio 2024
DAL 26 MAGGIO AL 21 LUGLIO 2024GIULIANO VANGI: IL DISEGNOa cura di Marco Fagioli e Nicoletta Ossanna CavadiniSpazio Officina, Chiasso[...]Dal 26 maggio al 21 luglio 2024 lo Spazio Officina ospita la mostra GIULIANO VANGI: IL DISEGNO, a cura di Marco ...
Silvana Grippi . 23 Maggio 2024
ph Silvana Grippi

Galleria DEA su YouTube