DEApress

Saturday
Feb 23rd
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Solidarietà a Paolo Di Vetta...

E-mail Stampa PDF
Solidarietà a Paolo Di Vetta...
Venerdì 9 dicembre ai margini del corteo nazionale della FIOM, durante una pacifica protesta del Movimento di Lotta per la Casa di Roma davanti al CIPE di Roma la Polizia effettuava alcune e smisurate provocazioni contro i compagni e i proletari presenti.
L'iniziativa è stata blindata e accerchiata per concludersi con il provocatorio arresto di quattro partecipanti alla stessa, tra i quali anche Paolo Di Vetta, uno degli esponenti del movimento per la casa di Roma.
Conosciamo bene Paolo, da sempre in prima fila nella solidarietà con gli "ultimi", con i precari della casa, con i movimenti che si battono per trasformare il tessuto urbano della capitale.
Il giorno dopo si è svolto il PROCESSO PER DIRETTISSIMA ai quattro compagni. Il Tribunale di Roma metteva in libertà tre compagni e Paolo in DETENZIONE DOMICILIARE, con la grave accusa di strumentalizzare bisogni e diritti di migranti.
Come se i migranti che si battono per i loro diritti siano strumentalizzati ad arte da agitatori di professione, e non persone consapevoli dei loro diritti e della loro dignità.
Dopo gli arresti per la battaglie contro la TAV nella Valsusa, le centinaia di avvisi di garanzia nei confronti di compagni e compagne che lottano per il diritto alla casa a Roma come a Firenze, è chiaro a tutti che un insieme di compagmi sono "scomodi" in libertà in momenti di crisi economica, e danno fastidio in modo particolare coloro che intessono forti e straordinarie relazioni sociali.
Il movimento di Lotta per la Casa di Firenze è, come sempre vicino a Paolo....e ne chiede l'immediata liberazione.
miti e quieti come sempre, e come sempre poco inclini a subire, IL MOVIMENTO DI LOTTA PER LA CASA DI FIRENZE

Riceviamo e pubblichiamo:

Venerdì 9 dicembre ai margini del corteo nazionale della FIOM, durante una pacifica protesta del Movimento di Lotta per la Casa di Roma davanti al CIPE di Roma la Polizia effettuava alcune e smisurate provocazioni contro i compagni e i proletari presenti. L'iniziativa è stata blindata e accerchiata per concludersi con il provocatorio arresto di quattro partecipanti alla stessa, tra i quali anche Paolo Di Vetta, uno degli esponenti del movimento per la casa di Roma.Conosciamo bene Paolo, da sempre in prima fila nella solidarietà con gli "ultimi", con i precari della casa, con i movimenti che si battono per trasformare il tessuto urbano della capitale.Il giorno dopo si è svolto il PROCESSO PER DIRETTISSIMA ai quattro compagni. Il Tribunale di Roma metteva in libertà tre compagni e Paolo in DETENZIONE DOMICILIARE, con la grave accusa di strumentalizzare bisogni e diritti di migranti. Come se i migranti che si battono per i loro diritti siano strumentalizzati ad arte da agitatori di professione, e non persone consapevoli dei loro diritti e della loro dignità. Dopo gli arresti per la battaglie contro la TAV nella Valsusa, le centinaia di avvisi di garanzia nei confronti di compagni e compagne che lottano per il diritto alla casa a Roma come a Firenze, è chiaro a tutti che un insieme di compagmi sono "scomodi" in libertà in momenti di crisi economica, e danno fastidio in modo particolare coloro che intessono forti e straordinarie relazioni sociali.

Il movimento di Lotta per la Casa di Firenze è, come sempre vicino a Paolo....e ne chiede l'immediata liberazione.

miti e quieti come sempre, e come sempre poco inclini a subire, IL MOVIMENTO DI LOTTA PER LA CASA DI FIRENZE

 

Share

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 21 Marzo 2012 14:38 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 22 Febbraio 2019
Silvana Grippi . 22 Febbraio 2019
Piero Fantechi . 22 Febbraio 2019
Laboratori DEA "Raccontami una Storia" CORSO DI TEATRO DI IMPROVVISAZIONE SPERIMENTALE (Videoteatro) con Francesca Elia (Regista e Videomaker) - 1° INCONTRO  FREE - 2 Marzo 2019  sabato ore 11 C/O STUDIO LIFE Via degli Alf...
Silvana Grippi . 22 Febbraio 2019
Vuoi collaborare con noi? DIVENTARE FOTOGRAFO? GIORNALISTA O REPORTER? Telefona a: DEApress 055243154  scrivi a: redazione@deapress.com
Silvana Grippi . 22 Febbraio 2019
  Informare, formare e comunicare sono gli elementi che la differenziano e le danno un valore aggiunto! . DEApress è una agenzia di stampa libera e senza profitto - di proprietà dell'associazione socio-culturale D.E.A.onlu...
Antonella Burberi . 22 Febbraio 2019
  Firenze, Museo di Palazzo Vecchio (21 dicembre 2018 - 14 marzo 2019), Museo degli Innocenti (22 febbraio - 5 maggio 2019), Museo dell'Opera del Duomo (22 febbraio - 5 maggio 2019) - inaugura oggi, 22 febbraio,  la mostra Venturino Venturi mater ...
DEApress . 21 Febbraio 2019
Venturino Venturi mater in mostra  Museo di Palazzo Vecchio 21 dicembre 2018-14 marzo 2019 Museo degli Innocenti 22 febbraio-5 maggio 2019 Museo dell’Opera del Duomo 22 febbraio-5 maggio 2019   Firenze, 21 febbraio 2019 - C’è un tema c...
DEApress . 20 Febbraio 2019
  Il 5° Festival Internazionale del Documentario Visioni dal Mondo, Immagini dalla Realtà in calendario a Milano dal 12 al 15 settembre 2019 apre ufficialmente i concorsi della manifestazione Il concorso italiano “Storie dal mondo co...
DEApress . 20 Febbraio 2019
  Madama Butterfly Tragedia giapponese in tre atti Libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica da Madam Butterfly di John Luther Long Musica di Giacomo Puccini   Regia di Fabio Ceresa Maestro concertatore e direttore ...

Galleria DEA su YouTube