DEApress

Thursday
Sep 19th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Solidarietà a Paolo Di Vetta...

E-mail Stampa PDF
Solidarietà a Paolo Di Vetta...
Venerdì 9 dicembre ai margini del corteo nazionale della FIOM, durante una pacifica protesta del Movimento di Lotta per la Casa di Roma davanti al CIPE di Roma la Polizia effettuava alcune e smisurate provocazioni contro i compagni e i proletari presenti.
L'iniziativa è stata blindata e accerchiata per concludersi con il provocatorio arresto di quattro partecipanti alla stessa, tra i quali anche Paolo Di Vetta, uno degli esponenti del movimento per la casa di Roma.
Conosciamo bene Paolo, da sempre in prima fila nella solidarietà con gli "ultimi", con i precari della casa, con i movimenti che si battono per trasformare il tessuto urbano della capitale.
Il giorno dopo si è svolto il PROCESSO PER DIRETTISSIMA ai quattro compagni. Il Tribunale di Roma metteva in libertà tre compagni e Paolo in DETENZIONE DOMICILIARE, con la grave accusa di strumentalizzare bisogni e diritti di migranti.
Come se i migranti che si battono per i loro diritti siano strumentalizzati ad arte da agitatori di professione, e non persone consapevoli dei loro diritti e della loro dignità.
Dopo gli arresti per la battaglie contro la TAV nella Valsusa, le centinaia di avvisi di garanzia nei confronti di compagni e compagne che lottano per il diritto alla casa a Roma come a Firenze, è chiaro a tutti che un insieme di compagmi sono "scomodi" in libertà in momenti di crisi economica, e danno fastidio in modo particolare coloro che intessono forti e straordinarie relazioni sociali.
Il movimento di Lotta per la Casa di Firenze è, come sempre vicino a Paolo....e ne chiede l'immediata liberazione.
miti e quieti come sempre, e come sempre poco inclini a subire, IL MOVIMENTO DI LOTTA PER LA CASA DI FIRENZE

Riceviamo e pubblichiamo:

Venerdì 9 dicembre ai margini del corteo nazionale della FIOM, durante una pacifica protesta del Movimento di Lotta per la Casa di Roma davanti al CIPE di Roma la Polizia effettuava alcune e smisurate provocazioni contro i compagni e i proletari presenti. L'iniziativa è stata blindata e accerchiata per concludersi con il provocatorio arresto di quattro partecipanti alla stessa, tra i quali anche Paolo Di Vetta, uno degli esponenti del movimento per la casa di Roma.Conosciamo bene Paolo, da sempre in prima fila nella solidarietà con gli "ultimi", con i precari della casa, con i movimenti che si battono per trasformare il tessuto urbano della capitale.Il giorno dopo si è svolto il PROCESSO PER DIRETTISSIMA ai quattro compagni. Il Tribunale di Roma metteva in libertà tre compagni e Paolo in DETENZIONE DOMICILIARE, con la grave accusa di strumentalizzare bisogni e diritti di migranti. Come se i migranti che si battono per i loro diritti siano strumentalizzati ad arte da agitatori di professione, e non persone consapevoli dei loro diritti e della loro dignità. Dopo gli arresti per la battaglie contro la TAV nella Valsusa, le centinaia di avvisi di garanzia nei confronti di compagni e compagne che lottano per il diritto alla casa a Roma come a Firenze, è chiaro a tutti che un insieme di compagmi sono "scomodi" in libertà in momenti di crisi economica, e danno fastidio in modo particolare coloro che intessono forti e straordinarie relazioni sociali.

Il movimento di Lotta per la Casa di Firenze è, come sempre vicino a Paolo....e ne chiede l'immediata liberazione.

miti e quieti come sempre, e come sempre poco inclini a subire, IL MOVIMENTO DI LOTTA PER LA CASA DI FIRENZE

 

Share

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 21 Marzo 2012 14:38 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

DEApress . 19 Settembre 2019
Beatrice Canzedda . 19 Settembre 2019
Piccolo, grande passo avanti in Iran nella lotta ai diritti femminili. Sì alle donne negli stadi. Ad annunciarlo in uina nota il ministro dello Sport della Repubblica Islamica, Masoud Soltanifar. "Tutte le preparazioni necessarie sono state fatt...
Silvio Terenzi . 19 Settembre 2019
GIUSEPPE NOVELLI"ALTI e COLORATI" "Alti e colorati" - Official HD Primo premio al BIELLA Festivla per la sezione Miglior Video Clip.Ed è questo il prestigioso traguardo che raggiunge il medico cantautore Giuseppe Novelli che con il suo nuovo disc...
Antonella Burberi . 19 Settembre 2019
Telemaco Signori - lezione di pianoforte FIRENZE, PALAZZO ANTINORI - La scoperta del carteggio inedito tra Telemaco Signorini, il padre Giovanni e il fratello minore Paolo, ha condotto Elisabetta Matteucci e Silvio Balloni a ideare questa raffinat...
Antonella Burberi . 19 Settembre 2019
UFFIZI, IN PALAZZO PITTI TUTTA LA POTENZA DEL BRONZO BAROCCO TRA EROS E SACRO ‘Plasmato dal fuoco’ con oltre 170 opere racconta per la prima volta l’arte e la storia dei maestri fiorentini del metallo nel ‘600 e ‘700. In mostra anche la Venere...
Silvio Terenzi . 18 Settembre 2019
ELEVIOLE?"Dove non si tocca" "TANTI AUGURI" - Official HD Nuovo lavoro per la cantautrice Eleonora Tosca che in arte conosciamo ormai con il moniker ELEVIOLE? che da subito basta questo per capire la direzione di molta della sua scrittura... che ...
Silvana Grippi . 18 Settembre 2019
Galleria DEA inizia il  programma "In viaggio"   per far conoscere vari ambienti e divulgare conoscenze Progetto per una Cultura internazionale    Italia, Asia e Medioriente. 19  e il 20 settembre 2019 ore 19.30 ...
DEApress . 18 Settembre 2019
      Viaggio in Afghanistan (e Pakistan) (maggio e giugno 1976) di Marco Reati     Sono passati poco più di quaranta anni dal mio viaggio. Di lì a poco, l'invasione sovietica dell'Afghanistan darà il via a u...
DEApress . 18 Settembre 2019
Mostra Fotografica SIRIA Incontro il 20 settembre 2019 al Parterre -  Firenze   ViAGGIO IN SIRIA di Brunello Mascherini ( 29.4 – 9.5.2010). Devo fare una premessa importante: non conosceremo mai un Paese stando 15-20 giorni in una Na...

Galleria DEA su YouTube