DEApress

Friday
Jun 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Contestazioni a Firenze per comizio

E-mail Stampa PDF

FOTO DELLA MANIFESTAZIONE60925129_10216526584829605_2667523412095664128_n.jpg

60843588_10216526581629525_1109689205618900992_n.jpg

61149097_10216526581829530_3261222951944454144_n.jpg

60925129_10216526584829605_2667523412095664128_n.jpg

scontri_1.jpg

scontri_2.jpg

Ieri sera a Firenze, nella piccolissima Piazza Strozzi, si è tenuto l'annunciato comizio elettorale del Ministro Salvini. Ben pochi coloro che si sono radunati sotto il palco del comizio, si stimano circa 300/400 persone mentre la moltitudine dei fiorentini con l'intenzione di contestare l'evento si è ritrovata in Piazza della Repubblica che era piena, circa 2000 persone. Fin dalle 19.30, abbondantemente prima del comizio, la piazza si è cominciata a riempire di persone che, pacificamente, la presidiavano inneggiando slogan contro il Ministro dell'Interno  e intonando più volte "Bella Ciao".

 La contestazione è iniziata alle 20.20. I manifestanti hanno tentato di forzare l'accesso a Piazza Strozzi e sono stati a più riprese respinti dalla polizia. Dopo le due cariche di alleggerimento iniziali la polizia è intervenuta nuovamente per respingere un tentativo di sfondamento.

La contromanifestazione è stata organizzata da vari collettivi tra cui: Iam - Iniziativa antagonista metropolitana, Cua, Collettivo universitario autonomo, Cas, Collettivo antagonista studentesco e Collettivo femministe Spine nel fianco ed altri tra cui gente comune.

Tra le bandiere dei partecipanti anche quelle di Potere al Popolo e Anpi. "Siamo tutti antifascisti" e "Fuori Salvini da Firenze", gli slogan più urlati. E ancora "Dopo il Matteo di Rignano facciamo il Matteo padano" è scritto su uno striscione. Dai manifestanti molti fischi!

Una  contromanifestazione immensa in Piazza della Repubblica e nelle strade limitrofe e il fallimento di Piazza Strozzi con pochissime persone.

Share

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 22 Maggio 2019 08:16 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 20 Giugno 2019
DEApress . 20 Giugno 2019
Volete collaborare con DEApress per diventare giornalista, fotografo/reporter o videomaker? Ci occupiamo di cultura e sociale fin dalla fine del novecento. Se avete idee e progetti scrivete a redazione@deapress.com  oppure...
Silvana Grippi . 20 Giugno 2019
 Agenzia di stampa - DEAonlus Informazione -  Formazione - Comunicazione sociale DEApress crea opportunità di dialogo e scambi Presente alle iniziative per l'ambiente e il sociale organizza forum, eventi e dibattiti  su imm...
Silvio Terenzi . 20 Giugno 2019
ANCE“Anche se” “Anche se” - OFFICIAL HD Nuovo singolo per il cantautore toscano Andrea Lovito, in arte ANCE, che con la RadiciMusic pubblica questo nuovo brano fresco con la produzione artistica di Gianfilippo Boni, goliardico, decisamente ricco ...
DEApress . 20 Giugno 2019
Il rap dei detenuti nel nuovo cd 'Vorrei, Potrei, Andrei' Una compilation di 23 tracce realizzate dai detenuti nel carcere 'M. Gozzini' e nell'Istituto Penale per Minorenni 'G.Meucci' di Firenze, che utilizza il rap come strumento educativo, di in...
Erika Lapini . 19 Giugno 2019
Fra mille difficoltà obiettivo raggiunto Dal nostro consuntivo di metà anno abbiamo riscontrato nella nostra quasi trentennale attività che, per la prima volta, siamo riusciti ad autofinanziarci con le nostre forze attraverso la vendita e ...
Erika Lapini . 19 Giugno 2019
Cantiere-scuola in aiuto ai restauratori A far risplendere l'ingresso del Chiostro Grande della Basilica della Santissima Annunziata hanno collaborato sedici studenti selezionati dalle sezioni di pittura/scultura dell'istituto d'Arte di Porta R...
Erika Lapini . 18 Giugno 2019
CONTACT WARHOL "fotografia senza fine" di PEGGY PHELAN e RICHARD MEYER «Una foto significa che so dove sono stato ogni minuto. Ecco perché fotografo» - Andy Warhol Le creazioni artistiche di Andy Warhol sono diffuse e note a tutti, ma non si par...

Galleria DEA su YouTube