DEApress

Wednesday
Feb 20th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Francesco Bellini - fotoreporter

E-mail Stampa PDF

Caro Francesco,

i tuoi amici ti hanno accompagnato durante il tuo ultimo viaggio e hanno raccontato ai presenti della tua personalità, gentilezza e voglia di vivere. Ci conoscevamo dagli anni settanta ed eravamo attivi e presenti con la macchina fotografica in ogni situazione. 

La fotografia, tua grande passione, ci univa quando parlavamo: sei stato bravo a fare un archivio storico e professionale nel tuo lavoro di fotoreporter. Ci sarebbero tante cose da dire ma non importa, la morte è al di sopra dei nostro immaginario collettivo. 
Ognuno porterà qualcosa di tuo, come il tuo sorriso e la capacità di comprendere gli altri.
Se siamo qui a ricordarti è perché lo meriti!

Grazie!

 

Qui di seguito quello che Francesco ha scritto di se stesso:

"Ho cominciato a lavorare come fotografo nel 1975, a 17 anni, per il giornale “La Nazione”. Il fotogiornalismo mi ha, fin da subito, suscitato un grande entusiasmo. Ho proseguito la mia esperienza negli anni lavorando per la cronaca di Firenze nei seguenti quotidiani: “Paese Sera”, “L'Unità”, “Corriere di Firenze”, “Corriere di Prato”, “La Città”, “La Repubblica” nonché per le testate giornalistiche nazionali: Ansa e Agenzia Italia, tramite le agenzie fotografiche di Frighi, Giorgetti e Sestini. Nel 1991 entro a far parte della società Torrini Fotogiornalismo di cui sono a tutt’oggi titolare con il mio socio Fabrizio Giovannozzi. In questi anni il nostro lavoro è articolato come corrispondenti dell'Associated Press e fotografi di numerosi uffici stampa.
L'agenzia Torrini Fotogiornalismo, fondata da GiulioTorrini nel 1944, comprende, inoltre, un prezioso archivio di oltre 3 milioni di immagini che ripercorrono la storia di Firenze degli ultimi sessant'anni .
Attualmente la maggior parte del nostro lavoro consiste nella catalogazione e scannerizzazione degli innumerevoli negativi dell’archivio per poterli rendere fruibili a persone, aziende, giornali, mostre e quanto altro. Naturalmente la normale attività quotidiana di fotoreporter accompagna il suddetto impegno lavorativo".

 

 

Qui di seguito il comunicato dell'Associazione Stampa di Firenze

 

"L'Associazione Stampa Toscana e il Gruppo toscano fotoreporter esprimono il loro profondo cordoglio alla famiglia per la scomparsa di Francesco Bellini, detto affettuosamente "Buccola". Aveva 60 anni. Alle sue spalle una carriera avviata dalla gavetta: nei primi anni '80 cominciò con il mitico Red Giorgetti a Paese Sera, poi arrivò a La Nazione con un altro mito dell'epoca, Fulvio Frighi. Quindi l'approdo da un maestro attuale, Massimo Sestini, per il quale fece l'inviato nel mondo, seguendo anche le vicende di Eduardo Agnelli in Kenia. Quindi il passaggio a un altro tempio storico del fotogiornalismo toscano: Foto Torrini. Infine la decisione di lavorare in proprio, mettendosi in società con Fabrizio Giovannozzi, diventando uno dei più importanti corrispondenti dell'Associated Press. Ci mancherà Francesco, ci mancherà il suo orecchino, appunto la "buccola", ci mancheranno la sua capacità professionale e la sua simpatia...".
Fonte: Associazione Stampa Toscana

 

 

Share

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 30 Novembre 2018 18:28 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

DEApress . 20 Febbraio 2019
  Il 5° Festival Internazionale del Documentario Visioni dal Mondo, Immagini dalla Realtà in calendario a Milano dal 12 al 15 settembre 2019 apre ufficialmente i concorsi della manifestazione Il concorso italiano “Storie dal mondo co...
DEApress . 20 Febbraio 2019
  Madama Butterfly Tragedia giapponese in tre atti Libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica da Madam Butterfly di John Luther Long Musica di Giacomo Puccini   Regia di Fabio Ceresa Maestro concertatore e direttore ...
Silvana Grippi . 20 Febbraio 2019
DEApress presenta Sono aperte le iscrizioni del Laboratorio sperimentale di teatro d’improvvisazione. La coordinatrice del corso provvederà a lavorare sui sentimenti, sulla voce e sull’espressione corporea. L’intento è di sviluppare e indagare pe...
Silvana Grippi . 19 Febbraio 2019
Nel Sahatra occidentale, segnali o antiche strutture che ancora gli scavi dovranno chiarire. Una vasta distesa di ciottoli, sabbia e una morfologia simile alla luna....ecco come si presenta il sahara occidentale. Una terra incontaminata che nascond...
Camilla Colapietro . 19 Febbraio 2019
UFFIZI, A PALAZZO PITTI UNA MOSTRA FA RIVIVERE I CARNEVALI BAROCCHI                    Direttore delle Gallerie degli Uffizi Eike Schmidt                “Carro d’oro” di Johann Paul Schor   In attesa del carnevale, si apre a Palazzo Pitti (Fire...
Piero Fantechi . 19 Febbraio 2019
La Compagnia di danza Naturalis Labor presenta: “EN TUS OJOS” Una compagnia di virtuosi danzatori racconta il più sensuale dei balli con le musiche di uno dei maggiori interpreti: Astor Piazzolla. Sabato 23 Febbraio 2019 ore 20:45 Domenica 24 ...
Piero Fantechi . 19 Febbraio 2019
Migranti, allo Stensen il documentario sul contadino disobbidiente Cedric Herrou Al termine della proiezione, l’incontro col deputato Riccardo Magi, salito a bordo della Sea Watch Giovedì sera ‘Libero’, storia dell’uomo che ha aiutato i profugh...
Piero Fantechi . 19 Febbraio 2019
  Presentazione de L’Infinito Presente 29 poeti e 29 artisti per il bicentenario de L’Infinito di Leopardi CAPIRE Edizioni (Forlì – Firenze) Giovedì 21 febbraio 2019ore 17.00Salone Centrale Ingresso libero Introducono: Simona M...
Silvana Grippi . 18 Febbraio 2019
  Informare, formare e comunicare sono gli elementi che la differenziano e le danno un valore aggiunto! . DEApress è una agenzia di stampa libera e senza profitto - di proprietà dell'associazione socio-culturale D.E.A.onlus - che...

Galleria DEA su YouTube