DEApress

Wednesday
Jan 20th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Cercasi volontari per DEApress

E-mail Stampa PDF

Cerchiamo volontari!

 

“Osservare e descrivere il mondo che si evolve è un compito che richiede energie sempre nuove. Nessun uomo è un’ isola, diceva un famoso poeta, anche attraverso l’osservazione e la descrizione, la società e il mondo cambiano e si evolvono. Vorresti dire la tua?”

L’agenzia di stampa DEApress (registrata il 14 luglio 1997) per rispondere ad una esigenza di comunicazione fatta dal basso e che potesse servire a formare giovani volontari motivati ad intervenire sul sociale per “altra informazione” (cfr. “Altri spazi”).

DAEpress nasce per volontà del Prof. Pio Baldello ( docente di comunicazione di massa ) e dell’Associazione socio-culturale Didattica, Espressione, Ambiente (Onlus) con lo scopo di dare spazio ad una comunicazione alternativa, con un ‘informazione fatta di notizie “minori” che fanno parte di un universo di storie non raccontate, ma non per questo trascurabili.

L’agenzia si occupa principalmente di società e cultura, ambiente, associazionismo, istruzione, e anche, come osservatori, della politica, ma privilegiando le realtà non istituzionali, che hanno radicamento nel territorio, nella città, nei quartieri, nelle università, nei sindacati.

Oggi 2020 l’agenzia si muove in vari ambiti, interviene principalmente sul territorio fiorentino e toscano, e grazie a una rete di collegamenti,nazionale ed internazionale, riesce a fare comunicazione, informazione e controinformazione foto giornalistica anche su fronti diversi da quello locale.

Attualmente pubblichiamo la rivista “DEA” e un giornale on-line “DEApress” con notizie in tempo reale - www.deapress.com.  Questi impegni, per continuare nel tempo, hanno bisogno di volontari…

Vieni a trovarci a Firenze, in Via Alfani 16/r, ogni Venerdì dalle ore 21.00 organizziamo una video-festa sul fotogiornalismo per autofinanziamento. Per informazioni: redazione@deapress.com

Share

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 27 Novembre 2020 17:08 )  

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

Silvana Grippi . 20 Gennaio 2021
Il CENTRO STUDI D.E.A onus è a disposizione di Studenti, Laureandi, Laureati, Dottorandi e Ricercatori.   Scrittori, Free Lance, Artisti e Creativi Per info redazione@deapress.com
Silvana Grippi . 19 Gennaio 2021
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO:   Buongiorno, inviamo, in allegato, il comunicato stampa relativo alle riaperture degli spazi delle Gallerie degli Uffizi e alcune immagini sulla riapertura del Giardino di Boboli di oggi. Il Giardino di Boboli...
Silvana Grippi . 19 Gennaio 2021
In Sicilia, dal VIII al X secolo d.c., la poesia ha svolto un ruolo importante, alcune fonti ricordano come i sovrani e i ceti benestanti si appropriarono di questa forma di cultura popolare e la fecero diventare mezzo di esaltazione del potere ad op...
Ni Weijun . 18 Gennaio 2021
Sono state avvistate circa 400 cicogne nere in una riserva naturale inTibet, ai confini della Cina. Questo animale è molto raro e in pericolo di estinzione, anche a causa della caccia e della distruzione dell'ambiente naturale. Si stima che ne siano ...
Ni Weijun . 18 Gennaio 2021
             (le facce dei manifestanti sono state oscurate per rispetto della privacy) Ni Weijun/DEApress
Edoardo Todaro . 18 Gennaio 2021
    Christian Frascella: “ CADAVERI A SONAGLI “ Cristian Frascella accantona il suo personaggio di successo, il detective Contrera, e rimanendo all’interno del genere, il nor, passa completamente ad altro. Dall’accentrare l’attenzione ...
DEApress . 17 Gennaio 2021
Pubblichiamo come DEApress un’interessante intervista di Sara Ortega  al giovane regista palestinese  Ameen Nayfeh per il sito palestinalibre .org . IL suo film di esordio “200Meters” parla della tragedia che molti palestinesi vivono nel te...
DEApress . 16 Gennaio 2021
La Fondazione Italiana Bioarchitettura  esprime soddisfazione circa l'esito della risposta del Ministero sulla richiesta di intervento sullo Stadio Franchi. Soddisfatti perché l'applicazione delle nuove disposizioni di legge hanno trovato da par...
Ni Weijun . 16 Gennaio 2021
Continuano le scoperte archeologiche in cina. Un anno fa un gruppo di tombe appartenenti alla nobiltà dello stato di Zeng e risalenti al Periodo delle Primavere e degli Autunni, tra il 770 e il 476 a.C., rinvenute nella provincia centrale dello Hubei...

Galleria DEA su YouTube