DEApress

Monday
Dec 05th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Firenzuola ospita bimbi Saharawi

E-mail Stampa PDF
Firenzuola ospita 9 bambini Saharawi
Domani alle 21 presentazione dell'iniziativa


Firenzuola è solidale col popolo Saharawi che da circa 30 anni è esiliato nel deserto algerino, in seguito all'invasione da parte del Marocco del loro territorio d'origine. Il Comune dell’Alto Mugello, insieme alla Comunità Montana e ai Comuni di Borgo San Lorenzo, Barberino e Scarperia, ha infatti aderito al progetto di sostegno e accoglienza dei bambini Saharawi, iniziativa promossa ormai da molti anni a livello regionale.
In particolare, da 5 anni sono attivi anche nel territorio mugellano progetti-vacanza,  percorsi di studio e opportunità di cura per i bambini malati. Il Comune di Firenzuola ospiterà per una settimana, dall’11 al 18 agosto, un gruppo di 9 bambini: si tratta di uno dei quattro gruppi di piccoli Saharawi ospiti nella provincia di Firenze.
Venerdì 25 luglio ore 21 presso la sala consiliare del municipio si terrà la serata di presentazione del progetto, con la partecipazione delle autorità locali, del Governatore Saharawi Alien Habib Kentaui e il Rappresentante Saharawi Toscana Dadi Mohamed Salen, il presidente dell’associazione Solidarietà popolo Saharawi (“Ban Slout Larbi”) Sandro Volpe, oltreché dell'Amministazione comunale.
Durante la serata sarà proiettato un breve documentario sul popolo Saharawi e sarà allestita una mostra fotografica che rimarrà aperta al pubblico fino al 30 luglio nell’orario di apertura della Biblioteca comunale.

Image
Bambini saharawi (ph. S. Grippi)

Share

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 24 Luglio 2008 15:06 )  

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

DEAPRESS . 03 Dicembre 2022
STATUTO D.E.A. Didattica-Espressione-Ambiente   ART.1E' costituita l'Associazione denominata "D.E.A.". ART.2L'associazione ha sede in Firenze, Via Alfani 16/r ART.3L'associazione ha durata illimitata, lo scioglimento, in caso di impossibili...
DEAPRESS . 03 Dicembre 2022
Oggi il Rapporto annuale del Censis dipinge il quadro di un'Italia sempre più malinconica e impaurita, schiacciata sotto il peso delle "quattro crisi sovrapposte dell'ultimo triennio: la pandemia perdurante, la guerra cruenta alle porte dell'Europa, ...
Ni Weijun . 02 Dicembre 2022
Sciopero generale: manifestazione a Firenze. Fotoreportage. I volti di alcun* manifestanti sono stati oscurati per rispetto alla privacy.                              ...
Silvana Grippi . 02 Dicembre 2022
30 novembre – 3 dicembre | Teatro della Pergola – Saloncino ‘Paolo Poli’ (mercoledì, venerdì, sabato, ore 21; giovedì, ore 19) Prima Assoluta LA COLONIA di Marivaux traduzione Beppe Navello scene e costumi Luigi Perego musiche&n...
Silvana Grippi . 02 Dicembre 2022
Galleria DEA onlus in Via Alfani 16/r Firenze  Mercatino di Solidarietà per finanziare Edizioni DEA   4 dicembre 2022 - 4  gennaio 2023 Info: redazione@deapress.com
DEAPRESS . 01 Dicembre 2022
Si è aperta la campagna di tesseramento di D.E.A. e DEApress 2023. L'iscrizione al gruppo da diritto ai servizi offerti con un contributo di 20 euro e permette di scrivere articoli su DEApress, con possibilità di accredito e di lavoro di stampa pr...
simone fierucci . 30 Novembre 2022
Proteste in Cina Paolo Beffa per la Redazione di Contropiano L’incendio di Urumqi Il 24 Novembre è scoppiato un incendio in un condominio di Urumqi, la capitale della provincia dello Xinjiang. 10 persone sono morte nell’incendio. Rapi...
Fabrizio Cucchi . 30 Novembre 2022
L'Agenzia DEApress, su decisione dell' Assemblea della Redazione DEA e DEApress, sostituisce il Capo Redattore dott. Samuele Petrocchi con la dott.ssa Silvana Grippi. "Accetto questa carica in attesa di un nuovo caporedattore che sappia guidarci" -...
Silvana Grippi . 29 Novembre 2022
I tatuaggi vanno di moda ma spesso reinterpretano quelli del passato. Come i geroglifici molte interpretazioni sono da ricercarsi come archeologia del passato. Eccovi una credenza utile tradotta da un antropologo di cui non ricordo il nome: Le parol...

Galleria DEA su YouTube