DEApress

Saturday
May 18th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Inceneritori: Venezia sospende l'iter

E-mail Stampa PDF

La tenacia dei comitati veneti ha avuto la meglio contro il progetto di Unindustria Treviso per la costruzione dei due inceneritori di Silea e Bonisiolo.

L’emendamento blocca-inceneritori presentato da Rifondazione Comunista e fatto proprio dal Partito Democratico, è stato votato ieri pomeriggio, attorno alle 18.30 nell’aula consiliare della città meneghina: 28 i voti favorevoli, 9 contrari e 4 astenuti. I comitati sono giunti in Regione attorno alle 10.30  e a poco a poco hanno letteralmente invaso le calli intorno al palazzo comunale decisi a seguire e presidiare la seduta poi sono arrivati anche rappresentanti di altri comitati di cittadini di altre città venete e alcuni sindaci impegnati contrari alla costruzione di inceneritori.

Proteste si sono levate dai banchi dell’opposizione per le assenze di molti consiglieri di maggioranza, forse per evitare l’imbarazzo e la difficoltà della decisione. Arrivati alla decisione sull’emendamento per chiedere il blocco dell’ iter di avvio della costruzione degl’inceneritori presentato da Rifondazione dopo tanti rinvii e discussioni anche all’interno della maggioranza, il Partito Democratico si è deciso di fare proprio l’emendamento eliminando il termine “bloccare” con “sospendere” l’iter di avvio degl'inceneritori e messo al voto l’emendamento è passato a larga maggioranza.

Al termine del voto i membri dei comitati sono esplosi in scene di esultanza e viva soddisfazione è stata espressa anche dai comitati toscani contro l’inceneritore. I quali si augurano di replicare la decisone anche in Toscana, considerate anche “le peculiarità di rischio accertate simili tra le due regioni”.

 

Riccardo Marconi - DEApress

Share

 

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

Silvana Grippi . 17 Maggio 2024
Comune di Firenze – Quartiere 2                             Centro socioculturale D.E.A XVIII Festival Mediamix ...
DEAPRESS . 17 Maggio 2024
Riceviamo e pubblichiamo da Associazione Idra (http://www.idraonlus.it):Informazione Tav a Firenze? Non chiedetela a Rfi!All’incontro pubblico proposto dalle Ferrovie in viale Lavagnini Idra contesta, argomenta, documenta, interrogaUna sorta di ring ...
Silvana Grippi . 17 Maggio 2024
In Piazza San Marco a Firenze per la Palestina. I giovani e gli studenti con le tende. Foto della piazza.
DEAPRESS . 17 Maggio 2024
  XVIII Festival Mediamix Regolamento del concorso “Senza Confini” Requisiti di partecipazione: · Copia CD, Pendrive, posta o email · Scheda di partecipazione compilata in stampatello e firmata dall’autore. · Scheda tecnica dell’opera...
Antonella Burberi . 17 Maggio 2024
Pittura e poesia. Ungaretti e l’arte del vedere 17 maggio - 12 luglio 2024 Firenze, Lungarno Benvenuto Cellini 3   Tornabuoni Arte inaugura giovedì 16 maggio, alle ore 17, nella sua sede di Firenze, Pittura e poesia. Ungaretti e l’arte del vedere...
Antonella Burberi . 17 Maggio 2024
riceviamo e pubblichiamo   Segnaliamo la Notte Europea dei Musei con l'apertura straordinaria serale di sabato 18 maggio alla Galleria dell'Accademia di Firenze. Dalle 19 il biglietto avrà un costo simbolico di 1 euro, la Galleria sarà aperta fino ...
Silvana Grippi . 16 Maggio 2024
STUDENTI IN PIAZZA Eccoli i nostri giovani pieni di energie e speranze per cambiare il mondo                              
Silvana Grippi . 15 Maggio 2024
Marco Eracli: Un dono al Centro DEA per il suo impegno verso la comunicazione e la correttezza sugli immigrati.  
Silvana Grippi . 15 Maggio 2024
Cannes 77 apre con tanti applausi alla settantenne Meryl Streep, Palma d'oro d'onore. "Grazie a tutti per non avermi dimenticata" - queste le prime parole di una grande donna.

Galleria DEA su YouTube