DEApress

Wednesday
Jun 19th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Edison: libri sotto sfratto

E-mail Stampa PDF

Un nuovo store Apple al posto della vecchia libreria Edison: probabilmente è questo ciò vedremo sotto il porticato di piazza della Repubblica, nel cuore di Firenze. Un caso emblematico, o quanto meno sintomatico dei tempi che corrono.  Al centro di tutta la vicenda c’è la Feltrinelli, il colosso milanese dell’industria culturale italiana: nel 2004, infatti, l’immobile che adesso ospita la Edison era stato comprato dalla società Effe.com, controllata dalla Feltrinelli, la quale aveva deciso di non rinnovare il contratto di affitto. Così, dopo diversi ricorsi in tribunale, è stata decretata la cessazione dell’attività della libreria fiorentina, prevista per il 30 settembre 2012, cui seguiranno le vere e proprie procedure di sfratto. Entro novembre, per farla breve, la Edison non esisterà più. Volendo sorvolare sulle implicazioni di carattere culturale e sul valore simbolico di quest’operazione, che pure hanno un’importante rilevanza, esiste un problema pratico ancora più grave: i 36 dipendenti della libreria che rischiano di perdere il posto. Pare che la Feltrinelli si sia impegnata al riguardo per la riassunzione dei lavoratori, ma sembra dubbio che nel locale storico di piazza della Repubblica si continueranno a vendere libri: la Apple infatti bussa alle porte della casa editrice milanese, incontrando l’entusiasmo del sindaco Renzi. Il regolamento comunale però, per difendere le attività culturali dalla speculazione immobiliare, prevede che soltanto il 30% del locale possa essere adibito al commercio e questo chiaramente impedirebbe l’allestimento di un vero e proprio store Apple nell’ormai ex-Edison. In Comune le opinioni sono contrastanti: c’è chi strizza l’occhio e lascia capire che nel nuovo Regolamento Urbanistico del 2013 tale vincolo potrebbe essere rivisto e chi invece si dimostra non disposto a modificare l’attuale piano regolatore. Certo è strano pensare a Piazza della Repubblica senza la Edison. Non c’è da farne un dramma, probabilmente, si tratta di uno dei tanti cambiamenti che di anno in anno cambiano il volto alle città: cose vecchie rimpiazzate da cose nuove, è normale. Forse però dovremmo chiederci quale tipo di società considera i libri cose vecchie da rimpiazzare, e se una società del genere può avere un futuro, nel senso più ampio del termine, oppure no.

fonti:
http://www.lanazione.it/firenze/cronaca/2012/09/28/778972-libreria-edison-firenze-apple-store.shtml

http://firenze.repubblica.it/cronaca/2012/06/21/news/edison_sconfitta_arriva_la_apple_-37679153/

http://www.firenzetoday.it/cronaca/chiusura-edison-apple-piazza-repubblica.html

Share

Ultimo aggiornamento ( Martedì 02 Ottobre 2012 11:18 )  

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

Silvana Grippi . 19 Giugno 2024
Una donazione per continuare a informare, formare  e publicare in modo libero indipendente e senza pregiudizi   Attraverso la dichiarazione dei redditi è possibile devolvere una quota dell’imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF...
DEAPRESS . 19 Giugno 2024
    XVIII Festival Mediamix Senza confini Festival Mediamix al Parterre: si concluderà sabato 22 giugno il festival fiorentino giunto alla sua XVIII edizione. Tre giornate di incontri, proiezioni e mostra delle ...
Antonella Burberi . 17 Giugno 2024
riceviamo e pubblichiamo Al via la XII edizione del Balagan Café: “Dove comincia la pace” La speciale kermesse culturale estiva in programma alla Sinagoga di Firenze per creare spazi di convivenza e dialogo: dal 20 giugno al 5 settembre ritornano ...
DEAPRESS . 17 Giugno 2024
  L'Associazione " i 2 colli" è felice di INVITARVI VENERDì 21 GIUGNO presso la nostra galleria, in occasione della Mostra Collettiva "La mia forza è il colore" alSEMINARIO "MAGIA E MISTERO DEL COLORE" a cura dell'artista MARCO ERACLI????????...
Antonio Desideri . 17 Giugno 2024
Dopo sei anni di attesa, è tornato in questi giorni in libreria il commissario Adamsberg, creatura romanzesca della scrittrice francese Fred Vargas. Il nuovo romanzo si intitola Sulla pietra, è uscito in Italia come tutti gli altri per Einaudi, ed ha...
Silvana Grippi . 15 Giugno 2024
FESTIVAL MEDAMIX 2024 PROGRAMMA dei premiati  Apertura mostra 19 giugno 2024 dalle 20,30   Due serate con Moreno Torricelli presenta Fabrizio Pieraccioni  - Avventure nel mondo MERCOLEDI   19 ore 20.30 –&nb...
Antonio Desideri . 14 Giugno 2024
Scandicci, auditorium del centro Rogers, venerdì 14 giugno. Legambiente organizza il Forum Mobilità per ragionare concretamente su come immaginare e realizzare modi di spostarsi differenti e, soprattutto, sostenibili sia per l'ambiente che per la qua...
DEAPRESS . 13 Giugno 2024
Riceviamo e pubbichiamo Giovedì 13 giugno alle ore 19.30 sarà ospite del GF Cupolone Alessandro Cinque, fotoreporter italiano di fama internazionale. Abbiamo avuto la fortuna di "intercettarlo" nei pochi giorni in cui si fermerà a Firenze e a prop...
Fabrizio Cucchi . 12 Giugno 2024
Venerdì prossimo, alle 17.30 di fronte alla chiesa di San Miniato al Monte (a Firenze) partirà una manifestazione che terminerà in piazza Indipendenza, dove, da circa una settimana, un gruppo di lavoratori della ex-GKN è in presidio permanente (con...

Galleria DEA su YouTube