DEApress

Friday
Jan 24th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Dagli studenti di brindisi la risposta all'omofobia

E-mail Stampa PDF

Una bella lezione di civiltà, intelligenza, ed educazione è stata data questa mattina dai ragazzi dell'istituto Alberghiero di Brindisi. L'antefatto sono le scritte omofobe e le offese comparse ieri nei muri della scuola ai danni di uno studente del terzo anno. La risposta ai bulli è arrivata questa mattina, con i ragazzi, d'accordo con i compagni degli altri istituti, pronti a scendere in campo in difesa del ragazzo contro odio e discriminazione. Dopo che il dirigente scolastico ha provveduto a fare cancellare le scritte dall'edificio- "Questa scuola costruisce ponti e non permetterà l'omofobia" - ha detto, questa mattina gli studenti hanno organizzato un flash mod manifestando con striscioni con l'hastag "#siamotuttifroci". "

La condanna più grande a questo gesto è arrivato proprio dagli alunni. "Questo episodio testimonia quanto siano ancora radicate, proprio tra noi giovani, l'ignoranza, la paura del diverso e l'intolleranza. Gli autori di queste scritte possono idealmente essere associati a quell'esercito di balordi e criminali che picchiano i barboni, insultano i migranti, violentano le donne. Vorremmo poter fare qualcosa per questi poveri di spirito, loro sì deviati e pericolosi, forse poco amati , certamente trascurati e male educati, ridotti ad essere mine vaganti che tentano di darsi un'identità attraverso atti di bullismo" hanno detto i rappresentanti degli studenti.

Protagonista della manifestazione la vittima degli insulti, che di fronte ai suoi compagni ha detto "Io sono fortunato, ho accanto la mia famiglia e i miei amici, oggi la vostra vicinanza mi fa sentire più forte in questo mio percorso di vita". Il suo gesto ha dato forza a molti altri ragazzi. "Che ne sapete voi della paura quella che ci distrugge  che annienta le famiglie, gli amici di scuola. Che ne sapete voi del dolore, che dura finché qualcuno non ti libera, accettandoti per quello che sei, un omosessuale". P

 https://bari.repubblica.it/cronaca/2019/02/08/news/brindisi_scritte_omofobe_contro_uno_studente_i_compagni_tappezzano_la_scuola_di_striscioni_siamotuttifroci_-218639529/?ref=RHPPBT-BH-I0-C4-P13-S1.4-T1

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Piero Fantechi . 23 Gennaio 2020
Prosegue la Settimana Palestinese all'Affratellamento Venerdì 24 Gennaio dalle ore 19.30 Aperitivo (contributo libero) e a seguire "Racconti di Viaggio" a cura delle delegazione dell'Associazione di Amicizia Italo-Palestinese che si è recata i...
Silvio Terenzi . 23 Gennaio 2020
Marcello Parrilli“Moderne Solitudini” “La resa” - Official HD Torniamo nella nostra terra toscana, torniamo tra le righe di questa scena di cantautori che ormai ci hanno abituato a grandi scritture e a contenuti tutt’altro che pop e scontati come...
DEApress . 23 Gennaio 2020
ASSOCIAZIONE ARCHEOSOFICA  SEZIONE DI SIENA  Dal 25 gennaio l’Associazione Archeosofica di Siena propone un ciclo di quattro conferenze ad ingresso gratuito che offrono una singolare lettura della città.  Fra arte e storia, un v...
DEApress . 23 Gennaio 2020
GIORNATA DELLA MEMORIA "DER BOXER", IN SCENA LA STORIA DI JOHANN TROLLMAN IL PUGILE ZINGARO CHE SFIDÒ IL TERZO REICH Di e con Michele Vargiu, dal 24 AL 26  gennaio a Roma al Teatro Kopo'...
DEApress . 23 Gennaio 2020
Segnaliamo l'articolo di Sara Munari sulla prossima biennale di fotografia femminile a Mantova. 16 GENNAIO 2020 / SARAMUNARI L’Associazione culturale La Papessa organizza la Biennale della Fotografia Femminile dal 5 a...
DEApress . 23 Gennaio 2020
Il Contrario di padre Sebastiano Mondadori Manni Editori  Presentazione venerdì 17 gennaio alla biblioteca Mario Luzi a Firenze, (via Ugo Schiff 8) ore 17. L'autore dialogherà, dopo una breve introduzione della giornalista fiorentin...
DEApress . 23 Gennaio 2020
        Accademia Toscana di Scienze e Lettere"La Colombaria...
Silvana Grippi . 22 Gennaio 2020
Gavinana: morta nei giardini di Via Gran Bretagna/ FOTO„Firenze - Siamo al secondo episodio di morti in strada in meno di un mese. Circa venti giorni fa un altro senzatetto di 49 anni fu trovato senza vita mentre dormiva sul marciapiede di via Santa ...
Silvana Grippi . 22 Gennaio 2020
 - Agenzia di stampa DEAonlus -    Divulgazione - Formazione - Comunicazione sociale DEApress è una redazione socialmente utile  che lotta per i diritti umani e una giusta informazione Crea iniziative,&nb...

Galleria DEA su YouTube