DEApress

Friday
Jan 24th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Said credeva nella libertà

E-mail Stampa PDF

islas-canarias-sahara2.jpg

Said non c'è più. Se ne è andato trascinato dal mare, mentre dopo avere eluso la sorveglianza costiera marocchina a Dakhla e stava provando a raggiungere via mare le Isole Canarie.

Said credeva nella libertà; nella libertà del suo popolo,i Saharawi,  e nella liberazione dalla "occupazione marocchina" del Sahara Occidentale. Lo ha ricordato così  Iara Lee, che lo ha inserito tra i principali musicisti del territorio nel documentario "Life is waiting".

Said Lilli, "Fitox", era infatti un giovane con la passione per la musica. Eraun cantante "rapper", che fece delle sue rime l'arma contro le oppressioni tanto che, si riporta, sarebbe stato attaccato e perseguitato per le sue idee. Era un militante attivo del Polisario, che difende la sovranità di questo territorio.  Con lui viaggiavano altre 38 persone, una ventina di questi  morti o dispersi. Uno dei sopravvissuti  ha rivelato che il capitano dell'imbarcazione, rinvenuto un problema, è saltato in acqua con un salvagente abbandonando al proprio destino i passeggeri. Anche essi in cerca di una libertà sfumata tra le onde del mare. Senza pace come quel territorio conteso e oppresso. In attesa di un intervento dell'Onu che possa regalare un po' di speranza. 

https://www.abc.es/espana/canarias/abci-video-rapero-murio-patera-rumbo-canarias-201906270545_noticia.html

 

 

 

 

 

Share

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 04 Luglio 2019 17:00 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Piero Fantechi . 23 Gennaio 2020
Prosegue la Settimana Palestinese all'Affratellamento Venerdì 24 Gennaio dalle ore 19.30 Aperitivo (contributo libero) e a seguire "Racconti di Viaggio" a cura delle delegazione dell'Associazione di Amicizia Italo-Palestinese che si è recata i...
Silvio Terenzi . 23 Gennaio 2020
Marcello Parrilli“Moderne Solitudini” “La resa” - Official HD Torniamo nella nostra terra toscana, torniamo tra le righe di questa scena di cantautori che ormai ci hanno abituato a grandi scritture e a contenuti tutt’altro che pop e scontati come...
DEApress . 23 Gennaio 2020
ASSOCIAZIONE ARCHEOSOFICA  SEZIONE DI SIENA  Dal 25 gennaio l’Associazione Archeosofica di Siena propone un ciclo di quattro conferenze ad ingresso gratuito che offrono una singolare lettura della città.  Fra arte e storia, un v...
DEApress . 23 Gennaio 2020
GIORNATA DELLA MEMORIA "DER BOXER", IN SCENA LA STORIA DI JOHANN TROLLMAN IL PUGILE ZINGARO CHE SFIDÒ IL TERZO REICH Di e con Michele Vargiu, dal 24 AL 26  gennaio a Roma al Teatro Kopo'...
DEApress . 23 Gennaio 2020
Segnaliamo l'articolo di Sara Munari sulla prossima biennale di fotografia femminile a Mantova. 16 GENNAIO 2020 / SARAMUNARI L’Associazione culturale La Papessa organizza la Biennale della Fotografia Femminile dal 5 a...
DEApress . 23 Gennaio 2020
Il Contrario di padre Sebastiano Mondadori Manni Editori  Presentazione venerdì 17 gennaio alla biblioteca Mario Luzi a Firenze, (via Ugo Schiff 8) ore 17. L'autore dialogherà, dopo una breve introduzione della giornalista fiorentin...
DEApress . 23 Gennaio 2020
        Accademia Toscana di Scienze e Lettere"La Colombaria...
Silvana Grippi . 22 Gennaio 2020
Gavinana: morta nei giardini di Via Gran Bretagna/ FOTO„Firenze - Siamo al secondo episodio di morti in strada in meno di un mese. Circa venti giorni fa un altro senzatetto di 49 anni fu trovato senza vita mentre dormiva sul marciapiede di via Santa ...
Silvana Grippi . 22 Gennaio 2020
 - Agenzia di stampa DEAonlus -    Divulgazione - Formazione - Comunicazione sociale DEApress è una redazione socialmente utile  che lotta per i diritti umani e una giusta informazione Crea iniziative,&nb...

Galleria DEA su YouTube