DEApress

Thursday
Jun 20th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Leader di Al Quaida ucciso da un drone

E-mail Stampa PDF

Il leader di Al Quaida Ayman al-Zawahri è stato ucciso nella notte tra sabato 30 luglio e domenica 31 luglio italiana, mentre era sul balcone di una casa nel centro di Kabul. L'ex leader di Al Quaida è deceduto a causa di un colpo sparato da un drone americano. Il raid che ha portato alla morte di al-Zawahri è stato pianificato per oltre sei mesi, ma, dal 1°luglio, ha subito un'accellerazione. Il via libera di Biden è arrivato il 25 luglio, dopo che il capo della CIA, William Burn e il direttore degli 007 americani, Avril Haines, avevano illustrato al Presidente USA i dettagli dell'operazione.

Al-Zawahri è stato una delle menti degli attacchi terroristici dell'11 settembre. Proprio nel corso del suo intervento, Biden s'è rivolto alle famiglie delle vittime, augurandosi che la morte del capo di Al-Quaida possa essere d'aiuto nello svoltare pagina. Il capo di Stato americano ha proseguito il discorso, dicendo che la lotta al terrorismo rimane prioritaria per gli Stati Uniti, aggiungendo che non ci saranno possibilità di scampo per i "leader di stampo terroristico". I talebani condannano invece l'operazione, ritendola una violazione dei principi internazionali e dell'accordo di Doha.

Il futuro è molto incerto per quanto riguarda i rapporti tra il "governo dei talebani" e gli Stati Uniti, considerando il fatto che, come usualmente accade in questi casi, le due parti s'incolpano a vicenda (gli USA giustificano questo attacco dicendo che i talebani hanno violato l'accordo di pace, consentendo di far entrare nel Paese al-Zawahri; i talebani ritengono invece che siano stati gli americani ad aver violato gli accordi con il raid). 

(FONTE: ANSA) 

Share

Ultimo aggiornamento ( Martedì 02 Agosto 2022 10:21 )  

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

Silvio Terenzi . 20 Giugno 2024
ZERO.55"L'aria che tira" "Chi sono io" - Official Video È un ritorno, è un suono che richiama classicismi, è un nome storico della scena toscana. Sono gli Zero.55 che pubblicano per la RadiciMusic un nuovo EP che rompe anni di silenzio. "Laria ch...
DEAPRESS . 20 Giugno 2024
    XVIII Festival Mediamix Senza confini Festival Mediamix al Parterre: si concluderà sabato 22 giugno il festival fiorentino giunto alla sua XVIII edizione. Tre giornate di incontri, proiezioni e mostra delle ...
Silvana Grippi . 20 Giugno 2024
Una donazione per continuare a informare, formare  e publicare in modo libero indipendente e senza pregiudizi   Attraverso la dichiarazione dei redditi è possibile devolvere una quota dell’imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF...
Antonella Burberi . 17 Giugno 2024
riceviamo e pubblichiamo Al via la XII edizione del Balagan Café: “Dove comincia la pace” La speciale kermesse culturale estiva in programma alla Sinagoga di Firenze per creare spazi di convivenza e dialogo: dal 20 giugno al 5 settembre ritornano ...
DEAPRESS . 17 Giugno 2024
  L'Associazione " i 2 colli" è felice di INVITARVI VENERDì 21 GIUGNO presso la nostra galleria, in occasione della Mostra Collettiva "La mia forza è il colore" alSEMINARIO "MAGIA E MISTERO DEL COLORE" a cura dell'artista MARCO ERACLI????????...
Antonio Desideri . 17 Giugno 2024
Dopo sei anni di attesa, è tornato in questi giorni in libreria il commissario Adamsberg, creatura romanzesca della scrittrice francese Fred Vargas. Il nuovo romanzo si intitola Sulla pietra, è uscito in Italia come tutti gli altri per Einaudi, ed ha...
Silvana Grippi . 15 Giugno 2024
FESTIVAL MEDAMIX 2024 PROGRAMMA dei premiati  Apertura mostra 19 giugno 2024 dalle 20,30   Due serate con Moreno Torricelli presenta Fabrizio Pieraccioni  - Avventure nel mondo MERCOLEDI   19 ore 20.30 –&nb...
Antonio Desideri . 14 Giugno 2024
Scandicci, auditorium del centro Rogers, venerdì 14 giugno. Legambiente organizza il Forum Mobilità per ragionare concretamente su come immaginare e realizzare modi di spostarsi differenti e, soprattutto, sostenibili sia per l'ambiente che per la qua...

Galleria DEA su YouTube