DEApress

Monday
Mar 25th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

A Palazzo Pretorio “Punti di vista”

E-mail Stampa PDF

 Ionda_2.jpg

Franco Ionda incontra Giovan Battista Naldini, al via a Palazzo Pretorio “Punti di vista”, gli artisti contemporanei pratesi raccontano la collezione

Primo appuntamento sabato 20 ottobre alle 16,30. Le date della rassegna fino a dicembre, nel 2019 la seconda parte

Prato, 16 ottobre 2018 – Un ciclo di incontri per indagare la collezione permanente di Palazzo Pretorio attraverso l’occhio di artisti contemporanei pratesi. Prende il via sabato 20 ottobre, alle 16.30, la nuova rassegna di conferenze d’arte Punti di vista che introduce una lettura inedita e una interpretazione originale delle opere. Ingresso libero.

Il primo appuntamento è con il pittore Franco Ionda, artista le cui opere sono presenti anche al Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci. La formula degli appuntamenti, con cadenza quindicinale e una pausa a dicembre per ripartire poi a gennaio, vede gli artisti in dialogo con il pubblico per una presentazione soggettiva di un’opera, esplorandone significati, materiali e tecniche. Franco Ionda approfondirà il dipinto di Giovan Battista Naldini “Scene della Passione di Cristo” realizzato nel 1580, restituendone la sua personale visione osservata dalla lente di ingrandimento di un’inedita prospettiva contemporanea dell’arte classica. “Riunire in una rappresentazione unica tutti gli episodi della passione di Cristo, al di là degli intenti didattici e devozionali, - anticipa Ionda - crea uno shock e uno smarrimento pari ai nostri tempi. Il dipinto accende una carica esplosiva; la narrazione si fa convulsa impregnata da un turbamento faticosissimo da comprendere.”

La prima parte della rassegna Punti di vista prosegue sabato 3 novembre con Riccardo Farinelli, pittore, grafico, progettista di eventi culturali e formativi, allievo di Bruno Munari; sabato 17 novembre sarà invece presente Gabriella Furlani, la cui ricerca artistica spazia dalla grafica alla pittura, scultura, agli interventi ambientali; infine chiuderà il primo ciclo l’artista Myriam Cappelletti.

La rassegna, curata dalla conservatrice di Palazzo Pretorio Rita Iacopino, si svolge come un viaggio di scoperta all’interno della collezione di Palazzo Pretorio attraverso appunto nuovi sguardi e ‘punti di vista’. Con la collaborazione di Franco Bertini, Carlo Palli e Piergiorgio Fornello.

Franco Ionda, breve biografia - Nato a Firenze nel 1946, Franco Ionda inizia il suo percorso artistico dopo gli studi all’Accademia di Firenze. Dalla pittura astratta matura un linguaggio proprio incentrato sul tema della società e della condizione quotidiana dell'individuo. Le sue opere sono prive di qualsiasi intento decorativo, usa il metallo, i pigmenti di alluminio al fine di creare vibrazioni poetiche fra fervore modernista e malinconia poetica.

 

Share

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 17 Ottobre 2018 09:00 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 23 Marzo 2019
Ufficio Stampa DEApress comunica: Martedì 2 Aprile ore 17.30 Giardino dei Ciliegi Riccardo Torregiani Antirazzista, resistente, uomo di pace. a cura di Emanuela Giugni e Moreno Biagioni Edizioni Piagge ConLuisa Petrucci, LiberetutteDebora Pi...
DEApress . 23 Marzo 2019
Istanbul, 20.3.2018 processo contro l'associazione di avvocati CHP, dichiarazione finale degli osservatori letta da Fabio Marcelli all'uscita dall'aula: We international observers, lawyers from Italy, France, Belgium, Germany, Greece and The Net...
Silvana Grippi . 22 Marzo 2019
17esima edizione del Korea Film Fest Hotel Savory - conferenza stampa e intervista all'attore Jung Woo-sung  Elisabetta Vagaggini - ph.Silvana Grippi Riccardp Ghelli - p. Silvana Grippi      
DEApress . 22 Marzo 2019
Foto di Andrea Berti
DEApress . 22 Marzo 2019
  Le GIORNATE FAI DI PRIMAVERA tornano il 23 e 24 marzo alla loro 27° edizione con l'apertura di 1100 luoghi straordinari di tutta Italia e il Gruppo FAI Pistoia, con la collaborazione del Gruppo FAI Giovani Pistoia, offre l'opportunità special...
DEApress . 22 Marzo 2019
‘Marcia per il Clima, contro le grandi opere inutili e la devastazione Ambientale 23 Marzo 2019 Piazza Repubblica, ore 14,00 - Roma - Noi mamme, il 23 marzo, saremo a Roma alla ‘Marcia Per il clima, contro le grandi opere inutili e la devas...
DEApress . 22 Marzo 2019
Di seguito riportiamo l'articolo pubblicato su Radio Onda d'Urto il 20/03/2019 FIRENZE DOMENICA 31 MARZO MANIFESTAZIONE PER HEVAL TEKOSHER.   “Il corpo di Lorenzo è stato recuperato, ce lo ha confermato  la Farnesina: ora...
DEApress . 22 Marzo 2019
Nasce il Polo per l'infanzia 0-6 Innocenti L'Istituto degli Innocenti e il Comune di Firenze insieme per un progetto educativo innovativo per bambini e bambine dalla nascita ai sei anni. Firenze, 21 marzo 2019– Si inaugura oggi il Polo per l'infa...
Silvana Grippi . 22 Marzo 2019
DEApress è utile per informare, formare e comunicare. Questi sono gli elementi che la differenziano e le danno un valore aggiunto! . "L'Agenzia di stampa DEApress - organo dell'Associazione socio-culturale D.E.A.onlus (Didattica-...

Galleria DEA su YouTube