DEApress

Sunday
Dec 15th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Fondazione Scienze e Tecnica - LE "TELE CERATE" DI EGISTO TORTORI

E-mail Stampa PDF

alt

Le “Tele cerate” di Egisto Tortori

Esposizione delle tavole parietali realizzate dall’ultimo ceroplasta de

“La Specola” (1870-1876)

7 aprile - 30 settembre 2019

Museo della Fondazione Scienza e Tecnica

 Firenze Museo della Fondazione Scienza e Tecnica - dal 7 aprile 2019 è visitabile la mostra Le “Tele cerate” di Egisto Tortori. Esposizione delle tavole parietali realizzate dall’ultimo ceroplasta de “La Specola” (1870-1876). Saranno esposte, per la prima volta al pubblico, 60 tavole parietali, realizzate da Egisto Tortori per l’Istituto Tecnico Toscano tra il 1870 e il 1876. La mostra, a cura di Laura Faustini e Stefania Lotti, è stata resa possibile grazie al contributo dei Rotary Club Firenze Ovest e Firenze Sud e del Distretto 2071.

Le tavole di Egisto Tortori facevano parte della dotazione del Gabinetto di Storia Naturale dell’Istituto. Si tratta di veri e propri stendardi, a contenuto naturalistico, di tela di canapa, inglobata in un film di cera nera, che raffigurano fiori, piante, invertebrati, parti anatomiche, reperti visti al microscopio e ancora vulcani, morene, fossili, dipinti con l’impiego di pigmenti in sospensione oleosa, stesi a pennellate cariche di colore. Un corpus unico nel suo genere in uno straordinario binomio di Arte e Scienza dove l’intento estetico e quello didattico trovano una sintesi armonica e naturale, nella perfezione esecutiva delle immagini e nella fedeltà dei timbri cromatici.

Le tele sono le uniche opere eseguite con questa tecnica dall’Officina Ceroplastica, fondata nel 1771 presso l’Imperiale e Regio Museo di Fisica e Storia Naturale di Firenze conosciuto come “La Specola”, di cui Egisto Tortori (1829-1893) fu l’ultimo modellatore. Figura di primo piano nell’arte della lavorazione della cera entra a quindici anni come apprendista nel laboratorio della “Specola”, sotto la guida di Luigi Calamai (1800-1851) dove acquisisce la padronanza e la competenza sufficienti da renderlo un ceroplasta di alto livello.

 

La pubblicazione, a cura di Laura Faustini e Stefania Lotti, così come la mostra, è edita da Nicomp Laboratorio Editoriale (Firenze) e propone, in una veste editoriale gradevolissima, il catalogo completo delle “tele cerate”, con immagini particolarmente suggestive.

La Fondazione Scienza e Tecnica custodisce le collezioni dell’Istituto Tecnico Toscano, fondato dal Granduca Leopoldo II nel 1850, per garantire una formazione di eccellenza alle giovani generazioni, che avrebbero formato la nuova classe dirigente.

 

7 aprile - 30 settembre 2019

Orario:15 settembre – 14 giugno | lunedì-venerdì 10.00-14.30; sabato – domenica 10.00-18.00.

            15 giugno – 14 settembre | martedì – domenica 10.00-13.00; chiuso lunedì.

                                              

Informazioni:

tel. 055 2343723

iscrizioni@fstfirenze.it

alt

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Silvana Grippi . 14 Dicembre 2019
 - Agenzia di stampa DEAonlus -  Informazione -  Formazione - Comunicazione sociale DEApress è una redazione socialmente utile  Crea iniziative, opportunità di dialogo e scambi  Presenta nuovi autori...
Antonella Burberi . 13 Dicembre 2019
Comunicato Stampa Feste di Natale al museo. Per i 150 anni del Museo di San Marco proseguono anche per le festività natalizie le visite guidate gratuite. 14, 21 e 22 dicembre 2019, 4 e 6 gennaio 2020 Le iniziative per l’anniversario dei 150 ann...
Silvana Grippi . 12 Dicembre 2019
 
Antonella Burberi . 11 Dicembre 2019
 AGLI UFFIZI I CIELI DEL RINASCIMENTO, PER LA PRIMA VOLTA, PROTAGONISTI DI UNA MOSTRA I disegni per soffitti di Michelangelo, i Sangallo e Vasari raccontanola genesi e l’ornamento di importanti edifici e chiese. Esposto, per la prima volta al pubbl...
Silvana Grippi . 11 Dicembre 2019
DEApress . 10 Dicembre 2019
L'8 Novembre è arrivato a Firenze il flashmob di "Un Violador en tu Camnino" ideato dal collettivo Lasteris. La manifestazione organizzata da Non una di meno si è svolta attraversando quattro piazze cittadine: piazza Santissima Annunziata, Duomo...
Silvana Grippi . 10 Dicembre 2019
Per Natale e Anno Nuovo regala un calendaio personalalizzato   Porta le foto che vuoi regalare opppure vieni a farle c/o Studio DEApress   Alla riscoperta della testimonianza. Originalita e Talento per il 2020   Ti aspetti...
Fabrizio Cucchi . 10 Dicembre 2019
Cerchiamo persone interessate al giornalismo VOLONTARI per  ARTICOLI E VARIE RUBRICHE SCRIVETE A  REDAZIONE@DEAPRESS.COM 
Fabrizio Cucchi . 09 Dicembre 2019
Lo scandalo delle "fake news" ha svelato la credulità "delle masse", purtroppo dobbiamo ricordare che esse non sono nate con l'avvento di internet. Neppure l'arte della truffa è nata su internet, ma con internet le truffe hanno raggiunto dimensioni p...

Galleria DEA su YouTube