DEApress

Tuesday
Sep 17th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

PALAZZO PITTI, LA BIOGRAFIA DI COSIMO I

E-mail Stampa PDF

MAESTOSI ARAZZI RACCONTANO

LA BIOGRAFIA DI COSIMO I

 

Nella sala Bianca e nella sala delle Nicchie di Palazzo Pitti l’esposizione che ricostruisce l’antico allestimento della Sala di Saturno voluto da Ferdinando II

alt

Nove maestosi arazzi in lana e seta raccontano, tra la sala Bianca e la sala delle Nicchie di Palazzo Pitti, i momenti salienti del governo del primo Granduca Medici. La mostra Una biografia tessuta. Gli arazzi seicenteschi in onore di Cosimo I mette in luce come la realizzazione tra il 1653 e il 1668 degli arazzi rappresenti un doppio omaggio di Ferdinando II de’ Medici al fondatore del granducato di Toscana.
Per celebrare il quinto centenario della nascita di Cosimo I de’ Medici – spiega il Direttore delle Gallerie degli Uffizi, Eike Schmidt - una mostra di arazzi è quanto di più adatto: fu lui infatti a fondarne la Manifattura nel 1545. Inoltre, la serie di arazzi ora esposti ci offre un excursus encomiastico sulla figura e sull’opera del sovrano, con una sequenza di episodi che esaltano la centralità del ruolo di Cosimo nella storia della dinastia medicea e del governo della Toscana”.
Gli arazzi, che misurano da cinque metri fino a oltre otto di lunghezza, furono originariamente concepiti per la sala di Saturno in Palazzo Pitti, cuore del potere del sovrano, consacrata alle Udienze Segrete del granduca Ferdinando II, che con questa commissione legittimava e nobilitava il proprio governo, rendendo omaggio al suo predecessore.
Questa preziosa serie narra in successione cronologica la vita pubblica di Cosimo I e le sue gesta più significative: dall’ascesa al potere, al consolidamento del dominio sulla Toscana, alla trasformazione urbanistica e architettonica di Firenze, ai rapporti con il potere pontificio e alla creazione di un ordine cavalleresco. Disegnati da pittori di fama, ed eseguiti nella manifattura creata dal Duca, gli arazzi dovevano essere esposti in un trionfo decorativo tutto barocco, che anticipava i fasti delle più grandi regge europee. Il risultato doveva essere un’apoteosi del potere mediceo, rappresentato da Cosimo, tra le dorature, gli stucchi di Giovan Battista Frisone e gli affreschi di Ciro Ferri raffiguranti Il Principe ideale che si libra tra la Prudenza e il Valore verso la Gloria e l’Eternità. Alla fine, degli otto arazzi tessuti ne furono appesi soltanto sei, identificati dalle misure. Il settimo e l’ottavo della serie, con episodi dedicati ai rapporti con le monarchie europee, vengono esposti oggi, per completezza, nella sala delle Nicchie. L’allestimento originale, ricreato nelle immagini in catalogo, mostra tutta l’importanza di questa impresa dedicata a Cosimo: un omaggio del nipote Ferdinando II che voleva celebrare l’avo e con lui tutta la stirpe dei Medici, e che oggi ci ricorda la gloriosa stagione della manifattura degli arazzi a Firenze, istituita proprio da Cosimo I.
alt

Mostra a cura di Lucia Meoni e Alessandra Griffo.

Catalogo edito da Sillabe

Share

 

Concorsi & Festival

Ultime Nove

Fabrizio Cucchi . 16 Settembre 2019
Salvatore Ricciardi, autore di Maelstrom e Cos’è il carcere, entrambi editi da DeriveApprodi, ha pubblicato un nuovo libro, "Esclusi dal consorzio sociale", al momento disponibile solo in forma elettronica sul suo blog:  https://contromaelstro...
DEApress . 16 Settembre 2019
Mostra Fotografica SIRIA - Incontro il 20 settembre al Parterre Firenze   ViAGGIO IN SIRIA di Brunello Mascherini ( 29.4 – 9.5.2010). Devo fare una premessa importante: non conosceremo mai un Paese stando 15-20 giorni in una Nazione. Il via...
Silvana Grippi . 16 Settembre 2019
    Vicofaro incontra Juan Martin Guevara (fratello del Che)   La comunità di Vicofaro invita all'incontro con Juan Martín, il minore dei fratelli Guevara che alla fine d...
DEApress . 16 Settembre 2019
in preparazione  info: redazione@deapress.com CORSI DI MUSICA a cura di Alessandro Giobbi   EDUCAZIONE ALL’ASCOLTO E AVVIAMENTO ALLA MUSICA E’ un percorso propedeutico e importante non solo per chi comincia a fare musica in maniera at...
Silvana Grippi . 14 Settembre 2019
DEApress . 14 Settembre 2019
  FIORENTINA JUVENTUS - Risultato finale 0-0 FOTO DI LUCA PULITI    
Silvana Grippi . 14 Settembre 2019
Poco si conosce dei curdi iraniani. La regione di Mokrian è bellissiama gli uomini portano un piccolo fazzoltto creativo e le sonne sono senza velo. Le due città principali città sono Mahabad  e Piranshahr che è una ...
Silvana Grippi . 14 Settembre 2019
2 GIORNI DI DIVULGAZIONE E SOSTENIBILITA Il programma è interessante. Parleremo di Ambiente e Viaggi: Ecovillaggi, sostenibilità, e permacultura con Roberto Liardo. Afganistan e il suo viaggio ...
DEApress . 13 Settembre 2019
  Brunello Mascherini  - Foto diella città di Palmira in Siria. L'arco di trionfo -  PERCORSO FOTOGRAFICO DELL'AUTORE IL 20 SETTEMBRE AL PARTERRE COMUNE DI FIRENZE Q.2 - Laureato in Scienze Politiche (indirizzo amministrativo)...

Galleria DEA su YouTube