DEApress

Tuesday
Nov 24th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Spettacolo all'isola di Gorgona

E-mail Stampa PDF
Detenuti/Attori 
 
Teatro Popolare d’Arte
in collaborazione con
Casa di reclusione dell'Isola di Gorgona
Regione Toscana

  
In scena i detenuti/attori della Casa di Reclusione dell'Isola di Gorgona
Due spettacoli aperti al pubblico, prenotazioni entro il 28 agosto

  Ulisse o i colori della mente 

Sabato 5 e domenica 6 settembre 2020 – Isola di Gorgona (Livorno)

 


Offrire ai detenuti un'esperienza fondata sulla comunicazione sociale attraverso i linguaggi della scena: questo l’obbiettivo del laboratorio di teatro e musica "Il teatro del mare", che dallo scorso settembre coinvolge i detenuti/attori della Casa di reclusione dell'isola di Gorgona, nell’arcipelago toscano.Il primo spettacolo s’intitola “Ulisse o i colori della mente” e andrà in scena sabato 5 e domenica 6 settembre a Gorgona. I due appuntamenti sono aperti al pubblico. Prenotazione obbligatoria entro venerdì 28 agosto via mail all'indirizzo pubblico@tparte.com. Gli interessati devono indicare nome, cognome, luogo e data di nascita e allegare copia della carta d’identità. Partenza alle 8 di mattina dal porto di Livorno con il traghetto Superba, durata del viaggio 70 min. spettacolo alle ore 11, a seguire pranzo a buffet sulla terrazza dell'istituto.
Al pomeriggio incontro con gli artisti e possibilità di visitare l'isola. Ripartenza per Livorno alle ore 18. Costo 25 euro comprensivo di viaggio, spettacolo e pranzo a buffet.
Lo spettacolo si svolgerà sotto forma di corteo itinerante e avrà il suo finale nel porticciolo dell'isola.Il laboratorio "Il teatro del mare" è condotto da Gianfranco Pedullà, Francesco Giorgi e Chiara Migliorini all’interno del progetto Teatro in Carcere della Regione Toscana in collaborazione con la Casa di Reclusione di Gorgona.Informazioni per il pubblico: Compagnia Teatro Popolare d’Arte - Tel. 055 8720058 - 331 9002510.

Info:

 marco@mannuccionline.com.

Ufficio stampa Teatro Popolare d’Arte
Marco Mannucci, cell. 347.7985172
marco@mannuccionline.com

Share

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 02 Settembre 2020 17:53 )  

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

Ni Weijun . 24 Novembre 2020
Un nuova conquista del governo cinese: è partito un satellite dalla Cina per un nuovo viaggio verso la Luna, con la Missione Chang'e- 5. L'obiettivo è quello di raccogliere delle rocce lunari per portarle a terra e studiarle. Un viaggio importante ...
Silvana Grippi . 24 Novembre 2020
Silvana Grippi . 23 Novembre 2020
E’ ripresa la guerra nel Sahara Occidentale: si fronteggiano il  Fronte Polisario (movimento politico e militare del popolo saharawi) e il regno del Marocco. C'è in ballo un referendum spostato in continuazione e una delusione continua di spera...
DEApress . 22 Novembre 2020
IL POTERE DELLA CONTESTAZIONE IN PERU’ Grazie alla forza della protesta il golpe parlamentare sembra essere stato sventato, all’interno di un sistema politico corrotto e di una crisi di rappresentanza che dura da anni. In conseguenza alla mobilitaz...
Ni Weijun . 21 Novembre 2020
Oggi sono andata alla manifestazione alla stazione di S.M Novella. Ho fatto un'intervista a Antonella Bundu e foto.  
Fabrizio Cucchi . 21 Novembre 2020
  Questa seconda ondata di infezioni da coronavirus stà mettendo in luce vecchi problemi della società e della sanità italiana (e mondiale) oltre a creare dei nuovi problemi. Per dare una risposta "dal basso" a tutto ciò, quest'oggi, in circa...
Ni Weijun . 20 Novembre 2020
Il teatro cinese - Opera di Pechino Interessante recupero storico del teatro cinese e dell'Opera di Pechino famoso in tutto il mondo. Nell’antica Cina il teatro si avvaleva del canto, la danza e l’arte mimica. Le prime testimonianze di ...
Fabrizio Cucchi . 19 Novembre 2020
Mentre il paese mediorentale stà affrontando, oltre alla pandemia, agli strascichi della guerra civile e alla crisi economica, anche una grave serie di incendi (1) che stanno distruggendo il già scarso e già provato patrimonio forestale dello stato, ...
Silvana Grippi . 19 Novembre 2020
Tensione al confine con la Mauritania tra l’esercito del Marocco e il Fronte del Polisario.   Sulla linea di Guerguarat, piccolo insediamento che segna un confine del Maghreb, si sta giocando il futuro del popolo saharawi. Alle prime luci de...

Galleria DEA su YouTube