DEApress

Wednesday
Nov 29th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Cris Tyler: il suo "Numero 10"

E-mail Stampa PDF

Cris Tyler
"Numero 10"

TYLER Cover

"In alto mare" feat. Key C - VIDEO UFFICIALE

Decisamente classico ma anche futuristico. Decisamente personale il lavoro di Cris Tyler che dentro trame rap metropolitane torna in scena a rompere e polverizzare con stile un silenzio discografico che durava da circa 11 anni. Un disco dal titolo emblematico come "Numero 10" significa tanto per la vita e per la propria evoluzione. Un disco di consapevolezza che diviene specchio del futuro che stiamo vivendo.

“Numero 10” sembra presuntuoso come titolo. Invece sai che ci ho
trovato dentro tanta fragilità?

Si il titolo dell’album può sembrare presuntuoso, però penso che sarebbe stato più presuntuoso chiamarlo “Numero 1”, perché so benissimo di non esserlo. Comunque si, io nelle canzoni mi metto sempre “a nudo” e sono contento che tramite i brani sia arrivata anche la mia fragilità.



Il rap secondo te sta tornando a nuova vita?

Più che sta tornando a nuova vita, il Rap (con tante influenze come la Trap, la Drill e sonorità più Pop) ormai è il genere più ascoltato anche perché ormai il mercato musicale lo comandano i più giovani e a quest’ultimi piace tantissimo.

E se prima nasceva dalla vita ai bordi di periferia, con violenze ed
eccessi, oggi su cosa prende ispirazioni?

Io penso che il Rap continuerà ad essere associato ai quartieri, alla criminalità, agli eccessi. Dipende tutto dall’artista, per esempio io non facendo parte fortunatamente di quel mondo nei mie testi parlo di tutt’altro: prendo ispirazioni dal mio vissuto, dalle mie influenze e dalle persone che mi accompagnano nella vita.

Il suono di Cris Tyler vuol ripescare il passato e le sue origini o
guarda avanti?

Quando facevo musica da ragazzino ricercavo il sound più underground possibile. Ora invece, sarà l’età che avanza, al contrario di prima mi piace sperimentare un sacco e quindi ora cerco di trovare sonorità più Pop che possano piacere a più fasce di età.



E la forma, il flow, la lirica? Io ci ho trovato tanta storia passata…
cosa ne dici?

Me lo dicono tutti, che nonostante abbia cercato di utilizzare produzioni “a spasso coi tempi”, sulla parte lirica si sentono molto le influenze della vecchia scuola del Rap anni 2000 (che è la musica con cui sono cresciuto). Però devo dire che ne vado fiero, anche perché questo è il mio stile di scrittura che mi contraddistingue e non riuscirei a comporre testi in modo differente.

Share

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 17 Aprile 2023 16:43 )  

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

DEAPRESS . 27 Novembre 2023
Ecco il mio intervento di sabato 25 novembre prima della lettura di un brano dedicato a Maria Soledad Rosas, Sole, tratto da "Per tutte, per ciascuna, per tutti, per ciascuno": Le donne sono oppresse dal patriarcato, dal capitalismo e dal colonialism...
DEAPRESS . 27 Novembre 2023
Stamattina, durante la nostra quotidiana rassegna stampa, ci siamo imbattuti in un articolo del Tempo riguardante la manifestazione del 25 novembre, che denuncia una fantomatica strumentalizzazione dell'omicidio di Giulia Cecchettin da parte di Non U...
DEAPRESS . 27 Novembre 2023
Con orgoglio pubblichiamo l'elenco delle pubblicazioni che D.E.A. ha realizzato nel corso della sua lunga storia.  Spaziando dall'attualità alla poesia, dalla politica alla storia, D.E.A. si è sempre impegnata nella diffusione della cultura e d...
DEAPRESS . 27 Novembre 2023
Quante storie in sospeso ci sono nel passato. In quella forma del tempo che sappiamo determinato, e che sembrerebbe ormai non poter proiettare niente di nuovo nel presente, si celano invece memorie incistate in tempi quasi primordiali.   Che...
Luca Vitali Rosati . 25 Novembre 2023
Un tema così importante e delicato come quello dell'immigrazione va trattato, secondo me, sotto vari punti di vista (storico, politico, economico, sociale e forse anche ideologico). Questo perché, se ci si sofferma solo su uno di questi, v'è il risch...
DEAPRESS . 24 Novembre 2023
Riceviamo e pubblichiamo:"Giornata contro la violenza sulle donne, Amy Winehouse protagonista del nuovo spettacolo di danza di Alberto CanestroSabato 25 e domenica 26 novembre prima nazionale al Teatro di Fiesole. Sul palco la Lyric Dance CompanyFies...
DEAPRESS . 24 Novembre 2023
16 Dicembre 2023 Sala dei Marmi - ParterreVia del Ponte Rosso 2 Firenze Premiazione ed esposizione delle opere vincitrici del concorso"Espressioni in Movimento" Arte e Letteratura "unico nel suo genere"
Silvana Grippi . 24 Novembre 2023
DEApress cerca 10 volontari per organizzare redazione d'assalto con scrittura - video e fotografie sul campo. Corsi gratuiti tutti i sabato mattina - Per prenotare scrivere a redazione@deapress.com  
Simone Fierucci . 24 Novembre 2023
Il prestigioso festival del documentario di Amsterdam deve affrontare boicottaggi e proteste a seguito delle dichiarazioni anti-palestinesi       Niloufar Nematollahi 16 novembre 2023 – Mondoweiss Oltre 20 registi si sono r...

Galleria DEA su YouTube