DEApress

Tuesday
Oct 27th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Edoardo Todaro presenta "Grosso Guaio a Roma Sud" di Marzia Musneci

E-mail Stampa PDF

images.jpg

Con questo  noir, ed attraverso i gemelli congiunti/siamesi Zek e Sam, entriamo a contatto con la periferia romana, precisamente con Roma sud. Zek ( Ezechiele ) e Sam ( Samuele): due gemelli al prezzo di uno con la strada come università della vita. Due gemelli a cui, chi si vanta di essere boss, anche se nella realtà non è niente altro che una mezza calzetta del malaffare, affida il compito di fare “pressione convincente” verso un orefice refrattario a piegarsi ai ricatti economici imposti. Ma il pestaggio ha un esito non previsto.
L’orefice viene trovato morto e i gemelli, che hanno nel loro modo di essere sì il pestaggio ma non l’omicidio, che sono più “teppisti” di quartiere che assassini,   divengono il capro espiatorio. All’orizzonte dei due, l’uno cacasotto e coglione l’altro, si prospetta un futuro cupo che solo il vice ispettore Nicola Castillo, per i due Nick, può riuscire ad alleviare. Una faccenda di pizzo finita male, potrebbe essere la soluzione più facile …. ma invece ci troviamo di fronte ad una realtà che spesso e volentieri fa parte della quotidianità con cui abbiamo a che fare. Aree dismesse, centri commerciali, speculazione, “riqualificazione urbana” ecc… dove il tempo della coppola è stato superato da una globalizzazione che non risparmia nemmeno la criminalità organizzata.
Criminalità organizzata che si è adeguata ai tempi e che non disdegna conoscenze informatiche ed interventi nel campo finanziario. Una periferia , come del resto altre simili a questa, dove il controllo del territorio passa attraverso conflittualità che in qualche modo si aggiustano e che invece un omicidio è un elemento che irrompe in modo non solo inaspettato ma che   sicuramente rimescola le carte, fa saltare gli equilibri. E quindi oltre ai due gemelli, anche la periferia è di fatto protagonista di questo noir. Ma non solo a proposito di protagonisti, oltre al vice ispettore, non poteva mancare il giornalista d’assalto ne tantomeno il mondo fatto di escort/lap dance/ burlesque, ma soprattutto una donna che ha sotto controllo e conduce   tutta la situazione

Share

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 24 Giugno 2020 16:27 )  

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

Ni Weijun . 26 Ottobre 2020
COSA SUCCEDE NELLA MENTE UMANA? PUO' UNA MADRE UCCICERE I PROPRI FIGLI? QUALI MOTIVAZIONI? E' Successo a VIENNA un triplice omicidio avvenuto in casa. La donna, 31 anni e di origini nepalesi, ha detto che dopo aver ucciso le figlie di 9 e 3 ann...
Silvana Grippi . 26 Ottobre 2020
Antonella è stata sfrattata dalle case delle Minime e oggi un centinaio di sostenitori si sono riuniti in Piazza Signoria per manifestare sdegno e per darle solidarietà con un intervento del Targetti per spiegare l'accaduto del 21 ottobre 2020. &nbs...
DEApress . 26 Ottobre 2020
  Fonte Comunicazioni solidali Il passo del Gargarat è chiuso dalle donne saharawi che offrono datteri e latte. El Gargarat è un punto di passaggio illegale nel Sahara occidentale occupato tra il confine di Mauritania e Sahara occidental...
Silvana Grippi . 25 Ottobre 2020
CROWDFUNDING PER LA LIBERTÀ DI STAMPA Centro socio-culturale D.E.A.onlus - FirenzeIBAN IT93Q0760102800000026574509 -  Conto Corrente Postale n° 26574509 (Bonifico)causale: Contributo Centro di Documentazione/Archivio Cari lettori e lettrici&nb...
DEApress . 25 Ottobre 2020
~ ~ ~ ~ ~ ~ Ho capito che non ti voglio solo bene quando dentro a quegli occhi di mare ho scorto i ghiacciai Quando vivendoti in una giornata di sole, ho visto gli acquazzoni che nascondi L'ho capito quando dietro la tua risata ...
DEApress . 24 Ottobre 2020
. Napoli brucia Napoli apre la contraddizione di un virus che esiste, c’è ed è pericoloso ed uno Stato che più che prendere provvedimenti seri ed adeguati è stato per mesi il pane quotidiano dei creatori di meme.Non si può scegliere se morire di fa...
DEApress . 24 Ottobre 2020
Sahara occidentale - Tensione tra Marocco e RASD La “ferita” del Sahara ccidentale, è ancora lungi dall’essere sanata, infatti è di queste settimane la notizia delle crescenti tensioni tra la monarchia Alawita che occupa il territorio e il Fronte Po...
Ni Weijun . 24 Ottobre 2020
Xi Jinping in questo periodo,  è l'uomo più in vista ma anche il più ascoltato nel mondo. Nel suo ultimo discorso ha dichiarato che la terra è di tutti e vuole la pace mondiale e lo ha detto con fermezza affermando anche che sarà attenz...
DEApress . 24 Ottobre 2020
ZONA DI GUERRA PROPONE IL SEGUENTE VIDEO https://zonadiguerra.ch/2020/10/20/la-fine-di-muammar-gheddafi/

Galleria DEA su YouTube