DEApress

Thursday
Nov 26th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Daniele Sepe a Firenze

E-mail Stampa PDF

1524742_10202650330691924_1827887208_n.jpg

Ritratto di Daniele Sepe - Ph silvana Grippi

 

Daniele Sepe nasce nel 1960 a Napoli. Ha studiato e si è diplomato al Conservatorio di Napoli. Nel 1976 partecipa allo storico disco "Tammurriata dell'Alfasud" dei ZEZI, gruppo operaio di Pomigliano d'Arco. Nel 1990 realizza il suo primo album autoprodotto: Malamusica. Nel 1993 collabora con la band napoletana 99 Posse per l'album Curre curre guagliòooo e viene citato nella canzone "Ripetutamente". Nel 1993 le vendite aumentano con VITE, realizzato dalla Polosud e distribuito in tutto il mondo dall'etichetta tedesca Piranha.
Nel 1996, ecco la sua prima antologia Viaggi fuori dai paraggi, con la quale ha inizio una collaborazione con il Manifesto che dura sino al 2007. Ottiene la Targa Tenco nel 1998 con LAVORARE STANCA. Nello stesso anno diventa maestro concertatore e partecipa alla prima edizione del festival "La Notte della Taranta" a Melpignano. 
Partecipa a vari progetti, ma il più imporante da ricordare è LA NOTTE DEL DIO CHE BALLA (1999) con Teresa De Sio e Vinicio Capossela. Collabora con registi cinematofrafici, teatrali e anche altri musicisti tra cui La Banda Improvvisa, Ensemble Micrologus.
La sua grandezza sta nella "sua musica" quasi bordellain tra: passando dalla classica alla leggera, con mix di Reggae, Folk, Jazz, Blues, Progressive, Dub, dalla fusion fino al funky e tante altre sperimentazioni.
Le sue composizioni e i suoi virtualismi fanno di lui un personaggio mitico e rivoluzionario. La sua è musica militante!

Daniele Sepe era già stato ospite al CPA Firenze sud nel 2001, durante la precedente occupazione la Ex Longinotti, Ora, 22 marzo  2014 ha nuovamente regalato al pubblico del CPA una serata indimenticabile!

Daniele Sepe così definisce il proprio stile: La musica è fatta di tante cose molto diverse fra di loro, è così come un regista fra loro di genere, pensa a Kubrick dall'horror alla fantascienza ad un film storico tutti fatti bene, io spero di fare cose molto diverse fra di loro e tutte fatte bene. 
Un critico musicale presente durante la serata (non vuole essere nominato) dice di lui: "...Sepe è anche autore di musica popolare e non solo napoletana. Lui ha fatto anche musica balcanica, a modo suo, si è interessato a musiche calabresi e siciliane.... provate ad ascoltare i suoi brani su youtube. c'è quasi tutto.
1911857_10202651179113134_511025430_n.jpg
 
AL cpa - Rote Jazz Fraktion - Davide Costagliola (Bass Industries) ph silvana grippi
537131_10202651136072058_704461535_n.jpg
Daniele Sepe e il suo amico musicista Peppe Voltarelli - ph. silvana grippi
 
Eccovi l'ultimo lavoro di Sepe:

 

Share

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 27 Marzo 2014 16:47 )  

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

Silvana Grippi . 25 Novembre 2020
Marcello aveva un carattere combattivo.  Portava avanti battaglie faticose ma sempre in prima fila per i diritti di Rom e Sinti. Senza di te sarà  più  dura la strada dei diritti zingari. 
Giovanni Vessella . 25 Novembre 2020
SEGNALI DI “SPERANZA” IN GUATEMALA Dalla Colombia al Cile passando per il Perù, cresce la protesta anti-governativa dei popoli latinoamericani. Sabato 21/11 centinaia di manifestanti hanno dato alle fiamme un'ala del parlamento per chiedere le dimi...
simone fierucci . 25 Novembre 2020
Divulghiamo il documento finale del convegno dei rappresentanti del popolo Rom tenutosi a Roma nei giorni 28 e 29 Settembre 2020.     Questo è il documento con il quale le delegazioni di Rom che si sono incontrate a Roma il 28 e ...
Silvana Grippi . 25 Novembre 2020
Per raccontare la città serve una rappresentazione filosofica e un realismo visionaro. Il paesaggio urbano fotografato e alcuni libri possono portarci ad un'analisi dei luoghi e poi alla descrizione. Dopo aver letto Benjamin, Sebald e Ballard so che ...
Silvana Grippi . 25 Novembre 2020
 
Silvana Grippi . 25 Novembre 2020
Mostra fotografica La Birmania - di Mariella Croce Galleria DEA Firenze - foto Archivio DEApress/20!3
Ni Weijun . 24 Novembre 2020
Un nuova conquista del governo cinese: è partito un satellite dalla Cina per un nuovo viaggio verso la Luna, con la Missione Chang'e- 5. L'obiettivo è quello di raccogliere delle rocce lunari per portarle a terra e studiarle. Un viaggio importante ...
Silvana Grippi . 24 Novembre 2020
Silvana Grippi . 23 Novembre 2020
E’ ripresa la guerra nel Sahara Occidentale: si fronteggiano il  Fronte Polisario (movimento politico e militare del popolo saharawi) e il regno del Marocco. C'è in ballo un referendum spostato in continuazione e una delusione continua di spera...

Galleria DEA su YouTube