DEApress

Thursday
Dec 08th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Un ricordo di Stefano Larucci

E-mail Stampa PDF

Domenica 9 agosto all'età di 62 anni se ne andato Stefano Larucci. In molti non lo hanno conosciuto, in particolare le cosiddette nuove generazioni. Non è stato un compagno del CPA Fi-sud, ma è sempre stato attento a quanto facevamo. Di sicuro con la sua morte se ne va un pezzo di quel movimento, irripetibile, che attraversò l'Italia e Firenze. Anzi per la precisione non se ne va un pezzo, bensì se ne va un altro pezzo. Non possiamo dimenticare che 3 anni fa se ne andato anche Lorenzo " MAO ".

Stefano e Lorenzo che nella città di Firenze, decisero, con altri compagni, di non chiudere l'esperienza di Lotta Continua, una delle maggiori realtà della cosidetta sinistra extraparlamentare, nonostante che il congresso dell'organizzazione tenutosi a Rimini nel '76, ne avesse deciso lo scioglimento. La determinazione a non accettare le decisioni politiche del congresso, portò alla costituzione di Lotta Continua per il Comunismo.

A Firenze i riferimenti erano la sede in Via di Mezzo e Lorenzo e Stefano. Per chi come me militava nel collettivo del liceo, la crescita umana e politica era impersonificata in loro. In quegli anni, le organizzazioni del movimento di opposizione polica e sociale avevano i propri servizi d'ordine e Stefano era il responsabile di quello di LCxC. Il suo carattere politicamente " non corretto " non lo rendeva simpatico a molti, ma se volevi discutere, se cercavi un imput ad andare avanti, a " forzare l'orizzonte ", Stefano c'era.

C'era anche con la nuova esperienza de " Le piazze del '77 ". Tentativo nè scontato nè retorico, ma con l'intento di far sì che di quegli anni resti una memoria attiva e raccontata non dai " vincitori " ma da chi quei momenti li ha vissuti da protagonista senza mai tirarsi indietro.

A settembre stiamo organizzando una iniziativa per ricordarlo, mi sono fatto avanti nel caso non fosse trovato uno spazio.

Share

 

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

Silvana Grippi . 08 Dicembre 2022
Eccovi il libro di Filippo Kalomenidis del Collettivo Eutopia dal titolo: "Per tutte, per ciascuna, per tutti, per ciascuno - Canti contro la guerra dell'Italia  agli ultimi". Una Storia di donne e uomini in rivolta: ed è l'ora di fare una si...
Silvana Grippi . 08 Dicembre 2022
Galleria DEA onlus in Via Alfani 16/r Firenze  Mercatino di Solidarietà per finanziare Edizioni DEA consulenza editoriale free - prenotazione info:redazione@deapress.com  7 dicembre 2022 - 7  gennaio 2023 Info: redazion...
Ni Weijun . 07 Dicembre 2022
  Varie fonti raccontano delle basi della polizia cinese - mandate dal governo cinese - in tutto il mondo. In Italia ci sarebbero 12 stazioni: da Firenze a Prato, Milano, Roma e in altre città. Molti italiani hanno usato i cittadini cinesi ...E...
Silvana Grippi . 07 Dicembre 2022
      Presentazione del libro "Per tutte per ciascuna, per tutti per ciascuno" di Filippo Kalomenidis  ospite nella città di Trento il 6 dicembre 2022.   "Il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale (DSRS) nas...
Silvana Grippi . 07 Dicembre 2022
Il 15 dicembre 2022, presso la Biblioteca delle Oblate di Firenze, si terrà la presentazione del libro: "Io e Cencio. Il movimento degli Arditi del Popolo dal 1919 al 1922"di Pierluigi Gatteschi a cura del centro socio-culturale D.E.A. e dell'A.N...
Silvana Grippi . 07 Dicembre 2022
  L'Associazione Novoli Bene Comune e la Casa Editrice D.E.A. presentano: Presentazione del libro "La storia infinita, l'Urban Center di Novoli" di Alberto di Cintio. Presso Le Murate, Caffè Letterario   Interverranno: L'autore Albe...
DEAPRESS . 07 Dicembre 2022
Mostra di M.C. Escherdal 20 ottobre 2022 al 23 marzo 2023, al Museo degl'Innocenti di Piazza Santissima Annunziata Una mostra antologica con circa 200 opere e i lavori più rappresentativi dell'artista, che si configura anche come primo grande even...
DEAPRESS . 07 Dicembre 2022
Riceviamo e pubblichiamo: “Il casolare sull’aia”: debutto letterario  di Paola Sbarbada Ferrari Il romanzo di Paola Sbarbada Ferrari tra spunti autobiografici e colori musicali Un esordio autorevole, quello di Paola Sbarbada F...
Silvio Terenzi . 05 Dicembre 2022
LUCA BOCCHETTI"Vado mo'?" Ascolta il disco su SPOTIFY Fresco di pubblicazione questo nuovo disco del cantautore romano Luca Bocchetti che promette un lavoro di totale indipendenza, prodotto a casa con un Tascam 8 tracce e poi quel certo sapor...

Galleria DEA su YouTube