DEApress

Sunday
Apr 21st
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Notizie dal mondo - questa settimana

E-mail Stampa PDF

In questo articolo, oggi darò la mia opinione su alcune notizie, sui fatti accaduti nel mondo della comunicazione, qui di seguito ecco qualle che mi sono sembrate più degne di nota. 

Comincio con l'escalation che può portare, in un futuro prossimo, alla guerra che nessuno (o quasi)  vorrebbe: un conflitto mondiale.
Ieri, nei cieli europei - per la precisione sopra il Mar Nero -, si è verificato uno scontro tra un drone americano e due caccia russi. Sembrerebbe che il Su-27 Flanker russo si sia scontrato con il drone Reaper Mq-9 americano. Secondo quanto afferma un funzionario statunitense intervistato dalla Cnn, il jet russo è volato davanti al veivolo senza pilota e ha scaricato carburante. L'aereo identificato come Jet ha poi danneggiato l'elica posteriore del drone, costringendo gli USA ad abbatterlo (Fonte: Corriere della Sera). 
Questo è solo uno degli episodi che vedono protagoniste le potenze - USA e Russia (forse altre???) - che si affacciano e/o si sono affacciate nella recente guerra Ucraina-Russia. Sempre da fonti del Corriere della Sera, altre notizie si susseguono: oggi c'è il reclutamento di 400.000 soldati russi già da aprile; poi le manovre di Cina, Russia e Iran nel golfo di Oman; l'allerta aerea, da parte del Ministero degli affari digitali ucraino e in tutto il territorio dell'Ucraina; ecc.

Piccoli grandi segnali che, se osservati con attenzione, fanno riflettere su un'escalation che può portare - come detto all'inizio - ad una guerra mondiale. Possiamo solo sperare che l'Uomo, nella sua intelligenza, bontà ed empatia (qualità che, purtroppo, si ricontra anche nel senso opposto) non ripeta i suoi errori, guardando la Storia come monito, ed apprenda da essa - anche se, come sappiamo, NOI tendiamo ad avere poca memoria.

Un'altra notizia, che mi sembra interessante - non solo sul lato politico ma anche su quello etico - è la bocciatura, in Senato, della legge europea favorevole all'adozione da parte di coppie gay. La maggioranza ha quindi bocciato la legge. Dura l'opposizione (Pd, M5s e +Europa), la quale parla di "Destra ungherese" - Zan - e " Maggioranza cieca e sorda ad ogni argomentazione di buon senso" - M5s -. La maggioranza, invece, difende il voto in commissione. (Fonti dal Fatto quotidiano). Certo, l'argomento richiede un'accurata riflessione: non soltanto perché concerne minori di età; ma poiché tocca una tematica che ha risvolti psicologici, etici/morali, giuridici, ecc. 

La mia opinione, sia come artista che come persona, è la seguente: se due persone sono in grado di dare amore - nel senso genitoriale del termine - non bisognerebbe discriminare sul loro sesso, età, o simili; anzi, promuovendo il concetto, le istituzioni devono adeguarsi alla società in cambiamento, non lasciando tuttavia stare i principi che ne sono alla base, quelli che parlano di compassione e misericordia, come già detto, l'amore.

 

Share

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 30 Marzo 2023 11:55 )  

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

Silvana Grippi . 20 Aprile 2024
Una donazione per contnuare a informare e formare in modo libero indipendente e senza pregiudizi   Attraverso la dichiarazione dei redditi è possibile devolvere una quota dell’imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) senza oner...
Silvana Grippi . 19 Aprile 2024
    TEATRO DANTE "CARLO MONNI"     comunica   PIERO PELU' - nominato consulente artistico del Teatro Carlo Monni di Campi Bisenzio      
Luca Vitali Rosati . 19 Aprile 2024
Il termine solidarietà ha un'accezione piuttosto ampia: dal singolare essa abbraccia il generale, essendo principio cardine della società odierna. A confermare questa molteplicità di significati, si può partire da quello che afferma la Costituzione ...
Nima Shafiei . 19 Aprile 2024
Al cinema Astra di Firenze, il 26 aprile, in occasione delle commemorazioni della liberazione dall'occupazione nazifascista, verrà proiettato un documentario sulla vita di Flora Monti, la più giovane staffetta partigiana. Per l'occasione la prese...
Nima Shafiei . 18 Aprile 2024
L'associazione Novoli Bene Comune e l'unità di ricerca PPcP del Dipartimento di Architettura organizzano il 20 Aprile un convegno per discutere del futuro dell'area Mercafir all'interno della riqualificazione del quartiere di Novoli di Firenze. Al co...
DEAPRESS . 18 Aprile 2024
Oggi, in un momento di forte tensione dell' umanità per le due guerre non più locali ma regionali, ( Ucraina e Medio oriente) dirottero' su argomenti di distrazione. I famosi Detti Fiorentini. Firenze è forse la città italiana con i Detti popolari co...
DEAPRESS . 18 Aprile 2024
Costantino 313 dc. Adrianopoli 476. Conosco bene la storia fino a Marco Aurelio (fino 200 circa dc.) dopo solo i fatti salienti ma non in profondità.  Oggi ho voglia di scrivere come è nata Firenze (Florente, Fiorenza). Quello che non tutti...
Silvana Grippi . 17 Aprile 2024
San Suu Kyi (Birmana) da oggi è fuori dal carcere: è stata trasferita ai domiciliari ma non si sa se è una misura cautelare o un fine pena. Si ricorda che San Suu Kyi ha settantanove anni e ha anche vinto un premio Nobel   
DEAPRESS . 17 Aprile 2024
Oggi scrivo la seconda parte della storia del Forte Belvedere.    Come avevo già anticipato, il Forte Belvedere quel anno era stato completamente riservato per oltre 30 giorni alla futura famosa holding casa di moda Hugo Bos...

Galleria DEA su YouTube