DEApress

Wednesday
Feb 20th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Associazione "Gli anelli mancanti"

E-mail Stampa PDF

Per la rubrica: inchieste sulle associazioni ONLUS

Logo-300x225.jpg

 Gli anelli mancanti

 

 

Cos'è e come lavorano gli Anelli Mancanti?

Il Centro Interculturale Regionale “Gli Anelli Mancanti” nasce a Firenze nel 1997 come esperienza aggregativa di giovani italiani e immigrati. Da subito si nota l’elevata partecipazione dei migranti alle varie attività e servizi offerti dall’associazione.

Quali attività si occupa il centro? Sono cambiate nel corso del tempo?

l centro è nato come “associazione ricreativa non riconosciuta”, le cui attività vertevano principalmente al teatro e all’insegnamento della lingua italiana agli stranieri. Con il passare del tempo le finalità dell’associazione si sono rivolte verso il supporto e sostegno per le persone che vivono in situazioni di disagio: marginalità sociale ed economica.
L’impegno dell’associazione è "rispondere ai bisogni e alle esigenze di un’utenza multiculturale svantaggiata", cercando anche di contribuire attraverso l'apertura di corsi di informatica, di lingue, corsi sportivi ecc.

Gli AM svolgono anche un lavoro di snsibilizzazione su tematiche come l'emigrazione, la conviveza tra culture, cercando di mantere un dialogo costante con il territorio. Inoltre gli operatori degli Anelli Mancanti cercano di promuovere il valore del volontariato come partecipazione attiva derivata dalla consapevolezza delle proprie scelte, dalla conoscenza dell’altro e del contesto umano, sociale e culturale in cui si vive.

Dove si trovano le vostre sedi?

Grazie all’impegno sempre più ad ampio raggio dei suoi volontari, oltre a quella di Firenze, dal 2007 gli A.M. possono contare su una sede distaccata a Figline Valdarno e dal 2012, a Pisa.

Sappiamo dell'esistenza di un'associazione “gemella”. Di che si tratta?

Il Centro Interculturale Regionale “Gli Anelli Mancanti”, da gennaio 2007, ha creato un gruppo “distaccato”, ospitato dal centro sociale “Il Giardino” a Figline Valdarno. Dall'aprile 2008, i volontari operanti a Figline hanno costituito un'associazione di volontariato chiamata “Anelli Mancanti Valdarno”, con 12 soci fondatori di diverse nazionalità (italiana, spagnola, tunisina, marocchina e albanese). L’obiettivo primario è quello di contribuire alla promozione, diffusione della cultura multietnica ed internazionale, all’integrazione sociale e culturale di soggetti svantaggiati, per lo sviluppo di una cultura di pace e l’affermazione di una società solidale e multietnica. Ad oggi, l’associazione è composta da circa 90 Soci.

Contatti:

Via del Palazzuolo, 8 Firenze

tel. 0552399533

glianellimancanti@yahoo.it

Share

Ultimo aggiornamento ( Martedì 12 Febbraio 2019 12:52 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

DEApress . 20 Febbraio 2019
  Il 5° Festival Internazionale del Documentario Visioni dal Mondo, Immagini dalla Realtà in calendario a Milano dal 12 al 15 settembre 2019 apre ufficialmente i concorsi della manifestazione Il concorso italiano “Storie dal mondo co...
DEApress . 20 Febbraio 2019
  Madama Butterfly Tragedia giapponese in tre atti Libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica da Madam Butterfly di John Luther Long Musica di Giacomo Puccini   Regia di Fabio Ceresa Maestro concertatore e direttore ...
Silvana Grippi . 20 Febbraio 2019
DEApress presenta Sono aperte le iscrizioni del Laboratorio sperimentale di teatro d’improvvisazione. La coordinatrice del corso provvederà a lavorare sui sentimenti, sulla voce e sull’espressione corporea. L’intento è di sviluppare e indagare pe...
Silvana Grippi . 19 Febbraio 2019
Nel Sahatra occidentale, segnali o antiche strutture che ancora gli scavi dovranno chiarire. Una vasta distesa di ciottoli, sabbia e una morfologia simile alla luna....ecco come si presenta il sahara occidentale. Una terra incontaminata che nascond...
Camilla Colapietro . 19 Febbraio 2019
UFFIZI, A PALAZZO PITTI UNA MOSTRA FA RIVIVERE I CARNEVALI BAROCCHI                    Direttore delle Gallerie degli Uffizi Eike Schmidt                “Carro d’oro” di Johann Paul Schor   In attesa del carnevale, si apre a Palazzo Pitti (Fire...
Piero Fantechi . 19 Febbraio 2019
La Compagnia di danza Naturalis Labor presenta: “EN TUS OJOS” Una compagnia di virtuosi danzatori racconta il più sensuale dei balli con le musiche di uno dei maggiori interpreti: Astor Piazzolla. Sabato 23 Febbraio 2019 ore 20:45 Domenica 24 ...
Piero Fantechi . 19 Febbraio 2019
Migranti, allo Stensen il documentario sul contadino disobbidiente Cedric Herrou Al termine della proiezione, l’incontro col deputato Riccardo Magi, salito a bordo della Sea Watch Giovedì sera ‘Libero’, storia dell’uomo che ha aiutato i profugh...
Piero Fantechi . 19 Febbraio 2019
  Presentazione de L’Infinito Presente 29 poeti e 29 artisti per il bicentenario de L’Infinito di Leopardi CAPIRE Edizioni (Forlì – Firenze) Giovedì 21 febbraio 2019ore 17.00Salone Centrale Ingresso libero Introducono: Simona M...
Silvana Grippi . 18 Febbraio 2019
  Informare, formare e comunicare sono gli elementi che la differenziano e le danno un valore aggiunto! . DEApress è una agenzia di stampa libera e senza profitto - di proprietà dell'associazione socio-culturale D.E.A.onlus - che...

Galleria DEA su YouTube