DEApress

Wednesday
Nov 13th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Associazione "Gli anelli mancanti"

E-mail Stampa PDF

Per la rubrica: inchieste sulle associazioni ONLUS

Logo-300x225.jpg

 Gli anelli mancanti

 

 

Cos'è e come lavorano gli Anelli Mancanti?

Il Centro Interculturale Regionale “Gli Anelli Mancanti” nasce a Firenze nel 1997 come esperienza aggregativa di giovani italiani e immigrati. Da subito si nota l’elevata partecipazione dei migranti alle varie attività e servizi offerti dall’associazione.

Quali attività si occupa il centro? Sono cambiate nel corso del tempo?

l centro è nato come “associazione ricreativa non riconosciuta”, le cui attività vertevano principalmente al teatro e all’insegnamento della lingua italiana agli stranieri. Con il passare del tempo le finalità dell’associazione si sono rivolte verso il supporto e sostegno per le persone che vivono in situazioni di disagio: marginalità sociale ed economica.
L’impegno dell’associazione è "rispondere ai bisogni e alle esigenze di un’utenza multiculturale svantaggiata", cercando anche di contribuire attraverso l'apertura di corsi di informatica, di lingue, corsi sportivi ecc.

Gli AM svolgono anche un lavoro di snsibilizzazione su tematiche come l'emigrazione, la conviveza tra culture, cercando di mantere un dialogo costante con il territorio. Inoltre gli operatori degli Anelli Mancanti cercano di promuovere il valore del volontariato come partecipazione attiva derivata dalla consapevolezza delle proprie scelte, dalla conoscenza dell’altro e del contesto umano, sociale e culturale in cui si vive.

Dove si trovano le vostre sedi?

Grazie all’impegno sempre più ad ampio raggio dei suoi volontari, oltre a quella di Firenze, dal 2007 gli A.M. possono contare su una sede distaccata a Figline Valdarno e dal 2012, a Pisa.

Sappiamo dell'esistenza di un'associazione “gemella”. Di che si tratta?

Il Centro Interculturale Regionale “Gli Anelli Mancanti”, da gennaio 2007, ha creato un gruppo “distaccato”, ospitato dal centro sociale “Il Giardino” a Figline Valdarno. Dall'aprile 2008, i volontari operanti a Figline hanno costituito un'associazione di volontariato chiamata “Anelli Mancanti Valdarno”, con 12 soci fondatori di diverse nazionalità (italiana, spagnola, tunisina, marocchina e albanese). L’obiettivo primario è quello di contribuire alla promozione, diffusione della cultura multietnica ed internazionale, all’integrazione sociale e culturale di soggetti svantaggiati, per lo sviluppo di una cultura di pace e l’affermazione di una società solidale e multietnica. Ad oggi, l’associazione è composta da circa 90 Soci.

Contatti:

Via del Palazzuolo, 8 Firenze

tel. 0552399533

glianellimancanti@yahoo.it

Share

Ultimo aggiornamento ( Martedì 12 Febbraio 2019 12:52 )  

Concorsi & Festival

Ultime Nove

DEApress . 13 Novembre 2019
COMUNE DI FIRENZE Q. 2 Festival Mediamix 2019 XIII Edizione “In Viaggio” Villa Arrivabene – Piazza Alberti Firenze Premiazione sabato 30 novembre 2019 dalle ore 16.00 in poi È giunta a conclusione la XIII edizione del Festival Mediamix - "In ...
DEApress . 13 Novembre 2019
Nella giornata di ieri, Venezia è stata colpita dall’alta marea a seguito delle intense piogge: intorno alle 22:50 il livello dell’acqua ha toccato un metro e 87 – la seconda misura nella storia della città subito dopo i 194 cm del 1966. Oggi, intor...
DEApress . 12 Novembre 2019
Dopo tre settimane di scontri violenti, Evo Morales si è dimesso dal ruolo di presidente della Bolivia. Assieme a lui si sono dimessi anche il suo vice Álvaro García Linera e i presidenti dei due rami del parlamento boliviano. L’ex Presiden...
Silvio Terenzi . 11 Novembre 2019
Krishna Biswas“RADHA” “Baliset” - Official HD Parliamo di un ascolto difficile, per quanto abbia senso parlare di difficoltà in campo artistico. Di certo ci riferiamo ad un ascolto che non sfrutta comunicazioni immediate, strutture pop e soluzion...
DEApress . 11 Novembre 2019
Riceviamo e pubblichiamo da CGIL Toscana"La misura è colma. Non possiamo più rimanere fermi, né limitarci alla condanna verbale sui social media o sui giornali. Arci, Anpi, Cgil e Libertà e Giustizia Firenze chiedono una presa di posizione netta. Al ...
Silvana Grippi . 11 Novembre 2019
"E fu proprio il 9 novembre 1982, mentre mi recavo alle Nazioni Unite per una cerimonia che onorava l’African National Congress, che nove membri del Joint Terrorism Task Force mi fermarono all’angolo tra Broadway e la 94ma strada. Dopo una condanna d...
Silvana Grippi . 11 Novembre 2019
  In preparazione premiazione 30 novembre 2019   https://www.deapress.com/new-media/24024-festival-mediamix-2019-.html
DEApress . 11 Novembre 2019
                                                                     &...
Silvana Grippi . 11 Novembre 2019
 - Agenzia di stampa DEAonlus -  Informazione -  Formazione - Comunicazione sociale DEApress è una redazione socialmente utile  Crea iniziative, opportunità di dialogo e scambi  Presenta nuovi autori...

Galleria DEA su YouTube