DEApress

Wednesday
Apr 17th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Mediamix - Cronache contemporanee: Contest narrazione video & fotografia

E-mail Stampa PDF

Grandi novità in vista della decima edizione del MediaMix Festival 2016. La pemiazione si svolgerà il 16 dicembre dalle ore 15.30 in poi, presso lo Spazio LE CURE all'interno dell'Area Pettini Burresi di Firenze.

Un nuovo contest di fotografia, o meglio «narrazioni fotografiche», si affianca quest'anno all'ormai tradizionale video contest promosso dal Comune di Firenze – Consiglio di Quartiere 2 e curato dal Centro Socio culturale D.E.A. Onlus.

«Questo nuovo format dice il direttore artistico Silvana Grippi si inserisce nello spirito originario del festival che da dieci anni si propone come punto di incontro per i giovani creativi che amano la sperimentazione artistica, culturale e sociale, giocando con la contaminazione tra forme, generi e media».

La giuria formata da docenti, registi ed esperti di comunicazione ha lavorato per selezionare i sei lavori fotografici maggiormente attinenti al tema "Cronache contemporanee". La scelta è stata quella di dare spazio soprattutto alle espressioni del mondo giovanile, le cui adesioni sono state veramente numerose, superando le aspettative degli organizzatori.

I partecipanti – i cui scatti sono già esposti presso lo Spazio Cure – sono per la maggior parte studenti universitari. Alcune delle loro opere hanno stupito per l'accuratezza e per la capacità di evidenziare esperienze specifiche ma che, nel loro insieme, appaiono come una lucida narrazione sul nostro tempo visto attraverso gli occhi di chi dovrà costruirne il futuro, ma anche uno spaccato sui bisogni universali dell'essere umano nella sua dimensione sociale, dinamica e conflittuale.

La dimensione onirica che ha a che fare con la natura e con il viaggio, avere vent'anni, desiderare solo di scoprire il mondo. Il bisogno di arte, che eccede le barriere del convenzionale e vi entra in conflitto. La città, la periferia inospitale e sospesa, al contempo asettica e violenta. L'incognita del tempo, l'incedere incessante sotto sguardi distratti. Il bisogno di evolvere e superare i propri limiti in un continuum di crescita e formazione. Questi i temi al centro degli scatti dei giovani partecipanti. Domani, 13 dicembre verranno pubblicati i nomi dei vincitori.

Share

 

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

Silvana Grippi . 17 Aprile 2024
ttraverso la dichiarazione dei redditi è possibile devolvere una quota dell’imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) senza oneri aggiuntivi per il contribuente, pertanto vi invitiamo a devolverlo al nostro centro sociale e cul...
Silvana Grippi . 17 Aprile 2024
San Suu Kyi (Birmana) da oggi è fuori dal carcere: è stata trasferita ai domiciliari ma non si sa se è una misura cautelare o un fine pena. Si ricorda che San Suu Kyi ha settantanove anni e ha anche vinto un premio Nobel   
DEAPRESS . 17 Aprile 2024
Oggi scrivo la seconda parte della storia del Forte Belvedere.    Come avevo già anticipato, il Forte Belvedere quel anno era stato completamente riservato per oltre 30 giorni alla futura famosa holding casa di moda Hugo Bos...
DEAPRESS . 16 Aprile 2024
Mi sono trovata come ogni anno ad organizzare il compleanno alla mia bambina. Ricordo vivamente l’emozione quando siamo arrivati a festeggiare il suo primo anno di vita. Per questa data, insieme ad una giovane famiglia, abbiamo affittato una ludoteca...
Nima Shafiei . 16 Aprile 2024
how to save a dead friend "Tutti dicono che la Russia è solo per i russi. Non è vero, la Russia è per i depressi.". Con questo incipit si apre il documentario.al cinema la Compagnia di Firenze, e iniziata la proiezione del docufilm di  Marusya Syr...
DEAPRESS . 15 Aprile 2024
Storia vissuta direttamente . Il Forte Belvedere. Ebbene, anche il Forte Belvedere ho avuto la fortuna (o sfortuna) di conoscere. È stato costruito e finito alla fine del 500, da Ferdinando primo, figlio di Cosimo primo de Medici, per due motivi. Il ...
Fabrizio Cucchi . 15 Aprile 2024
Preoccupa la diffusione del virus Dengue in Europa. Complice il cambiamento climatico, nonchè l'enorme diffusione delle zanzare, che sono il principale "vettore" del virus, non più contrastate da piani programmatici governativi di dimensioni nazion...
DEAPRESS . 15 Aprile 2024
Riceviamo e pubblichiamo: Ha preso avvio il 14 aprile - secondo appuntamento dell’86 Festival del Maggio Musicale - con il concerto del mezzosoprano Teresa Iervolino accompagnata al fortepiano da Francesco Pareti il ciclo di cinque concerti “Sulle a...
Simone Fierucci . 15 Aprile 2024
17 Aprile 2024 09:30 - 21 Aprile 2024 20:00 XVIII edizione del Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia che si tiene dal 17 al 21 aprile. Il centro storico della città vedrà quasi 600 speaker provenienti da tutto il mondo, pronti ad...

Galleria DEA su YouTube