DEApress

Wednesday
Dec 07th
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Firenze: 10 euro contro il sindaco

E-mail Stampa PDF

Il "Comitati dei cittadini" di Firenze comunica:

"10 Euro contro il sindaco"
Gruppi di cittadini, cittadini singoli, o chiunque sia stato danneggiato e sia stanco di respirare veleni nell’aria, potranno costituirsi parte civile nel processo contro il sindaco, il Presidente della Regione e l’assessore Del Lungo per i troppo elevati  livelli di inquinamento.
A Ottobre ci sarà il processo penale che vede imputati il sindaco Leonardo Domenici, il Presidente della regione Claudio Martini e l’assessore “verde” (?) Claudio Del Lungo per i troppo alti livelli di inquinamento (per non aver tenuto sotto controllo le polveri MP10, cosiddette polveri sottili).
Sembra impossibile, ma il reato del quale questi signori sono accusati è solamente: GETTO DI COSE PERICOLOSE!!! un  reato che ai sensi di legge può in effetti riguardare anche l’emissione in atmosfera di pericolosi inquinanti, ma che prevede la possibilità di essere estinto con una semplice oblazione, termine misterioso e oscuro che significa semplicemente che il sindaco e gli altri due imputati potranno evitarsi il processo pagando una cifra irrisoria di poche decine di Euro.
 Il fatto di costituirsi parte civile però, anche nel caso in cui il dibattimento non ci fosse, è  molto importante dal punto di vista simbolico perché rappresenta una reazione dei cittadini all’arroganza del sindaco. Inoltre rimane la possibilità di aprire un secondo processo - stavolta in sede civile - per ottenere un risarcimento.
In qualsiasi paese civile un sindaco condannato a 4 mesi di arresto, come lo è stato Domenici per aver tagliato alberi (l’unica difesa contro l’inquinamento) della città, si sarebbe dimesso, invece Domenici è ancora al suo posto. Ma si sa, in Italia la giustizia non sembra proprio uguale per tutti.
E’ più che probabile che Firenze, una città in una buca dove l’aria non si muove e i veleni ce li respiriamo tutti, conosca nei prossimi mesi un considerevole aumento di tumori agli apparati respiratori. Quindi il costituirsi parte civile nel processo rappresenta un atto di alto valore civico.
Stanchi di essere trattati come sudditi e non come cittadini, di  subire l’arroganza di questo sindaco e di questa amministrazione, abbiamo ora la possibilità di sperare di ottenere giustizia con sole 10 Euro.
Il Cittadino che vuole costituirsi parte civile può presentarsi con un documento d'identità e codice fiscale:
-         martedì 23 sett                  Via Giovanni da Empoli (vicino a Via Mariti) locali della Parrocchia dell'Ascensione,  ore 21.00

-        mercoledì 24 sett.              c/o sede Cobas via de' Pilastri 41/R,  ore 21.00    (termine ultimo per la consegna dei mandati) ".     

Per informazioni:comitatideicittadini@email.it

Fabrizio Cucchi, DEApress

Share

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 19 Settembre 2008 16:20 )  

Concorsi & Festival

https://zonadiguerra.ch/

Ultime Nove

Silvana Grippi . 07 Dicembre 2022
      Presentazione del libro "Per tutte per ciascuna, per tutti per ciascuno" di Filippo Kalomenidis  ospite nella città di Trento il 6 dicembre 2022.   "Il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale (DSRS) nas...
Silvana Grippi . 07 Dicembre 2022
Il 15 dicembre 2022, presso la Biblioteca delle Oblate di Firenze, si terrà la presentazione del libro: "Io e Cencio. Il movimento degli Arditi del Popolo dal 1919 al 1922"di Pierluigi Gatteschi a cura del centro socio-culturale D.E.A. e dell'A.N...
Silvana Grippi . 07 Dicembre 2022
  L'Associazione Novoli Bene Comune e la Casa Editrice D.E.A. presentano: Presentazione del libro "La storia infinita, l'Urban Center di Novoli" di Alberto di Cintio. Presso Le Murate, Caffè Letterario   Interverranno: L'autore Albe...
DEAPRESS . 07 Dicembre 2022
Mostra di M.C. Escherdal 20 ottobre 2022 al 23 marzo 2023, al Museo degl'Innocenti di Piazza Santissima Annunziata Una mostra antologica con circa 200 opere e i lavori più rappresentativi dell'artista, che si configura anche come primo grande even...
DEAPRESS . 07 Dicembre 2022
Riceviamo e pubblichiamo: “Il casolare sull’aia”: debutto letterario  di Paola Sbarbada Ferrari Il romanzo di Paola Sbarbada Ferrari tra spunti autobiografici e colori musicali Un esordio autorevole, quello di Paola Sbarbada F...
Silvana Grippi . 06 Dicembre 2022
Galleria DEA onlus in Via Alfani 16/r Firenze  Mercatino di Solidarietà per finanziare Edizioni DEA   7 dicembre 2022 - 7  gennaio 2023 Info: redazione@deapress.com
Silvio Terenzi . 05 Dicembre 2022
LUCA BOCCHETTI"Vado mo'?" Ascolta il disco su SPOTIFY Fresco di pubblicazione questo nuovo disco del cantautore romano Luca Bocchetti che promette un lavoro di totale indipendenza, prodotto a casa con un Tascam 8 tracce e poi quel certo sapor...
DEAPRESS . 05 Dicembre 2022
Siamo felici di segnalare il libro "The Translingual Verse. Migration, Rhythm and Resistance in Contemporary Italian Poetry" di Alice Loda (Legenda Edizioni). Come suggerisce la bellissima citazione iniziale di Gezim Hajdari ("Ci innamoriamo delle l...
DEAPRESS . 05 Dicembre 2022
Oggi ho ricevuto quella notizia che mai avrei voluto sentire. Anche se da tempo era nell'aria un pò di insofferenza da parte della nostra presidentessa Silvana Grippi, dovuta sia al mancato interessamento da parte dell'Assessorato alla Cultura (Set...

Galleria DEA su YouTube